Salta i links e vai al contenuto

Sempre peggio

La mia situazione non è cambiata, anzi forse è peggiorata. Ho vent’anni,  non ho amici, non ho una ragazza e non l’ho mai avuta, per fortuna ho un lavoretto e quindi almeno ammazzo la giornata, ma credo non possa durare a lungo questa storia, sono un pallone che si sta gonfiando piano  piano e prima o poi scoppia, ho pensato al suicidio, ma non lo faccio per non dare una delusione ai miei cari. Non so bene cosa io abbia, fobia sociale, depressione o altro ma so solo che sto male e non vedo soluzione, anzi davanti a me vedo peggio. So che adesso qualcuno mi dirà vai in palestra, fai volontariato, esci, ma è questo il problema, non ho stimoli, mi sento vuoto, sono un fantasma che cammina.

Lettera pubblicata il 19 Ottobre 2014. L'autore ha condiviso 2 testi sul nostro sito. Per esplorarli, visita la sua pagina autore .
Condividi: Sempre peggio

Altre lettere che potrebbero interessarti

Esplora le categorie - Me stesso

La lettera ha ricevuto finora 3 commenti

  1. 1
    lupo88 -

    ciao usuename94 di dove sei?

  2. 2
    liebe -

    Già, di dove sei?

  3. 3
    username94 -

    Palermo

Lascia un commento

Max 2 commenti per lettera alla volta. Max 3 links per commento.

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili