Salta i links e vai al contenuto

Scomode verità

Per taluni politici vedi Cosimo Mele, la coerenza non si coniuga affatto con l’etica. Il deputato dell’UDC che ti combina? Seppur eletto nelle liste del partito sunnominato e dallo stesso consigliato alle legittime dimissioni del resto accettate, trasloca ad altro gruppo. Ora l’imprenditore, rinverrà il raccontino della continuità, narrando che in nessun caso potrebbe raggirare i propri elettori qualora si allontanasse dal corpo legislativo. Un suggerimento al Mele vorrei disinteressatamente porgerlo, si adoperi al ritorno nella sua villa a Rosa Marina di Ostuni.

L'autore ha scritto 140 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    DAGO44 -

    Un suggerimeno che lui non ascolterà mai caro Carloalberto,speriamo invece se ne ricordino gli elettori quando sarà il momento,leggo stamattina sul quotidiano di Feltri che il Berlusca compra il simbolo della vecchia D.C.,giusto perchè non si è riciclato abbastanza,quindi come vedi il minestrone continua a ribollire,poi in un titoletto minuscolo leggo che al ritorno dalle ferie gli Italiani tra vari rincari avranno la bella sorpresa di trovarsi 600 euro in più per famiglia tra caro libri,gas luce,etc etc,ma dovremmo esserci abituati perchè da che mi ricordo io a settembre venivi annualmente spolpato vivo.Da una parte però mi rallegra il fatto che chi ha votato questi 4 pagliacci ora se li deve pure ciucciare,in barba a tutte le promesse da marinaio che hanno fatto in questi mesi di calare le tasse.
    Volevo inoltre segnalare ai Moderatori o comunque al Direttore di questo sito che spesso mentre scrivo o semplicemente leggo le lettere il mio antivirus mi segnala presenza di virus appunto.Grazie e buon Ferragosto a tutti.DAGO44

  2. 2
    Carlalberto Iacobucci -

    Caro Dago, ma è ancora avverabile che molti dei nostri concittadini seppur tartassati ed umiliati all’inverosimile, non s’avvedano di quanta esalazione gli gira nei pressi. Sono decenni che ci somministrano alla maniera del medicinale gli stessi volti, le stesse affermazioni insincere, gli stessi scandali, eppure nessuno riesce ad apprendere per mezzo dell’intelletto quel minimo di deduzione razionale ? Sono dapprima capaci di dolersi, poi cedono alle abituali cantilene promozionali.
    “E’ meglio vivere un giorno da leone che cent’anni da pecora”
    Il perchè è banalissimo e tu lo saprai, ma per altri che forse leggeranno vorrei essere più chiaro possibile : il giorno da leone verrà per sempre ricordato amici, ma i cent’anni da pecora da nessuno verranno rievocati nella memoria.
    Ciao e buon ferragosto Dago a te e alla tua famiglia,
    Carlalberto

  3. 3
    silvana_1980 -

    che sia in un aprtito o in altro il succo non cambia….cioè…questa gente viene pagata fior di milioni per rappresentarci, investono una carica pubblica e sanno bene a cosa vanno incontro con comportamenti sbagliati e immorali
    quindi che non vadano a piangere dopo, la gogna pubblica mi sembra il minimo che possono avere, anzi…fa nervoso che non gli vengano inflitte delle pene come Dio comanda e che (altro che passare ad altro gruppo) non vengano cacciati dalle alte cariche istituzionali
    forse perchè se si andasse a scavare bene bene, sai quanto marcio anche dai colleghi???

  4. 4
    Carlalberto Iacobucci -

    Cara Silvana, una volta si diceva, il Mondo è bello perchè vario. Oggi come il clima s’è tutto modificato e il sopraddetto è stato mutato dai consueti solinghi in. il Mondo è bello perchè avariato.
    Oggi dichiaro apertamente di desiderare più di altre futili cose, le elezioni politiche, ed allora si che dovranno partire BATOSTE. Per il politico come è per il militare prossimo al congedo la canzoncina “A casa si và e non si torna più”… è perfetta.
    Ciao Carlalberto

  5. 5
    DAGO44 -

    Contraccambio gli auguri anche se in ritardo a Carloalberto.Certo,le persone con il cosidetto paraocchi non cambieranno mai parere e comunque voteranno sempre i soliti pagliacci.Ieri ho letto un articoletto dove diceva che per sostenere il nuovo P.D.bisognava pagare 5 euro,sto andando a memoria,non vorrei scrivere notizie false o alterate.Avete capito???Non bastano i Bonus,i Soldi dello Stato(noi…)ai partiti,ai giornali di partito,etc.etc.ora per creare nuovi partiti,anzi scusate nuovi simboli chiedono ancora soldi,e il bello di tutto cio è che ci sarà gente che li dà.Ma questa gente sa anche che i politicanti faziosi e imbelli sono sempre gli stessi che si riciclano dietro un simboletto qualunque??DAGO44

  6. 6
    Carlalberto Iacobucci -

    Speriamo non si porti al compimento la nascita del PD, altrimenti qui ci spennano. Troppi galli a canzonare fanno quattrini. E mentre in Europa vanno in fumo altri 304 miliardi di euro l’europarlamentare Brunetta/Cruise afferma: “Nessun pericolo” Forse s’è impersonato nel film Mission Impossible
    Carlalberto

  7. 7
    DAGO44 -

    Da il Giornale di oggi 17 agosto.
    A proposito di privilegi,sapevate che i barbieri di Montecittorio prendono 131.Mila euro l’anno????E un semplice ragioniere sempre di Montecittorio prende circa ventimilaeuro più del Presidente della Repubblica????Se volete approfondire questa indagine compratevi l’Espresso e fatevi venire male al fegato come è venuto a mè.Carloalberto se un semplice barbiere arriva a prendere 131Mila euro mentre un magistrato con 15 anni di anzianita ne prende 90 mila siamo proprio messi bene.Penso che comunque per quelle zucche vuote basterebbe anche solo un semplice falegame per il taglio dei capelli,e risparmieremmo tanti ma tanti ma tanti soldi,chissa se questi sprechi quelli di rifondazione così vicini al popolo operaio li denunciano o ne approfittano anche loro.Che ne dici Carloalberto???DAGO44

  8. 8
    Carlalberto Iacobucci -

    Caro Dago, in Forum come l’Espresso che ha fatto l’inchiesta titolata Eldorado in Parlamento, Panorama, ed altri blog tanta la rabbia, ti rimetto quanto scritto. Nel nostro lettere al direttore non posso inserire altri commenti o redatti, in ragione della precedente non inserita. Quando avrò campo libero sarà riportata l’eguale.

    Vergogna in assoluto… vergogna. Si concedono 90/100 euro ai lavoratori in maniera rateizzata una tantun nel modo della una pocam, per cui frammenti di pane, e voi v’arricchite per mezzo del nostro sudore,nel regno delle meraviglie da oggi non più Parlamento ma Paperopoli. E avete malgrado ciò l’intenzione di educarci all’etica alla ristrettezza ed a breve al martirio. La credibilità quanto l’irresponsabilità a questo punto cronicizzata è tale da accomiatarvi dal popolo. Se ciò non avvenisse, saranno le votazioni che vi lasceranno in disparte. E non si indichino più le età pensionabili, come nondimeno scaloni, scalini e scalinate.
    Ciao Carlalberto
    p.s. Dago, mi sembra di notare ma forse sbaglio di vedere lettere di tradimenti, nuovi amori, amori ritrovati etc… In ogni modo, è giusto così. Ognuno affermi la propria esperienza, sia la stessa sentimentale, economica, politica e interna o internazionale e tant’altro
    Carlalberto

  9. 9
    DAGO44 -

    Purtroppo e’ così,una VERGOGNA NAZIONALE,chissa se mai nel tempo qualche Sindacato non Corrotto apre gli occhi,MA LA VEDO DURA,ora a noi non ci rimane che aspettare Settembre e attendere che cali la Mannaia degli aumenti.Però ti ripeto per tagliare i capelli a quelle ZUCCHE VUOTE andrebbe bene anche Mastro GEPPETTO con la pialla.Ho notato anche io nel sito un certo “dilagare”purtroppo di questo tipo di lettere che purtroppo,e ripeto purtroppo non fanno altro che far soffrire le persone.Ma è vita anche questa.Ciao DAGO44

  10. 10
    Carlalberto Iacobucci -

    Dalle notizie di questi giorni sulla sfiducia popolare ai politici, dopo anni di assopimento mediatico, siamo pensati a credere che qualcosa finalmente si muove. Come sappiamo, quando la situazione si fa critica, e aumenta senza uscita la crisi economica di passo con quella politica, i nodi allora vengono al pettine, e solo allora…il popolo si sveglia.
    La sfiducia verso la politica quindi è sempre più diffusa.
    Ed ora dalla carota al…

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili