Salta i links e vai al contenuto

La scarsa autostima causa della fine di una storia

Ciao a tutti,
sono nuovo e vorrei raccontarvi la mia storia.
Da un po’ di giorni è in corso una crisi con la mia ragazza. Sono successe alcune cose che l’hanno allontanata da me e io sono la causa iniziale di questa crisi.

Tutto è scoppiato perché una settimana fa lei ha scoperto che io più di una volta le ho mentito su alcuni argomenti.
Fin dall’inizio della nostra storia aveva messo in chiaro che la falsità non l’avrebbe mai tollerata ma io, che ho una testa troppo complicata e che complica le situazioni, ho pensato che mentirle l’avrebbe fatta stare meglio.

Proprio per questo motivo, per un anno, le ho negato alcuni mie idee su alcune ragazze. Conoscendo la sua gelosia e volendola tranquillizzare in modo che si sentisse l’unica persona amata da me (perché è vero: io l’ho sempre amata, la amo ancora e non ho mai pensato a nessun altra ragazza) , quando si parlava di qualche ragazza e lei mi chiedeva un parere sul loro aspetto, io dicevo sempre che erano brutte, anche quando pensavo che qualcuna potesse essere una bella ragazza.
Inoltre le ho sempre negato di aver detto, quando ancora non stavamo insieme, che una ragazza per cui avevo preso una cotta in passato, era bellissima.

Per questo motivo per alcuni giorni non mi ha voluto sentire. Fino a due giorni fa, quando c’è stato un primo riavvicinamento che si è concluso ieri, quando siamo usciti insieme come due perfetti innamorati.
La serata è stata bellissima fino alla fine, quando mi ha detto che non era il caso di stare più insieme, perché lei non stava bene con me.
Questa mattina mi ha detto che il motivo non sono io, ma lei. Non è sicura di se stessa, pensa che ci possa essere qualcuna migliore di lei di cui io mi potrei innamorare e una storia così non può andare avanti.
Io non so più che fare. Vorrei tanto aiutarla a farle riacquistare un po’ della sua autostima ma lei, di nuovo, non vuole sentirmi più e vuole dimenticarmi.

Io lo so che mi ama e che, oltre a star male lei, come mi ha detto, non vuole farmi star male a causa dei suoi problemi.
Aspetto i vostri più sinceri consigli.
Grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti a

La scarsa autostima causa della fine di una storia

  1. 1
    colam's -

    Beh lottando per una storia si puo’ riuscire in certi casi a farla ripartire. Nel tuo caso non saprei, credo cmq che lei deve ancora crescere e smorzarsi.

    La mia prima ragazza era come questa tua, e non si viveva.
    Quella attuale per esempio e’ la prima a dirmi “bello quello, figo quell’altro” e va bene cosi’..

    In bocca al lupo, non tutte le donne sono uguali

  2. 2
    Aura -

    La tua ragazza ha una bella qualità: è onesta. E’ onesta perché ti ha detto la verità. Ha analizzato il suo problema, lo ha riconosciuto e se ne è presa il carico: ha una grande insicurezza che la fa soffrire a ogni minima cosa e sa che farebbe soffrire anche te, se non risolve il suo problema.
    Ti faccio un esempio riprendendo quello che hai raccontato tu: se due sono insieme, stanno bene, sono innamorati e ok, vedono altre ragazze e ragazzi intorno, può capitare che si chiedano a vicenda che cosa ne pensano, ma così, non può essere e diventare una tragedia, perché in generale cosa vuoi che importi a due giovani innamorati di come sono o non sono gli altri?
    Tu capisci che lei al momento ha un problema. Per lei anche solo stare in mezzo agli altri insieme a te è un grosso problema.
    E come si fa a vivere così? A vivere l’amore così?

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili