Salta i links e vai al contenuto

Sara e Paola

Salve a tutti…
Scrivo qui perchè magari può essere d’aiuto per me come per tante altre persone…
Giorno 18 Luglio 2008 due giovani ragazze catanesi in viaggio in Romania, Sara e Paola, hanno purtroppo lasciato questo mondo tragicamente…
Sara, 20anni, ragazza fantastica… la conoscevo sin dalla prima elementare… era sempre con il sorriso sulle labbra; e Paola, 18anni, ragazza dolcissima… con lei ho frequentato i cinque anni del Liceo… era molto timida ma di grande generosità!
Due migliori amiche.. che hanno condiviso tanto… anche questo tragico incidente…
Quando succedono queste cose ci si chiede se Dio esiste davvero… perchè ha permesso questo… due ragazze così belle.. con tanti progetti, con tanti sogni… strappate via alla vita… un dono prezioso…
Io ci credo che sono tra noi… ne sono convinta!Le sento vicino…
Ho già sognato Sara due volte… era bellissima, e con un grande sorriso mi ha abbracciato forte… è stato un sogno troppo reale… e da quel momento ho capito che non sono importanti i litigi, quello che si dice nei momenti di rabbia… ma quello che ognuno ha dentro di se… nel cuore… e Sara e Paola avevano un cuore immenso…
“AmarVi è stato facile…dimenticarVi sarà impossibile!”
Buon Viaggio…Vi Voglio Bene…
Paola S.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

122 commenti

Pagine: 1 2 3 13

  1. 1
    Redmoussaief -

    Che tragedia. Assurdo. Cara Paola.l sono con te nell’abbraccio infinito a Sara e Paola.

  2. 2
    guerriero -

    mi dispiace tanto, per me dio nn esiste

  3. 3
    dafne -

    sapessi quante volte l ho pensato anch’ io…ma col tempo capirai tante tante cose.è normale quello che dici ora è il momento della rabbia…parlo proprio io poi che ho sfiducia in tutto il mondo e non solo in dio..però vedi un giorno avrai bisogno anche tu di credere in qualcosa più grande di te per continuare a credere e vivere….altri 2 angeli andati via..

  4. 4
    micione72 -

    Dio esiste e questi due Angeli sono, ora, già con Lui!

  5. 5
    stefania -

    Non vi scriverò ciao angeli e cose di questo genere…mi sembra scontato e voi non lo siete mai state!5anni insieme…tanti ricordi,belli e meno belli…praticamente ogni giorno c’è qualcosa che mi fa pensare a voi.Ho in testa il vostro sorriso,il suono delle vostre voci…nei sogni ci siamo riviste ed è stato bellissimo!!Vi ricorderò sempre…nei momenti piu felici,sorridendo anch’io(anche se a volte fra le lacrime)!!!Scriverò ancora(adesso so che avrei dovuto farlo molto prima)!Vi voglio bene..Ste

  6. 6
    Chiara G. -

    Sarà impossibile dimenticare tutte le mattine in cui arrivava trafelata a scuola, col fazzoletto in mano, perchè aveva sempre l’allergia..E la Capodici le faceva pulire il banco sporco di polvere con l’alcool..e lei continuava a starnutire..La prima dell’appello di classe..Aveva una parola per tutti..E anche quando ci si chiede perchè proprio lei..non c’è spiegazione..io sinceramente non riesco ad accettarlo..Ad accettare il fatto che non la sentivo da tanto..E avrei potuto chiamarla in ogni momento..
    Mi manca davvero..
    Sicuramente erano entrambe eccezionali;non conoscevo personalmente Paola.. Ma Sara..
    Resterai sempre con noi..Con chi non ti ha chiamata..con chi non ti ha cercata..Con chi non ti ha conosciuta davvero..Con chi non ha saputo che eri splendida nella tua unicità..Unica..Ti voglio tanto bene..Ciao Saridda..

  7. 7
    aromatic -

    ciao Paola, sono convinta che loro veglieranno su te. Sii serena,purtroppo in questo mondo succedono cose incomprensibili, ma quel sogno che hai fatto non ti abbandonerà più e se hai fede capirai molte cose..ciao

  8. 8
    xaver -

    la vita delle volte e’ strana, ed e’ chiaro che u dio non puo’ esistere, altrimenti ci dovra’ dare spiegazioni su molte cose, su tante cose e dovremmo essere noi a giudicarlo…Non le conoscevo ma sono vicino…

  9. 9
    chiara s. -

    davanti ai miei occhi ho ancora il tuo dolce sorriso Paola;quando studiavamo,quando cucinavamo insieme i tuoi biscotti,quando dormivi qui da me e cercavi di spiegarmi la matematica e tanti altri bellissimi momenti passati assieme…sono ricordi indelebili dal mio cuore.io ti conoscevo meglio di chiunque altro..sapevo i tuoi sogni,i tuoi progetti,ero riuscita ad entrare nel tuo cuore e questa è la cosa che mi ha reso più felice!in sogno sei venuta a trovarmi subito,il giorno stesso ke ho saputo della tua scomparsa….mi hai detto ke ce l’hai fatta,ti sei salvata ed io ci credo!non ti scorderò mai…non posso scordarti..sei stata parte di me e lo resterai per sempre!ti voglio davvero bene.Dolce Sara anche se non ti conoscevo bene abbiamo passato tanti momenti insieme…non mi scorderò mai la tua immagine a scuola con la carte igienica,o fare le sciarpe con la lana…o litigare con i prof da brava rappresentante di classe..dicievi sempre tutto quello che pensavi,senza peli nella lingua,ed io questo l’ho sempre ammirato!eri davvero una persona forte…ti voglio bene.siete state importanti nella mia vita,mi avete insegnato molto,nessuno vi scorderà,i vostri sorrisi resteranno nei nostri cuori e soprattutto nel mio…non vi dimenticherò vi voglio bene dal profondo la vostra chiaretta

  10. 10
    alessio l. -

    non so il perchè ma non sentivo sara da molto tempo, nemmeno per quei sporadici incontri per caso che si fanno con tutti…eppure è vero che non ho mai smesso di ricordarmi di quant’era splendido il suo carattere. non è ipocrisia la mia…so d aver sbagliato, entrambi abbiamo sbagliato -dopo essere stati legatissimi alle medie- a non sentirci solo perchè non ci vedavamo spesso, non per altro.
    il suo ricordo seppur distante mi è parso sempre vicino. la nostra lontananza anche se sbagliata ha reso evidente quanto mi sia rimasta impressa l’immagine di sara nella mia mente. non tutte le persone fanno questo effetto, molt le dimentichi perchè non ti lasciano nulla…tante persone si, ma non lei. è impossibile non ricordarsi la sua risata laterale al viso, i suoi racconti assurdi sulle sue esperienze che solo lei sapeva rendere divertenti. i suoi starnuti continui (ahahah è vero), che la facevano sobbalzare ogni volta. i nomignoli che dava a tutti simpaticamente…

    adx più che mai ne sento la mancanza…è vero, è tardi dovevo pensarci prima…ma certe cose non possono essere previste…e adesso oltre all’enorme dolore per la sua perdita resteranno sempre i sensi di colpa per non poterla sentire più, per non averla cercata, per risolvere tutto. mi dispiace davvero sara…ti voglio bene tanto.
    come ha detto chiara, tu rimmarrai sempre con noi..con chi non ti ha chiamata e con chi non ti ha cercata.
    perchè sei tu, “Sara”.
    porterò il tuo ricordo e la tua memoria sempre nel mio cuore, come mai ho smesso di farlo. con estrema sincerità.
    un enorme abbraccio con profondo affetto
    alessio

Pagine: 1 2 3 13

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili