Salta i links e vai al contenuto

Si può stare così male per amore?

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

4.143 commenti

Pagine: 1 412 413 414 415

  1. 4131
    MAESTROdiVITA -

    Anche un uomo si scorda tutto se si innamora di un altra,tra i due sessi nn cè nessuna differenza da questo punto di vista,la donna in questo ultimo ventennio si è mascolinizzata,nn si crea nessun problema tradire a differenza delle nostre madri e nonne,che malgrado la possibile frustrazione riuscivano mantenere il loro ruolo di fedeli madri e mogli.Non so quale donna sia migliore,semplicemente il maschio attuale fa molta fatica accettare l’evoluzione femminile nn è preparato,e ricerca spesso nella compagna la figura materna che nn esiste piu’,e ne è prova la crescita delle separazioni dopo brevisssimo tempo di matrimonio.La realta’ è che manca spesso l’educazione all’amare,dimenticando che amare dovrebbe voler dire donare,mentre troppo spesso siamo alla ricerca di ricevere.

  2. 4132
    acq -

    Si sono pienamente d’accordo.

  3. 4133
    Bruce100 -

    il problema è che si è legati ad una concezione societaria patriarcale che prevede la proprietà privata dell uomo (pater familias) sulla donna . Ma la donna è in realtà sempre stata sottomessa , sia dalle religioni patriarcal monoteistiche maschilii sia dalla società . Ora che invece la donna.e e giustamente emancipata viene a galla la sua ver natura biologica … internet ne è la prova con milioni di testimonianze su dinamiche tutte uguali … che fino a pochi decenni fa erNo note solo al parroco confessore o al medico di base

    Insomma in natura non esiste la proprietà privata sul fisico ed i sentimenti di una altra persona X tutta la vita (come succedeva per nostri nonni)

    La legge sul divorzio è solo degli anni 70 a efino alla fine della 2GM la donna neppure poteva votare .
    Le nostre nonne e mAdri se lo sognavano Facebook .

    Detto questo sappiate che la carcerata si è sempre rivoltata quAndo il carceriere girava le spalle (le corna e scappatelle son sempre esistite )

    Oggi viene meno la famiglia monogamica patriarcale con L emancipazione sociale ed economica della donna

    La gente (i maschi) sono per lo più aggrappati ad imprinting culturali ricevuti nell infanzia nella famiglia , dalla culla alla scuola

    Bisogna accettarlo

  4. 4134
    Yog -

    Vero Bruce, però bisogna mettere in risalto il lato positivo. Oggi si tromba di più e meglio. Celebriamo i piccoli successi, dai.

  5. 4135
    Ricky -

    Pensa che io soffro da tre anni, e non è la prima volta che succede.. me ne faccio una ragione “vorrà dire che è così” punto! non c’è altro.. ad un + è contrapposto un – L’universo funziona così, noi anche, sentimenti compresi. Non può esistere solo il bene.. ragionate.. la pace esiste se esiste la guerra. etc..

  6. 4136
    francesco -

    ho 38 anni….tre anni di storia con una ragazza 10 anni più giovane. sono certo che fosse amore vero (più da parte sua che da parte mia all’inizio). vista la differenza di età (problema principalmente MIO) , le ho sempre detto fin dall’inizio che, qualora fosse cambiato qualcosa, mai avrei voluto trascinare la storia. è stato un rapporto di alti e bassi (MIEI principalmente) ho mancato in tantissime cose ma questa sua volontà di salvare tutte le volte il rapporto mi aveva fatto sentire “blindato” credevo che essere fedele potesse bastare (pensate che idiota).una volta “stabilizzata” la relazione mi sono buttato a capofitto nel lavoro.scaricando anche lo stress su di lei.ad un certo punto , per ragioni di lavoro, ci siamo allontanati .io Bologna e lei milano. e via con i su e giù ogni fine settimana.non ero felicissimo ma tuttosommato credevo fosse un momento di transizione..qualche incomprensione ma nulla di più..per carità mi rendevo conto che da parte sua c’era un po di malcontento..ma nulla di irrimediabile.la scorsa settimana siamo stati fuori 4 giorni..l’ultimo giorno abbiamo avuto una piccola discussione (solita).e all’improvviso: “non sono più felice”e finisce così.la mia vita non ha più un senso.nessuno

  7. 4137
    Rdf -

    Che tradotto sta a significare : a Milano ne ho conosciuti altri

  8. 4138
    Yog -

    Vabbè, potevi risponderle che non lo ha mica prescritto il medico che una debba essere felice. Eppoi ti resta il lavoro, quindi un minimo di senso lo hai ancora. Del resto, i pazienti “stabilizzati” restano quasi sempre in prognosi riservata, che ti credevi? A Bologna comunque ne trovi quante vuoi, come città nel complesso è parecchio maiala.

  9. 4139
    Deng -

    C’è ancora qualcuno qua che mi possa dare sostegno??avrei bisogno di parlare ..

  10. 4140
    Erika -

    Deng, che succede? Spiegati meglio.

Pagine: 1 412 413 414 415

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili