Salta i links e vai al contenuto

Senza ricerca e innovazione un paese non avanza

Lettere scritte dall'autore  

Caro Direttore,
trovo che vi sia un problema di non poco conto nel discorso di insediamento di Veltroni quale capo del PD. Fra le quattro priorità non inserisce innovazione e ricerca, che sono il catalizzatore indispensabile al progresso di un paese. Senza ricerca e innovazione un paese non avanza, anzi va indietro, come di fatto fa succedendo all’Italia. Anche senza voler aspirare a essere un paese avanzato come la Finlandia che fa della ricerca un punto di forza, è necessario per un politico capire ed essere ben cosciente che questa componente è essenziale per fare crescere un paese, e se Veltroni non lo è, credo che quello che potrà fare per l’Italia sarà solo uguale o peggio di chi l’ha preceduto.

Felice Tirone

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini - Politica

1 commento

  1. 1
    filippo -

    secondo il mio punto di vista, la questione è che il discorso di Veltroni è stato una pacchianata quasi melodrammatica senza alcun contenuto politico; ha esposto concetti che mio nipote adolescente ha superato da tempo in quanto banali, demagogici e ovviamente privi di generale consenso politico, come quello che la politica ha necessità di svecchiamento (ma quando mai questi qui rinunceranno alle carriere e agli enormi privilegi di stato?!).
    figurarsi quindi se Veltroni poteva mai affrontare il problema della ricerca, sul quale è un totale incompetente, tanto più che l’Italia è allo sbando, in mano agli interessi delle caste e delle lobbies, che nessuno sa più chi deve fare che cosa tranne la Mafia, i preti e quelli che a destra, a sinistra e al centro usano il potere costituzionale antidemocratico per fare i propri interessi.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili