Salta i links e vai al contenuto

Ritornerà?

Ciao ha tutti, sono un ragazzo di 23 anni e da 8 mesi esco con una ragazza che ha una figlia e che convive con il suo ragazzo ( che non ama e dal quale se ne vuole andare ) .

Ci siamo frequentati per otto mesi, ed è nato l’amore ci amiamo tantissimo ma abbiamo avuto spesso discussioni su motivi stupidi e su comportamenti caratteriali perché abbiamo due caratteri diversi.

Lei non si fida di me e tante volte ha detto che gli mancavano delle sicurezze e che ero il contrario di ciò che voleva ma però mi ha sempre amato e mi ha pure detto se non fossi stato così magari non ti amerei.

Lei vuole un futuro con me perché deve pensare a lei e alla sua bimba ma a causa dei mie comportamenti da bambino. ( vedi quando mi ha detto che voleva stare sola io ho iniziato a stargli addosso con i messaggi a prendermela con lei perché mi faceva mancare le sue attenzioni è arrivata a un punto di stancarsi dicendomi non sei la persona giusta non vedo un futuro insieme ) .

La mia domanda è? Tra noi c’è un sentimento grande grande e ora stiamo male entrambi perché abbiamo il bisogno reciproco di noi ma a causa delle mie insicurezze e dei miei comportamenti sbagliati l’ho resa ancora più insicura.

Eppure quando stavamo insieme, eravamo sempre felici non stavamo mai male.
Litigavamo sempre quando non eravamo insieme, secondo voi tornerà? .

Cosa devo fare lasciarla sola e non farmi sentire? .
Ci tengo da morire a lei e le ho sempre dimostrato il mio amore in ogni forma.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

6 commenti a

Ritornerà?

  1. 1
    london -

    Più che rispondere a te il mio pensiero va a quel poveretto del suo convivente…

  2. 2
    ale -

    postaldue, dai e apri gli occhi: a parte che, come già london ti ha scritto, state pigliando per il deretano quel poveraccio del convivente che se vi sgama la storia piglia pieghe inattese, inoltre questa qua vi sta facendo fessi a tutt’e due. Io son sicuro che ne ha pure un altro nascosto sotto al letto. Dai che gente libera ce n’è e pure senza figli e disturbi di bipolarismo.

  3. 3
    giovanna -

    ciao,ma la figlia è del convivente?scusa se vi amate tanto perché non lo lascia?tu a 23anni sei proprio sicuro di esser abbastanza maturo da prenderti una responsabilità così grande?perché è grandissima!non devi semplicemente pensare al vostro amore c è di mezzo una bimba,per dirtela spicciola,è un pacchetto unico!! Lei non si fida di te??!! E tu come fai a sopportare che la persona che ami stia con te per otto mesi e contemporaneamente con il proprio convivente?quanti anni ha lei?e in tutto questo come stanno le vostre coscienze??immagino pulitissime!!

  4. 4
    POSTALDUE -

    X giovanna x ale

    No per quello non c’e’ un altro il fatto e’ che ho sbagliato in tanti miei atteggiamenti dimostrandogli insicurezza ma la amo da morire lei ha la mia eta’ infatti non lo sopporto che stia con lui ma non sono riuscito a trovare stabilita’ nel rapporto x diversi motivi ma sembra difficile pensare che non siamo fatti per stare insieme visto che quando ci vedevamo era tutto perfetto

  5. 5
    -

    A me sembrate entrambi molto immaturi, in particolar modo lei che a 23 anni ha un figlio, convive e già ci ha ripensato. Non vedo cosa le impedisca di ripensarci di nuovo tra qualche anno. E poi ancora e ancora e ancora..
    Immagino che anche con lui fosse tutto perfetto un tempo o non avrebbero sfornato un pupattolo, ti pare?

  6. 6
    giovanna -

    ti rendi conto in cosa ti stai cacciando?come non c è un altro?e al convivente che scusa ha detto?che ha fatto un fioretto??come fai a definirlo ‘amore’è un illusione,te lo ripeto qui hai due piatti da servire non uno,oh dio ma ci pensiamo a quella bimba?sinceramente se la tua tipa non sta bene con il suo compagno,alza i tacchi si tira su le maniche muove quel suo culo,affronta il problema e se ne va’…e poi al max costruisce qualcosa con te!ricordati che come lo sta facendo al suo compagno un giorno quando si stuferà lo farà anche a te!! Non si costruisce l amore la felicità sul dolore degl altri..bisogna far le cose pulite,se lei ti ‘amasse’farebbe tutto quel che ti ho detto,perché allora si che sarebbe una cosa pulita,ma cmq otto mesi sono tanti come lei riesca a fare tutto ciò non lo so,come faccia tu a fidarti ancora meno,e mi dici in cosa consiste il vostro amore?nel nascondervi alla gente farsi una bella s….a e poi ognuno se ne torna a casuccia propria?

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili