Salta i links e vai al contenuto

La sera di Ferragosto a Monselice

Lettere scritte dall'autore  matteo.masiero

Buongiorno, 
Voglio condividere con i lettori del Gazzettino il comportamento del Comune di Monselice e il relativo Comando di Polizia Municipale. 
In data 14 Agosto mi trovavo con un paio di amici nel noto locale Maleva, dove, accomodati in un tavolo all’esterno vicini alla console del dj ci siamo trovati, dopo mezz’ora, circondati da avventori sprovvisti di mascherine e ovviamente senza la minima distanza di sicurezza. La cosa assurda è stata vedere la volante della Polizia Municipale passare davanti il locale senza intervenire e, una volta allontanati proprio perché non avevamo le condizioni di sicurezza e ci sentivamo a disagio, trovare il preavviso di violazione del codice della strada per la sosta in divieto. 
La multa è corretta e non la contesto ma la tristezza è vedere che in barba alle regole vigenti in fatto di Covid l’amministrazione ha più a cuore il fare cassa invece di tutelare la sicurezza dei cittadini. 
Matteo Masiero 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: La sera di Ferragosto a Monselice

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini

1 commento

  1. 1
    Yog -

    Inutile andare a cercare il pelo nell’uovo. Se hai lasciato la macchina in divieto di sosta, paga e basta. Ovvio che dà fastidio, ma inutile poi autogiustificarsi.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili