Salta i links e vai al contenuto

Vi scrivo perché cerco pareri e nessuno vuol ascoltarmi

Come molto spesso capita si scrivono lettere riguardanti problemi della sfera sentimentale per cercare e conforto e consigli di persone estranee che vedano la situazione da un diverso punto di vista.

Dopo alcune brutte esperienze estive, mi sono chiuso completamente alla possibilità di innamorarmi, stanco di anni e anni di continue delusioni. Così, anche quando mi si palesava qualche interesse nei confronti di qualche ragazza, ho represso tutto sul nascere, determinato a perseguire il mio scopo. Poi, dopo mesi, è entrata lei nella mia vita, come una meteora l’ha sconvolta! Mi è affine, condividiamo tante cose, ma allo stesso tempo ci completiamo in tante altre; mi spinge al perfezionamento, a migliorarmi, a dare il meglio e a ritrovare un aspetto di me, che è quello che mi piace di più, che avevo perso di vista e che forse è quello che più mi rappresenta.
Ahimè lei è nella stessa situazione in cui mi trovavo io mesi fa a causa di una brutta delusione che mi ha raccontato. Anzi, lei è chiusa da più tempo di me e in maniera molto più netta, benché non esprima la totale volontà di essere in questo stato, ma “l’abitudine” ad essevi dopo molto tempo di aridità.
Così quando seppe, indirettamente, di un mio potenziale interesse nei suoi riguardi, non ne fu contenta, anzi, dispiaciuta che non fossi l’amico che aveva creduto. Riuscito a smentire tutto, ho recuperato i rapporti. Malgrado la “disavventura” ha ammesso (non so se solo per compiacermi) che saremmo una bella coppia e, quando parliamo faccia a faccia, abbassa lo sguardo, e questa cosa, leggendo un po’ in giro per il web, pare sia indicatore di interesse.

Non mi sono fermato perché stavolta non è innamorata di un altro, ma non lo è e basta e spero di poterle far cambiare idea come è successo a me. Non posso stare senza di lei, mi manca l’aria… sento che è quella giusta. Il mio proposito è realizzabile o solo un sogno nel cassetto destinato a restare lì? E se secondo voi posso conquistarla, come? Grazie dell’attenzione, non è un argomento interessante, lo so, ma mi farebbe bene sapere che qualcuno è stato disposto ad ascoltare questa storia.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti a

Vi scrivo perché cerco pareri e nessuno vuol ascoltarmi

  1. 1
    Kiddie -

    Non sono una veggente non potrei dirti se le cose potranno mai funzionare, ma una cosa è certa, se le fai capire che sei una persona di cui ci si può fidare, se sei presente in maniera equilibrata, se ti ci siedi accanto per parlare e stai li ad ascoltarla vedrai che piano piano potresti farla innamorare di te….falla sentire unica…alle donne questa è una cosa piace moltissimo!

  2. 2
    Gimmy -

    Ciao,
    Non esiste una ricetta per far innamorare o innamorarsi, se fosse così sarebbe troppo semplice…
    Esisti tuttavia tu, la tua persona ed il bene che vuoi a questa ragazza.
    Niente tramiti, amici o altro, devi andare da lei e dirle ciò che provi con la convinzione con cui hai scritto questa lettera, dirle che l’ami, dirle quanto tieni a lei, probabilmente anche lei è un po bloccata o ha paura di soffrire, nessuna strategia solo ciò che provi davvero con il cuore in mano, nel peggiore dei casi non avrai rimpianti, le hai detto ciò che provi e sei stato onesto e sincero…. questo viene davvero apprezzato di una persona…
    Un saluto,
    Gimmy

  3. 3
    Luscian -

    L unico modo per saperlo e provarci con questa ragazza se veramente la ritieni quella giusta comabatti,per me finche li rimani amico le possibilità si abbassano.
    invitala fuori una sera a fare una passegiata in un posto carino e appena ti guarda la prendi e provi a baciarla se no continui a pensare con i se ma con i se e i ma………

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili