Salta i links e vai al contenuto

Adesso siamo solo amici

Bene mi voglio svoggare perchè il mio cuore e peno de amarezze e tristezze.Io sto ancora con mio findazzato viviamo inseme io i voglio bene ma non come si deve non sento niente solo una bella amicizzia.Ma io penso a lui sempre lo so che mai non poso esere con lui per questto sono contenta che o detto tutta la verita cosi lui si trova una bella ragazza.Sono felice se lui e felice con altra pero mi fa male pensado che e con altra e non io ma che poso fare niente di niente sono solo una stupida perche non penso per niente a me solo a alti.Se lascio mio ragazzo mia madre sofra penso a lei non a me per colpa di mio padre.Qualche volta lo odio per tutto che a fatto non pensa mai a noi solo a seteso.E va bene questa e la vita una merda de vita.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook Adesso siamo solo amici

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    Rossella -

    Ciao,
    che dire? Una volta (tra le altre… perché sono recidiva) mi è capitato d’incontrare un uomo che mi ha fatto ripensare ai mariti d’un tempo. Doveva essere un uomo molto educato. Che dire? Sarebbe banale dire che si è comportato come un cafone. Da donna non riesco ad accontentarmi di soluzioni che per quando giuste non mi consentono di esplorare la mia parte femminile. Si è comportata con me come un marito. Non come un santo marito. Un marito. La sua parte logico-razionale mi ha accolto, ma lui mi ha rifiutata fin dal principio perché probabilmente mi trovava fuori contesto. Non gli sembrava logico (ed effettivamente non sarebbe stato logico perché non abbiamo avuto neanche il tempo di stringerci la mano) ricondurre quegli stati d’animo ad una forma di gelosia che è esplosa in maniera violenta quando mi ha ammonito(tra l’altro mortificandomi) perché ero stata un po’ troppo approssimativa. Ci è andato giù veramente pesante e come se non bastasse ha rincarato la dose mettendo un’ipoteca sulla mie capacità di apprendimento… la persona che era con noi, che nel mondo di oggi (considerate alcune approssimazioni nel progetto di comunicazione istituzionale) sarebbe potuta apparire una donna algida solo perché non partecipava emotivamente, ma era presento solo a livello intellettuale (il ché contribuisce a evitare lo stress da superlavoro), si è immedesimata nel mio dolore perché sono una persona molto contenuta.

  2. 2
    Rossella -

    Ma è stato quello il preciso momento in cui si è manifestata una sorta di comunione spirituale. Ci saremmo potuti fermare al sentimentalismo. Emozioni e sentimenti diventano realistici quando si fa pero intorno ad un dolore e si approda ad una soluzione che dipende dalla volontà del soggetto (giustizialismo, empatia, ecc.). Questa donna si è legata molto a me e mi ha voluto bene come si può voler bene ad una sorella. Lui è cambiato… ha avuto un ravvedimento quasi immediato che ha vissuto con i sentimenti di un uomo. Non ha avuto neanche bisogno di scusarsi perché la mia reazione composta gli ha fatto capire che era stato profondamente ingiusto, ma il suo cuore non è cambiato. Questi sentimenti di figlio hanno agito sulla sua coscienza e così ha avuto l’intelligenza per correggere il tiro. E’ rimasto geloso. Non mi ha dato nessuna soddisfazione, ma nel complesso è stato molto attento. Ecco “attento” è la parola giusta. ‘ stato molto felice di vivere questo momento. In questi casi da donna devi essere tu a capire se vale la pena accondiscendere ed evitare le situazioni. Sei innamorata? Non voglio apparire maschilista. Infatti parto scoraggiandoti, ma anche illustrandoti quella che secondo me è la realtà dei fatti. Un modello (se vogliamo) superato, ma visti i tempi (frenetici) anche un modello abbastanza realistico. Io sono ottimista… probabilmente sono solo molto stanca.

  3. 3
    Rossella -

    Mi aspetto la santità da un uomo, ma sono pronta anche a scommette su entrambi i modelli perché credo che i sentimenti si possano affinare.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili