Salta i links e vai al contenuto

Siamo nel regno della mediocrità

Il regno della mediocrità

Oramai sia governi la destra come la sinistra l’unica cosa che viene evidentemente manifestata è la mediocrità che cercano di celare proponendo al loro fianco dei subordinati ancor più modesti. Se ciò è condotto come del resto appare dai nostri industriali allora la competitività resta una delle tante voci del vocabolario. Tornino nel loro dimesso reame e abbandonino ad altri il futuro del Paese

L'autore ha scritto 140 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili