Salta i links e vai al contenuto

Servitù di passaggio, cancello aperto o chiuso?

Lettere scritte dall'autore  giurisprudenza
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

63 commenti

Pagine: 1 4 5 6 7

  1. 51
    Giovanna Gualino -

    Io sono il fondo dominante e devo poter accedere liberamente sul fundo del vicino per uscire di case, in quanto passo carraio, c’è servitù di passaggio dimostrata da atto notarile. Il vicino invece non ha messo il citofono in strada e tiene chiuso il cancello, impedendo ad eventuali visite di venirmi a trovare…Come devo fare per fargli tenere il cancello aperto? Inoltre, il vicino ha da un mese preso un cane pitbull (razza pericolosa) e non gli mette né collare, né guinzaglio, lo lascia libero nel cortile…A chi devo rivolgermi?

  2. 52
    Golem -

    A un killer.

  3. 53
    Yog -

    Dopo che sei passata per il pitbull puoi rivolgerti al pronto soccorso. Di solito è un codice rosso.

  4. 54
    patrizia -

    nn sono pericolosi se nn sei pericoloso tu o il suopadrone, io ne ho 2 e sono dolcissimi… tutte dicerie cattive, pure un pincher morde
    e puo’ far male…

  5. 55
    davide -

    Salve io ho una accesso a casa da un’ingresso pedonale e una servitu’ di passaggio per l’accesso al mio cortile sito in fondo ad una strada chiusa quindi ultima abitazione chiusa con cancello :ora il proprietario che si trova prima del mio accesso deve fare dei lavori sul tetto della sua cascina e quindi occuperebbe con una gru la mia servitu’ per tre settimane ! e mi toccherebbe tenere fuori dai box le auto quindi per strada ! io vorrei sapere se esiste una legge che obbliga a una tempistica ridotta in quanto l’accesso carrabile di casa mia verrebbe bloccato per tre settimane e in piu’ io sono una persona disabile e a rischio !! grazie Davide

  6. 56
    Yog -

    No, non esiste una legge che obbliga a una tempistica ridotta. Mettetevi d’accordo e basta, qui nessuno ti risponderà.

  7. 57
    Tarasco Caterina -

    Ho un appartamento in un condominio al quale si accede da una strada privata.Il proprietario della strada sostiene che il cancello d’ingresso posto all’ingresso del condominio debba essere tenuto chiuso.Impedisce inoltre di posare i secchi per la raccolta differenziata sulla sua strada,e proibisce la posa di citofoni o cassette da mettere sulla spalletta esterna del cancello perché sostiene che sporgono,e occupano spazio sulla sua proprietà.Tutto ciò mi sembra contro la logica,ma è suo diritto pretendere tutto ciò?

  8. 58
    Yog -

    Caterì, ti spieco tutto per filo e per segno però devi dirmi in virtù di quale servitù passi per la sua proprietà, chi paga la manutenzione della strada e come è accatastata la stessa. Poi mi serve sapere se potete aprire un accesso alla pubblica via altrove. Le domande bisogna saperle porre.

  9. 59
    Manuela -

    Buongiorno nel 2000 ho acquistato un terreno dove ho costruito la casa i vecchi proprietari si sono impegnati con scrittura Nell atto di vendita che le infrastrutture erano a loro carico. Nel 2008 viene venduto il lotto dove appunto c è la servitù di passaggio che precedentemente era destinato come zona verde ora invece stanno costruendo 100 appartamenti. Io mi ritrovo sempre macchine davanti al cancello di casa mia ostacolando il uscita come posso Intervenire? Tra l altro il cantiere vuole mettere pure la gru sempre nella servitù come i devo comportare?

  10. 60
    Yog -

    Niente, sopporti e porti pazienza. Le servitù sono di solito una rogna.

Pagine: 1 4 5 6 7

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili