Salta i links e vai al contenuto

Siti d’incontro/chat/forum

Lettere scritte dall'autore  

Salve, ormai nella nostra epoca si conoscono più persone tramite tali strumenti che da vicino, dove le persone stesse invece di conversare con altri stanno sempre con il telefonino in mano (una tristezza) …

Un mio amico ha conosciuto più ragazze su siti d’incontro (essendo timido da vicino) ed ha avuto anche più storie (l’ultima ancora in corso da 2 anni) …

Mi scrissi per curiosità a questo sito d’incontro (e ad altri) e l’esperimento fu fallimentare.

C’erano 5 tipi di ragazze:

1-Egocentriche/instagrammesse ecc

2-Escort

3-Trans

4-Bocche a papera

5-Bruttine

Mi chiedo, ci sono chat, forum, siti d’ incontro in cui ci sono ragazze normali?

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Relazioni - Riflessioni

9 commenti

  1. 1
    Piccolastella78 -

    Ciao, non ho finito di leggere quello che hai scritto, perché troppo presa da me stessa, ma mi interessa.

    Ascoltami, tu che ne pensi dell’informazione in massa? Come pensi si possano raggiungere moltitudini di utenti online in brevissimo tempo? Grazie.
    Attendo un tuo riscontro.

    Se tu aiuti me, io aiuto te. Mi sono sposata su uno dei siti di cui parli cioè l’ho conosciuto lì ed era perfetto, ma io non lo ero per me stessa nè per lui, nell’ambito della vita matrimoniale, con una creatura terrena cioè amo donarmi soltanto a Dio, ogni giorno. Ma resta, la mia, un’esperienza positiva ed auspicabile per chi ha la vocazione al matrimonio.

  2. 2
    Yog -

    Macceeeerto che c’è. E’ questo qui! Totalmente gratis. Non te ne eri accorto? Inserisci la tua foto e vai alla grande.
    Sì, anche qui molte hanno la bocca a papera e una è addirittura soprannominata “Cormorano”, ma basta non farci caso.

  3. 3
    rossana -

    Phil,
    sui siti d’incontro, chat e forum (come questo) è difficile trovare persone normali e non bruttine, perché di solito questi soggetti non hanno bisogno di tali vetrine per farsi notare.

    non è però del tutto impossibile scoprire particolari affinità: LaD ha favorito relazioni virtuali sfociate poi nel reale in stupende amicizie e persino in fiori d’arancio.

    come afferma Piccola, è tutta questione di cosa si cerca e di come ci si pone, sia nel virtuale che nel reale, con un pizzico di fortuna in più, qua e là, che non guasta mai…

  4. 4
    Rossella -

    La parola sito d’incontri suona male perché sostanzialmente si tratta di facili amicizie. Per me, che pure non ho mai frequentato questi siti, il corteggiamento si basa per l’appunto intorno ad una passione, che può svilupparsi tranquillamente nella mente. Accade che nascono in maniera spontanea delle aspettative che nessuno deve alimentare. Quando vengono tradite s’impiega un po’ di tempo prima di realizzare di essersi fatte un film, ma il copione non cambia…nessuno dei due si deve impegnare per fare colpo sull’altro perché la conoscenza non avviene attraverso i sensi, anche se mi rendo conto che davanti ad una passione viva molti potrebbero storcere il naso.In un secondo momento ci si conosce per mettere a fuoco i caratteri e le esigenze; perché è chiaro che se una donna è consapevole di avere determinate fragilità spirituali preferibilmente cercherà di stare alla larga da un uomo che ha delle abitudini che potrebbero disorientarla e/o destabilizzarla. Ci sono delle consuetudini che mi potrebbero creare apnee e stanchezza, uno strano senso di svogliatezza, mancanza di concentrazione e insicurezza. Questo accade perché il senso di precarietà mi penetra fino alle ossa; riesco a muovermi in maniera più agevole in un contesto in cui, nel bene e nel male, le persone si manifestano per quello che sono e ti danno la possibilità di chiudere i rapporti nella consapevolezza che continuate a rappresentare qualcosa l’uomo per l’altro. Penso alla famiglia, e non solo a quella. Una chiesa in cui non si fanno cronache e non si manifestano contrasti, per me, non è una chiesa fatta di uomini che vivono in funzione della vita eterna. Secondo me è la parrocchia come comunità a darti la forza di continuare a passare davanti ad una persona che ti ha tolto il saluto perché non è riuscita a concludere una trattativa con i tuoi genitori. Dal suo punto di vista potrebbe avere ragione. Il punto non è il saluto, ma la vostra libertà.

  5. 5
    LillaPorpora -

    Ciao. Avendo sempre avuto problemi ed esperienze ai confini della realtà con le persone, che mi hanno sempre trattato come fossi un aliena e nel migliore dei casi mi hanno corteggiato per poi sparire, ho ripiegato sui siti di incontri, pur non rientrando in nessuna delle categorie citate da te. Sono una ragazza normale, assolutamente non bruttina, né egocentrica e patita di social inutili tipo instagram, qualche foto a bocca a papera ne ho anche io ma nulla di eccessivo. Ho avuto una relazione importante su quel sito di incontri, e non conoscendo nessuno nel mondo reale (ho avuto un gruppo di amici, ma è durato meno di un anno, nessuno dei ragazzi lì dentro era da considerarsi “uomo” per me e soprattutto in quel periodo ero fidanzata quindi chi dovevo cercarmi nel mondo reale?) mi sono iscritta a quel sito, altrimenti sarei rimasta sola a vita. Ci sono persone più sfortunate di altre, io per esempio ho avuto una vita “da bruttina” pur non essendelo oggettivamente. Non mi reputo una sfigata perché cerco ragazzi su internet, nel mondo reale ho avuto soltanto esperienze terribili, e quel sito è stato una salvezza per me. Ovviamente problemi ne ho avuti anche lì, ma anche esperienze. Le persone sono strane in generale, e personalmente la fiducia nel genere umano non c’è l’ho più, sia per le persone del mondo reale che per quelle del mondo virtuale. E ricordiamoci soprattutto di una cosa: le persone dei siti di incontri non sono avatar virtuali di cellulosa, ma persone che fanno parte del “mondo reale”. Quindi se si conosce lì sopra un soggetto strano, quel soggetto è strano a prescindere dal fatto che sia iscritto in un sito di incontri. Sono persone normalissime come tutti gli altri. Se ti parlo della mia esperienza: -su quel sito ho beccato anche persone che conosco dal vivo, che hanno una vita relazionale al di fuori, quindi di fondo il sito di incontri è un luogo come un altro dove conoscere persone, in un’epoca tecnologica…

  6. 6
    LillaPorpora -

    …è da considerarsi un luogo “normale”. -Ho frequentato per un po’ di mesi un ragazzo che aveva vinto un concorso di bellezza, quindi uno si chiede: uno che ha vinto un concorso del genere ha bisogno di ripiegare su sti siti? Se lo fa è perché è un luogo come un altro, non si iscrive solo chi ha problemi di bruttezza. -Ogni tanto ti escono fuori anche profili femminili. E molti di questi profili ritraggono ragazze assolutamente normali: carine, o fisicamente nella norma, con foto semplici, pulite, ragazze normalissime insomma, non tutte sono femminone o snob egocentriche. Insomma il sito di incontri è un luogo come un altro, nella nostra epoca. Io personalmente ho un “modus operandi” normale, aspetto siano sempre i ragazzi a scrivermi e non faccio il primo passo con nessuno, parlo del più e del meno e se voglio una relazione di solo sesso aspetto sia il ragazzo a propormelo e mi comporto di conseguenza a quello che vuole lui.

  7. 7
    maria grazia -

    Phil, diciamo che c’è di tutto un pò… c’è chi si propone nei siti di incontro perchè fa fatica a fare conoscenze nel reale ( vuoi per timidezza, vuoi per altro ), c’è chi usa certi spazi per “pubblicizzarsi” ( escort e trans appunto ) e c’è chi, infine, frequenta un forum da oltre 15 anni cercando di raccattarvi “amicizie” ovunque perchè non ha contatti e una vita vera altrove.
    C’è di tutto un pò. E la “normalità” è un concetto molto relativo..
    Io sono giunta alla seguente conclusione: le conoscenze più interessanti, per quel che attiene ai rapporti amorosi, si fanno nel REALE e quindi fuori da internet.
    Buona fortuna comunque per la tua ricerca! Ciao.

  8. 8
    Golem -

    Sofia è molto bella, lo dice e io ci credo. Perchè mai dovrebbero essire tutti bruttini i frequentatori di questo forum? Per consolarsi tra loro?

  9. 9
    Piccolastella78 -

    Io soy lattante e ora posto una mia foto.

    Io sono quello che sta dentro!

    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1278072115620264&substory_index=0&id=740972849330196

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili