Salta i links e vai al contenuto

Se si ama non si tradisce: non è sempre così

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

78 commenti

Pagine: 1 2 3 4 8

  1. 11
    Romano81 -

    Cara ragazzatriste, se posso darti, più che un cosiglio, un parare, dimentica il tuo ex, io mi ritrovo nella stessa indentica condizione del tuo ex.
    purtroppo anche la mia lei ha commesso il tuo stesso errore, mi ha tradito per 4 mesi con un altro, dicendomi che ormai io mi ero assentato,che non stavamo piu bene insieme, che non le dimostravo amore…e via dicendo…
    è tornata da me, dicendomi che ha capito il suo sbaglio,che si è pentita di quello che ha fatto e soprattutto di quello che mi ha fatto.
    ad oggi sono 8 mesi che ci stiamo riprovando,ma purtroppo le cose ancora non vanno, non perche litighiamo o siamo diversi di carattere,ma solo perche a malincuore ti dico che questo non si dimentica….
    Per esperienza personale,ma cio non significa che siamo tutti uguali, non cercarlo piu,non rispondere alle sue domande se mai ti dovesse chiedere il posto, il luogo,le volte che vi siete visti…gli faresti ancora piu male di quanto gia gliene hai fatto..
    Se davvero lo ami come dici, lascialo vivere la sua vita in tutta felicità… perchè stando insieme a te, gli rovinerai tutto, baciare,fare l’amore,lo scambiarsi gesti amorevoli…tutto…..lo porterai quasi ad odiare te e l’amore….
    Ti ripeto…questo è un mio parere e quello che anche se non ammetto mi sta accadendo…. io sono io….ma non credo di essere tanto differente da qualsiasi altra persona….
    Non voglio demoralizzarti o dare sentenze, ma nella vita ci sono errori…( no perdonami SCELTE…perchè a parer mio il tradimento non è un errore,ma una scelta) che pur amando alla follia, non si possono perdonare ne accettare…
    Per quanto vi potete amare, e per quanto lui ti ami… una ferita cosi non si marginera mai. ci saranno sempre milioni di momenti e avvenimenti che lo riporteranno a pensare, piu di quello che gia fara normalmente, al tradimento..
    Hai sbagliato, purtroppo il tuo errore sarà pagato da entrambi.. ecco perche
    quando si dice se si ama davvero non si tradisce…
    perche se ami non puoi mai commettere gesti o azioni che possano far finire il rapporto….
    Ti dico quello che ho detto alla mia ragazza :
    sei stata immatura e superficiale da non pensare alle conseguenze del tuo gesto, amare significa lottare per 2, significa sognare per 2, significa sacrificarsi per 2,significa privarsi per 2…. in poche parole COPPIA…. la coppia non è composta ne da 1 ne da 3…. hai agito solo per 1… ora PENSA….
    Quello che ho scritto vedilo come vuoi, anche come uno sfogo personale…ma credimi.. non c’e’ cosa piu dolorosa del tradimento, c’e’ delusione, rabbia,rancore,odio,bugie,infedelta…. sono tutte cose che non devono legarsi all’amore.. e il tuo gesto l’ha fatto…
    Scusami…. se sono stato troppo diretto, ma io la penso cosi, ti auguro comunque buona fortuna.

  2. 12
    ragazzatriste -

    Perche’sei tornato con lei?….

  3. 13
    Ari -

    Caro Romano, hai tutta la mia ammirazione per la tua sincerità.
    Hai fatto bene ad andartene se non sei capace diperdonare.
    Neanche io potrei farcela, perciò ti comprendo.
    Chi perdona, o è debole, o ha davvero un cuore pieno d’amore e misericordia.
    Nel secondo caso, chapeau!

  4. 14
    serbluemoon -

    x ragazzatriste,
    hai ragione, se lui ha un minimo di buon senso, di equilibrio e di razionalità, ti chiede di voler essere tuo amico solo perchè gli fai PENA!!
    il tradimento è una cosa così sciocca, stupida e, nello stesso tempo, VILE che causa tanto di quel male da uccidere qualsiasi cosa c’è stata di bello in un rapporto di coppia!
    CHI AMA DAVVERO NN TRADISCE, mai!

  5. 15
    ANNA -

    Ciao sono una ragazza di roma……a differenza vostra a me nn so cosa sta sucedendo
    Sono fidanzata da circa 4 anni con angelo ed un ragazzo veramente eccezionale.
    Lui e buono nn tanto compressivo ma cmq un ragazzo eccezionale
    Ultimamente mi sono iscritta a una chatt e li ho conosciuto un tipo simpatico divertente… Diciamo che ha fatto tornare indietro quando all’inizio uscivo con angelo e la cosa mi piace molto.
    Nn sono attratta fisicamente da lui e nn voglio nmmeno andarci a letto ma mi piace la senzazin che mi sta dando.
    Ora una mia amica mi ha consigliato di freguentare qusto ragazzo per capire veramente cosa provo realmente per angelo….ma anche se nn e succsso niente io mi snto in colpa e mi sono lgata di piu’ ad angelo…
    Vi prego aiutatemi
    Ragazza complessata

  6. 16
    laura -

    anche io credo che sia cosi… e a volte ho paura che mi potrebbe succerdere anche a me, xchè lui mi trascura x i suoi amici e poi nn esce mai con me.. per ginta qnd usciamo nn ci sono coccole e ne anche parliamo… però io nn riesco a stare lontano da lui, nn so il xchè… spero che nn lo tradirò mai…
    comunque nn pensare che x qll che hai sei adesso una ragazza poco seria, xche sn soltanto cazzate… ciao sn una raga di nome laura e di anni 16… 23.01.2008

  7. 17
    rob.purps -

    cara ragazza triste, anche io sono stato tradito dalla persona per la quale avrei dato la vita, ma tu mi sembri diversa. pare che tu sia pentita veramente, ma pentirsi vuol dire ammettere i propri errori, spiegare tutto e chiedere scusa. se così è, se lo ami ancora…vattelo a prendere il tuo uomo. se lui ti ama davvero capirà il tuo pentimento e ti perdonerà. certo non sarà facile ricominciare, ma se c’è lìamore, quello vero, tutto si supera. per me è stato diverso, lei nonostante credessi il contrario, non mi ha mai amato sono stato solo un capriccio e quindi il tradimento ne è stata la ovvia conseguenza. ma tu , mi pare di capire, lo ami sul serio e allora..corri, non aspettare oltre, vallo a prendere e amalo con tutta te stessa. l’amore è il sentimento più bello, chi lo trova nopn può lasciarlo scappare per un errore. pensa a me che nonostante ho sofferto tanto, per essere stato ingannato, tradito, abbandonato, offeso e per ultimo schifato la amo anora. anzi la amerò per sempre, perchè l’amore è eterno, certo vivo e vivrò il mio sentimento in silenzio, ma non smetterò mai. è bello amare, anche se non si è corrisposti, si soffre, si piange, ci si dispera ma si vive. io vivrò in eterno questo grande e sporcato amore, ma tu che puoi viverlo in modo pulito non fartelo scappare. non ci pensare chiedi scusa, sacrificail tuo orgoglio, metti da parte la tua dignità ma riprenditi la persona che può ricambiare le emozioni che solo l’amore regala. forza…corri cara ragazza triste e presto sarai felice. un bacio

  8. 18
    anja -

    leggo e mi sento come in un labririnto dal quale forse nn potrò più uscire, sn nella situazione inversa, dopo nove anni, scopro che l’uomo che amavo, quello cn il quale avevo deciso di trascorrere la vita, quello che cn me ha attraversato i momenti più belli, quelli più brutti, i problemi, le avversità, i sogni, i progetti…una vita insieme, un futuro, una convivenza….da quasi 2 anni ha un’altra, mi ha pregato di perdonarlo, mi ha chiesto di dargli una possibilità…NON ci riesco, nn gli credo…l’idea di lui cn un’altra mi spezza il cuore….oggi è il mio 30° compleanno, il nostro 9 anniversario…io sono sola e lui forse è tra le braccia di un’altra….mi sembra d’impazzire, la mia vita finita e mi sento sola, dovrei sorridere all’idea di un amore finito perchè era un amore lurido, infangato…ma la cosa + triste è che la sua vita continua mentre la mia finisce!!forse tu che hai tradito chiedi perdono ma come pensi possa stare l’altro qnd di notte con la testa sul cuscino nn riesce a non pensare a te e a lui!!è lacerante, ma perchè non avete il coraggio di farla finita e lasciate che l’altro/a continui la sua vita?avete distrutto tutto, avete commesso un errore facendo pagare le colpe a chi nn c’entra!!nn lo concepisco mi dispiace…penso a me, al dolore immenso che provo, alla paura di nn poter fidarmi mai più di nessuno e maledico il giorno durante il quale quella persona è diventata parte di me, lo amo e l’ho amato dal primo giorno, lui per me era tutto, l’amico, il fratello, il confidente…ora mi sento umiliata, distrutta, calpestata e la mia vita è finita a causa sua..mi dispiace che stai male, si commettono degli errori e si deve anche accettare di aver perso….

  9. 19
    nena -

    il mio ex ragazzo per sei mesi mi ha tradita, mi ha mentito sui posti dove andava a dormire, diceva che in fondo non mi amava, che stava con me per alcuni determinati aspetti, l’ho sempre perdonato, ho sempre dimenticato e ricominciato, finche arrivata al punto di essere esasperata l’ho lasciato.. davanti a tutti i suoi amici, davanti alle persone che mi avevano sempre detto di lasciarlo. di lasciarlo perdere.
    la sua reazione inizialmente è stata di totale menefreghismo e superiorità.,
    poi invece pentito della sua reazione, la stessa sera è stato tutta la notte sotto casa mia a implorarmi che voleva solo me, che era un deficiente, un immaturo, che senza di me non riusciva a vivere.
    per una settimana ha fatto di tutto per tornare con me si è reso ridicolo davanti a tutti, fregandosene di quello che poteva pensare la gente.
    per l’ennesima volta l’ho perdonato… da li, lui ha cominciato a cambiare. a essere presente, diverso, a farmi sentire amata, a essere una presenza costante nella mia vita.
    però in me c’erano delle ferite ancora aperte, da rimarginare. nonostante lui fosse diverso vedevo in lui la persona che mi aveva fatto star male.
    ho cercato quello che non mi aveva dato lui in un altra persona, l’ho tradito, e poi quando aveva il sospetto, ho negato, negato tutto per sei lunghi mesi, dove la coscienza sporca a volte mi impediva di fare l’amore con lui. ho negato per cosi tanto tempo perchè mi ero pentita di aver cercato in qualcun’altro lui. perchè tradire è solo l’immaturità di non riuscire a parlare dei proprio problemi con il proprio ragazzo/ragazza.
    dopo sei mesi gli ho detto tutto. lui mi ha lasciata, per due mesi sono stata male, facevo di tuutto pur di tornare con lui perhè lo amavo e lo amo tuttora. è riuscito a tornare con me dopo molto, ma le cose non erano più come prima, lui proprio come me portava le ferite di un tradimento, ferite che non si cicatrizzano con molta facilità.
    adesso sia io che lui facciamo la nostra vita, ma ci manca una parte di noi, che ci siamo tolti a vicenda facendoci male.

    quindi, non è vero che chi tradisce non ama, secondo me.
    ma bisogna stare attenti, perchè è il metodo più brutto per risolvere i propri problemi

  10. 20
    nena -

    ho letto adesso l’intervento di Romano… anche io ho tradito, l’ho fatto nella maniera più sbagliata..e proprio come te Ragazzatriste mi ostinavo a dire “se ci riprovassimop andrebbe tutto bene, perchè ci amiamo”. purtroppo non è cosi, te lo assicuro.
    se fosse stato cosi, io non lo avrei tradito ed ora io saremo felici e contenti.
    sia io che G. abbiamo sbagliato.
    mi sono preoccupata della sua felicità ultimamente non della mia.
    sono riuscita a dire a me stessa con enorme sforzo “se lui è felice senza di me, allora io me ne vado, è giusto cosi”
    e proprio come ha detto romano, tutto gli riporterà alla mente il tuo tradimento… te lo dico da due punti di vista, da una che è stata tradita e che ha tradito.
    purtroppo certi errori, scelte sbagliate nn si possono rimediare solo con l’amore, perchè in un rapporto non c’è solo quello, c’è anche fiducia, rispetto corretezza, e tante altre cose.
    dopo un tradimento non riesci ad avere fiducia…
    io non l’ho mai avuta completamente in lui. e forse era una sotria che doveva chiudersi molto tepo prima.. all’epoca dei suoi tradimenti. avremmo evitato di farci male a vicenda,
    quindi lascia perdere, se lo ami esci dalla sua vita. perchè è l’unico modo che ha per essere felcie e dimenticare ciò che gli hai fatto.

Pagine: 1 2 3 4 8

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili