Salta i links e vai al contenuto

Soffrire per un amore non corrisposto

Ciao a tutti, sono qui per raccontarvi la mia storia che da 2 anni a questa parte mi sta rendendo la vita difficile e non me la fa vivere serenamente, fallendo in ogni campo tranne quello musicale dove ottengo grandi risultati perché utilizzo il Blues come mezzo di sfogo per questa mia sofferenza. La mia sofferenza deriva da un amore non corrisposto che mi tormenta, a non ricambiare è colei che considero, anzi consideravo la mia migliore amica. La conobbi il 24 settembre 2010 ad una festa in Discoteca, mi colpì il suo faccino paffutello e il suo sorriso. Da quel giorno il nostro rapporto diventa sempre più stretto e bello, privo di incomprensioni e litigi, man mano si stava creando un’ alchimia e una sintonia che solo con questa ragazza son riuscito ad avere. Passano i mesi, lei dopo qualche ritorno di fiamma con l’ex si lascia definitivamente e si appoggia completamente a me per tirarsi su il morale e passare le giornate senza pensare a lui. Diventiamo sempre più amici, più intimi se dir si voglia ma a fronte di questo dovevo mantenere un comportamento razionale, senza farle notare che ero cotto di lei dal primo momento che la vidi. Incominciano i primi incontri dopo quella splendida serata in cui la incontrai per la prima volta, la invito a bere qualcosa, scherziamo parliamo del più e del meno e ci scappa anche qualche effusione da parte mia che lei sembra gradire. Tutto rose e fiori finché il Sabato prima di Pasqua del 2011 le parlo di una ragazza proprio come farebbe una persona con la propria migliore amica o il proprio migliore amico, lei si incazza e mi allontana bruscamente andandosene a casa senza manco dirmi ciao. Tento di chiamarla ma con scarsi risultati, medesima cosa con i messaggi. Torno a casa triste, non facendo altro che pensare a lei tutta la notte e a versare qualche lacrima per lei, finché il giorno dopo preso dal forte amore che provavo nei suoi confronti, in lacrime corsi da lei e stetti sotto casa sua in attesa che lei scendesse. Scese, dopo un po’ di incazzatura da parte sua si sciolse e passammo la Pasqua assieme coccolandomela praticamente tutto il giorno, perché si lo ammetto coccolare lei è una delle cose più belle del mondo. Da questo giorno tutto diventa bellissimo, lei mi confessa di provare qualcosa nei miei confronti ma che non sa di preciso cosa sia, io le dico di essere innamoratissimo di lei. Cominciamo a frequentarci di più finché arriva il giorno più bello con lei, Milano, maggio inoltrato passeggiamo per le vie del centro mano nella mano, giriamo per i negozi e mentre lei si incanta a guardare qualche vetrina io ne approfitto per darle qualche bacio sulle sue guanciotte o sulle sue splendide mani. Il pomeriggio passa bellamente finché non facciamo sosta al Castello Sforzesco, li la guardai negli occhi, le accarezzai il suo faccino e la baciai teneramente, fu un momento bellissimo che ancora oggi mi emoziona. Al Castello Sforzesco fu il nostro primo bacio e nel viaggio di ritorno da Milano le nostre bocche non si sono staccate per mezzo minuto. Ero cotto, bruciato, abbrustolito di lei, lei che mi aveva rapito il cuore il 24 settembre guardandomi con quegli occhioni, ostentando un timido ciao, la ragazza dei miei sogni stava per diventare la mia ragazza, ancora non ci credevo, era un sogno ad occhi aperti. Dopo Milano mi reco nuovamente a casa sua sotto suo invito, anche qui serata magica, ci baciamo, ci coccoliamo e ci spingiamo un po’ troppo arrivando a momenti a fare l’amore. Come tutti i sogni però, sono destinati ad essere infranti, nei giorni in cui noi ci frequentavamo dichiarandoci entrambi innamorati si rifà sentire l’ex e dopo vari tentennamenti ci torna insieme nonostante dichiarasse di essere cotta di me. Per me fu la fine, feci tutta l’estate a soffrire davanti a questa cosa ma essendo troppo innamorato continuai a garantirle la mia presenza e quelle poche volte che la vedevo quest’estate scappava sempre il bacio. La storia con l’ex dopo vari tentennamenti e tira e molla finisce ancora ma lei improvvisamente cambia atteggiamento e si allontana da me trattandomi malamente perché provavo ancora sentimenti per lei. Non mi parló per un mese, in quel mese lei cedette ancora alle lusinghe del suo Ex accoltellando i miei sentimenti sinceri che avrei potuto offrirle. Passato questo mese durissimo la storia con l’ex finisce nuovamente e recuperiamo un rapporto io e lei, brutto peró dato che a lei era passato tutto mentre io ero innamorato di lei come il primo giorno. Mesi di sofferenza si susseguono, invano cerco in ogni modo di farle capire che questo amore mi distrugge che sto malissimo per lei, lei a tratti si dimostra sensibile e in altri cinica dicendo di provare a staccarmi da lei. Ci provo ma inutilmente dato che soffro troppo senza di lei. Passano altri giorni di sofferenza fino al 26 gennaio, giorno in cui succede l’impensabile, mi confessa che mi ama da Luglio del 2011, che per lei è stato un anno difficile come il mio e che a Settembre si era allontanata per farmi passare tutto e farsi passare tutto e che addirittura le piacevo da Febbraio 2011. Il sogno si stava riavverando, la mia vita stava assumendo una piega diversa, finalmente ero uscito dalla sofferenza che mi tormentava da un anno, ci scambiavamo messaggi teneri ogni 2×3 dicendomi e dicendole che la amavo, era tutto bellissimo ma fu solo una felicità illusoria dato che dopo 10 giorni mi confessa di avermi illuso e quelle parole sono state dette in un momento di sconforto causatole da me. Sto più male di prima, il nostro rapporto si incrina, litighiamo ogni giorno a causa del mio malessere, lei diventa più cinica e come se non bastasse ad Aprile torna con il suo Ex che l’ha sempre usata e a quanto pare, pare funzioni dato che sono ancora insieme dopo 2 litigi in cui si sono mollati e ripresi. Sto malissimo, vorrei darle tutto l’amore del mondo, voglio solo lei.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

13 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Gloria -

    Zero commenti? Sono la prima, a quanto vedo…

    Bene, caro stevierayvaughan-che-non-penso-sia-il-tuo-vero-nome, questo “trio” non funziona e l’unico ad avere le idee chiare su ciò che vuole sei tu, te ne sei accorto?

    Se ti può essere utile, prova a vedere se ti riconosci, in qualche modo, in quello che c’è scritto QUI=>
    http://www.gloriamazza.eu/amore-sano-amore-malato

    Ciao,
    Gloria

  2. 2
    gimmy -

    Caro stevierayvaughan,
    l’unica tua colpa è quella di essere innamorato della persona sbagliata.
    Lei non ti merita,tu sei fragile xkè la desideri e non riesci ad essere razionale sugli atteggiamenti sbagliati e crudi usati nei tuoi confronti; e finkè glielo permetterai sarai umiliato x l’ennesima volta,e continuerai a stare male x una ke di te non gliene frega nulla.Lei dice di amarti, ke gli piaci, si dikiara x te…ma vuole reprimere addirittura i sentimenti per tornare con ki?? con l’ex !!!non una ma svariate volte ( poveretta soffre di recidività )e la colpa è tua, xkè se ti ha detto determinate cose,lo ha fatto solo in un momento ke tu gli facevi pena, “ops sconforto” !!!..Ma ke telenovela si è vista??? ma ki pensa di poter prendere in giro,ma davvero vuoi lasciarti abbindolare in questo modo? e solo una ragazzina immatura ke ankora non conosce bene i valori della vita; Fino a quando vuoi tormentarti e farti trattare come una pezza da rattoppo??? Devi essere più forte,allontanarti da lei anke se e difficile; nella vita essere troppo buoni non paga; affronta questa situazione di petto e digli kiaramente ke x i tuoi sentimenti non sei piu disposto ad andare oltre, non può esistere amicizia fra voi e ke non deve piu cercarti,ke ti 6 stancato non solo delle menzogne ma di correre dietro a una ke non ne vale la pena! Alle donne non piace l’uomo sempre accondiscendente,si stancano facilmente,hanno bisogno sia della carota ke del bastone,metaforicamente parlando…devi darti uno scossone, magari x te è la volta buona ke capisce ciò ke si sta perdendo,in amore sappi ke vince sempre ki fugge…Ma fossi in te x come hai raccontato la tua storia, io non vorrei mai essere un ripiego x tutte le volte ke va male con l’altro. Sei sicuro di volere una cosi??? Se ci rifletti la tua felicità è altrove….. Auguri stevie

  3. 3
    stevierayvaughan -

    @Gimmy..in questo momento mi sono allontanato da lei, non la sento da circa un mese e sto male perchè mi sembra che il sentimento nei suoi confronti si sia in qualche modo incrementato, la penso ogni giorno, la desidero perchè con me non soffrirebbe e ne ha le prove di questo. Spero si accorga di cosa ha perso e di quanto amore ho in serbo per lei.

  4. 4
    stevierayvaughan -

    @Gloria..Grazie per il link, ma il mio non è amore malato dato che la amo davvero, non le sto addosso, non la opprimo e non le sto rovinando il rapporto con il suo ex. Il problema è che soffro ogni giorno di più a pensare a lei che sta con un altro e fa determinate cose, sono coltellate al cuore che mi distruggono l’umore. Comunque no non è il mio vero nome, Stevie Ray Vaughan è stato uno dei più grandi chitarristi al mondo, se non lo conosci ti consiglio di dargli un’ ascoltata. Grazie per il sostegno..:)

  5. 5
    Dindon -

    Ciao!io mi trovavo nella tua stessa situazione. Ho conosciuto lei che per me rappresentava tutto e veramente avevo pensato che potesse nascere qualcosa di importante, tant’è che me lo ripeteva anche lei. Non avevo fatto i conti con il suo ex che andava e veniva da lei. All’inizio sono stato disposto ad accettare la situazione,poi però per me ê divenuta insostenibile! È come se mi sentissi tradito anche io! Ho deciso io di abbandonare tutto e staccarmi da lei,era l’unico modo per andare avanti. Ho calpestato il mio orgoglio accettando per 6 mesi questa situazione ma quando si ê innamorati si fa di tutto. Ora però basta! Si sta male, anzi malissimo! E la cosa che fa più male ê pensare che lei sia di un altro! Io mi sono chiuso in me stesso ora e cerco di non pensarci ma purtroppo i pensieri sono sempre su di lei. Sono stato sedotto e abbandonato. La cosa da fare è lasciare perdere questa storia, vai via! Ci soffri e non poco ma poi dopo sará diverso. Vorresti mai trascorrere la tua vita con una donna che è perennemente indecisa? Che fa tira e molla con un uomo? Pensaci, io l’ho fatto! È per il tuo bene e per il tuo futuro. Devi soffrire per uno, due, tre mesi ma poi ti accorgerai di aver fatto la scelta giusta!ciao amico

  6. 6
    Gloria -

    L’amore é bello quando ci si ama in due. Il tuo é un amore vero e sincero mentre quello di lei e del suo ex é evidente: é un amore malato. Purtroppo molti si complicano la vita…

    A volte ci rifiutiamo di guardare in faccia la realtà per non soffrire, speriamo che l’altro/a ci ami perché é ciò che desideriamo…e mi azzardo a dire che lei non ti ama, altrimenti avrebbe già lasciato il suo ex e sarebbe corsa dritta da te senza più tornare indietro!
    Non permetterle di prenderti e lasciarti a suo piacimento quando lui la molla.

    Quando ti innamorerai di nuovo, ma di un’altra ragazza libera e che ti corrisponde, ripenserai a tutto quello che oggi stai vivendo e dirai a te stesso “ho fatto bene a sottrarmi a quella situazione di sofferenza”.
    La vita é così bella…coraggio, ce la farai anche tu a superare questo brutto momento!

    Ciao,
    Carolina di Monaco (scherzo! ;-))

    Gloria Mazza

  7. 7
    Andrea -

    Qualche settimana fa commentando una lettera, una ragazza ha scritto che le donne dovrebbero imparare dagli uomini a essere più menefreghiste e superficiali..io le risposi che in realtà ci sono anche tanti uomini che si annientano dietro ad una donna e tu ne sei giusto la riprova.
    Detto questo, devo dire Stevie che sei ad un livello di inzerbinamento mica da ridere, l’unico punto a tuo favore è che almeno ogni tanto ti ha fatto vedere “il sole”, altrimenti saresti proprio da condannare ai lavori forzati 🙂
    Ironia a parte, finchè sarai uno zerbino di tale portata difficilmente potrà trovarti interessante, sia lei, sia le altre donne.
    Inoltre ho la sensazione che con quell’altro la sfida sia persa anche sul piano fisico e che questa ragazza sia una di quelle che punta il “figo”, per cui stai solo perdendo tempo..

  8. 8
    stevierayvaughan -

    @Dindon..è la scelta che ho fatto, mi sono staccato da lei per non soffrire più ma questi sentimenti nei suoi confronti sembrano non passare affatto la penso sempre e vado avanti cosi da 2 anni, sono innamorato di lei dalla prima volta che l’ho vista e non so come dimenticarla perchè di sentire altre non ho la benchè minima voglia avendo il cuore pieno di lei. Confido nel tempo..:)

  9. 9
    stevierayvaughan -

    @Gloria: il mio è sincero si perchè dentro di me io a quella ragazza le darei l’anima e ció che di più bello c’è a questo mondo, spero solo che si accorga di me e che dopo ste sfortune avute con lei, un po’ di fortuna sopraggiunga.

  10. 10
    gimmy -

    @stevierayvaughan
    hai fatto la cosa giusta,continuare sarebbe stato deleterio per te,io credo nel tuo sentimento puro e quanto male ci puoi stare,ki ama davvero nella vita non rimane indifferente e va avanti come se nulla fosse stato;l’amore non è come una spina ke puoi togliere quando fa male…quando arriva ne siamo avvolti totalmente con tutte le sue conseguenze…ma purtroppo devi prendere coscienza del fatto ke dall’altra parte non cè lo stesso trasporto ke hai tu,e fà male lo sò, ti capisco,ma è un dolore ke però il tempo in qualke modo allevia. Riserva questo tuo immenso amore per qualkuno ke ti possa amare davvero x come sei,x come vuoi tu,nelle tua completezza…non permettere a nessuno di metterti nella condizione di ” ELEMOSINARE AFFETTO “…per quanto mi ruguarda l’amore và donato ,non chiesto !!! e ki non ci ama non ci merita,è una frase fatta, x tanti un luogo comune,ma è una verità indiscutibile.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili