Salta i links e vai al contenuto

Un sentimento di odio nei suoi confronti

Non so neanche se è giusto scrivere quanto sto scrivendo….
Sto con un ragazzo da circa 1 anno e 2 mesi, storia difficile, storia complicata, storia travagliata soprattutto perché siamo completamente opposti e testardi al massimo.
Discutiamo pesantemente (per delle cavolate assurde secondo me, per lui invece sono cose importanti che gli aprono gli occhi sul nostro rapporto) con una media di una volta a settimana, discussione che si propaga per circa 3 giorni e che alla fine ci lascia esausti, più che un rapporto mi sembra una lotta continua.
Ultimamente è cambiato qualcosa, non so se è per tutto il nervoso che ho accumulato durante tutto quest’anno di relazione, ma ora ogni discussione è accompagnata da un sentimento che definirei “di odio nei suoi confronti” da parte mia, mi vergogno quasi a dirlo.
Ditemi se a qualcuno è successo qualcosa di simile perché non mi riesco a spiegare il motivo.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

13 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Spectre -

    No, mai capitato. Sono arrivato ad essere SVUOTATO da lei, ma odiarla mentre stavamo insieme no. Dopo sì, e se avessi potuto l’avrei presa a pugni. Cosa che ovviamente non farei mai realmente.

  2. 2
    Christopher -

    si può essere. vi consigli vivamente di prendervi una pausa, una vera pausa, perchè immagino che così non si possa continuare no?

  3. 3
    Chiaramente -

    E’ comprensibile, ma fossi in te andrei più a fondo sul tuo sentimento. Detta così sembra l’anticamera della rottura.

  4. 4
    scalamir -

    Lo odi perche’ gli vorresti far comprendere i tuoi punti di vista che non capisce. Ma se lui li capisse saresti ancora innamorata di lui? Secondo me lo ami perche’ e’ cosi nel bene e nel male…e’ questo il vero senso dell’amore!

  5. 5
    girasole -

    Ciao,
    si mi è capitato,..per delle continue discussioni..su delle cose importanti…per me..è per lui stupide..(mancanze nei miei confronti gravi!!)..per cui lui si irritava sempre…agitandosi……però alla fine mi venivo dei nervosi…che non ti dico…
    Ora che ci siamo separati..sarò anche triste…però almeno più tranquilla!!

  6. 6
    girasole -

    Più che odio..forse ha ragione spectre..svuotamento….e sfiducia..perchè cerci di fare capire delle cose ad una persona che ami..senza che capisca!!!!!

  7. 7
    Chiara.Mente -

    io direi che lei si sentiva esasperata da lui e dalla sua non comprensione.

  8. 8
    elle -

    ciao,il mio commento arriva un po in ritardo, ma se la tua situazione permane tuttora spero di poterti aiutare. sì mi è capitato e mi capita tuttora,e penso, leggendo i commenti, di essere l’unica che ti possa capire.
    Capisco quell’ odio che provi, a volte anche io penso di odiarlo, ma poi scopri che non è vero odio, è solo
    nervosismo, misto a un senso di incomprensione da parte sua.
    A volte mentre discutiamo non riesco a guardarlo in faccia, perchè mi viene voglia di prenderlo a schiaffi…
    La tua storia rispecchia moltissimo la mia. L’unica differenza è che, nel mio caso, è lui che non da peso
    alle nostre discussioni o alle nostre litigate. Mentre io invece lo vedo molto come una continua pugnalata.
    Anche noi stiamo insieme circa da un anno e 2 mesi, quasi 3 ormai…
    Ci siamo presi moltissime pause, ma nessuna è servita, perche siamo tornati assieme sempre troppo presto.
    Ci siamo anche lasciati 3 settimane fa. Di comune accordo, soprattutto per il fatto dei continui litigi e del
    non capirsi a vicenda, che ci stava logorando dentro.
    Siamo tornati insieme da una settimana e le cose procedono su e giu come prima. E questo mi sta facendo capire che non è possibile
    andare sempre daccordo, ma non è neanche ammissibile discutere sempre, un giorno sì e l’altro pure. Però, se si ama davvero una persona,
    si cerca di trovare dei punti d’incontro. Se la cosa è sostenibile da entrambe le parti, la storia continuerà, altrimenti sarà lo sfacelo.. che non tarderà
    ad arrivare. Carissima, fidati che non è odio quello che senti. Se dici di amarlo, dato che se ci stai insieme è perche dovresti provare questo sentimento, quello che senti
    ovviamente non è odio. Cercate di parlare il piu possibile e di vedere se è possibile trovare un punto d’incontro.Ma non solo da una delle parti, mi raccomando. Dovete fare entrambi questo sforzo per “salvare” la vostra storia.spero di esserti stata d’aiuto. un bacione

  9. 9
    salvatore -

    salve a tutti, la mia ragazza mi ha lasciato 20 giorni fa, ieri le ho inviato un sms dicendole che sto male e que mi manca da morire, lei mi ha risposto dicendomi di nn dire cazzate e che mi odia

  10. 10
    Gian -

    ciao elle, com’è andata a finire da aprile ad adesso la storia col tuo ragazzo….mi son trovato anch’io nello stesso problema con la mia ragazza…attendo risposta.
    ciao

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili