Salta i links e vai al contenuto

Rialzarsi dopo una grande delusione in amore

Ciao a tutti ragazzi, ieri sono capitato in questo forum e leggendo leggendo devo dire che ho trovato così tanti spunti utili che ho deciso di postare la mia storia.
Tutto ha inizio 6 anni fa, quando una ragazza mi viene a cercare, si presenta molto timida, chiusa in se e poco attenta alle tendenze del momento. Io, che oggi ho 23 anni, all’epoca avevo solo fatto qualche uscita con delle ragazze ma niente di serie, nessuna era il mio tipo. Appena inizia a passare qualche pomeriggio con questa ragazza tutto mi sembrò diverso, ci stavo da Dio e più parlava più era quello che volevo sentir dire. La storia è da quei giorni proseguita per 6 anni, dove abbiamo fatto tutto e per la prima volta, dove ci sono state tantissime risate, tante discussioni ma sempre tanto sentimento di fondo. Non sono uno che si fa prendere dagli entusiami, ma quando sentivo lei far promesse mi sono sciolta dando tutto, anzi, più di quanto pensassi di poter dare.
Poi qualche mese fa si aggiunge al nostro gruppo di amici un ragazzo, il classico latin lover magnetico. Io, mai stato geloso visto come andava la nostra storia, un mese fa le ho chiesto notando degli occhi particolari quando guardava lui, se tutto andava bene e se per caso era attratta da lui. La risposta, datami a voce è stata “No, assolutamente, stai tranquillo, voglio te”. Da quelle porole ci siamo salutati per andare a casa e non l’ho più sentita. Non vuole più vedermi passare, sentire ed è sempre con lui (dicendo a tutti che sono solo amici).
Il fatto è che io avevo fatto affidamento su un tipo di persona e su cose che mi diceva, ora ho scoperto che questa persona in realtà non esiste, e anche se a questo punto anche con me ha chiuso, spesso mi manca e spesso sto male per essermi fidato così ciecamente. Consigli su come tornare in forma?? Perchè spesso sto a terra e non riesco a far niente. GRAZIE!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Leilaluna -

    Mi spiace molto per quello che ti è successo.. mi spiace anche dirti che non ti posso aiutare.. non ci sono consigli su come dimenticare una persona, non sarà il tempo e non sarà altro.. posso solo consigliarti di prendere i ricordi più belli e chiuderli nel tuo cuore.. e aprire un giorno quel cassetto ricordandola.
    A me è successa la stessa cosa con il mio primo ragazzo, progetti e belle promesse…. e ci siamo lasciati 9 anni fa.. nonostante tutto è una ferita aperta che oramai si è cicatrizzata.. ma che comunque non ho mai dimenticato. So come ci si sente quando ti cade il mondo addosso.
    posso solo dirti di fare un bel viaggio in compagnia.. di ridere tanto.. di cercare di volerti bene e di non pensarci.. e piano piano.. si cicatrizzerà la ferita..

  2. 2
    stefano -

    Caro Amico,
    che consiglio darti? Io sono stato lasciato dalla mia ex-lei circa due mesi fà. Le ho dato tutto, ho fatto tutto e di più per lei, non ha mai apprezzato nulla e mi contestava su tutto. Io per amore sopportavo e speravo sempre nel miracolo, cioè che lei cambiasse. Sono stato lasciato perchè al milionesimo rimprovero le ho detto che mi ero stancato di essere sempre ripreso e che il rapporto in una coppia è al 50% per cento di entrambi. Da li sono stato lasciato. Capisco il tuo stato d’animo e credimi lo comprendo più di quanto immagini. Donne del genere per belle e meravigliose che possono essere, non meritano alcuna attenzione. Vedi, immagino che tu, come mi sono sentito io, ti senta sconfitto, sfinito, spaventato, afflitto e ti senta di morire. Credimi, ho provato e qualche volta provo ancora tutto questo, ma credimi, la fuori c’è un mondo di donne vere che ci aspetta. Tuo Stefano

  3. 3
    francine -

    ciao caro,io sono stata lasciata senza nessun avviso dopo 7 anni di
    fidanzamento,quando son stata lasciata avevo 25 anni,lui 28,non mi ha
    nemmeno chiamato per telefono,non si è fatto trovare in nessun
    posto,non ti dico..non capivo piu nulla,panico totale,l ho cercato
    perche volevo me lo dicesse a 4 occhi,si è inventato che voleva stare
    solo perche suoi amici gli avrebbero riferito un mio
    tradimento..ovviamente non era vero..che vigliaccata..finalmente 3 gg
    dopo mi chiama un amica,mi dice “ha detto di dirti”…”che ti ha
    lasciato perche litigate troppo”una settimana dopo la notizia oramai
    la sanno tutti fuorchè io..sta con una sedicenne..ha perso la
    testa..ok,sono sparita dalla sua vita,ho fatto 3 mesi d inferno,sono
    calata di peso non mangiavo,ero apatica,non avevo piu lacrime ..andavo
    a ballare con le amiche sono stata con 3 ragazzi in una settimana..ero
    un oggetto la persona l avevo buttata,dopo 6 mesi la luce..piano piano
    ho buttato tutte le foto,i regali,i progetti,tutto son rinata..il
    tempo e la dignità han fatto il giusto lavoro son guarita :)buona
    fortuna tesò..

  4. 4
    MisterP. -

    Grazie per le risposte..vi dico come ho impostato la mia “cura”.
    Innanzitutto ho valutato se era o no la persona che volevo ed in base a quello che è successo ho capito che non lo era. A questo punto sono passato ad analizzare il fatto che comunque ora per lei valgo quanto uno sconosciuto e che si diverte con un’altro, fa male, ma alla fine ti abitui al pensiero e la vedi come una cosa normale.
    Una volta fatto questo ho capito che la mia vita da 6 anni fa è cambiata molto, prima studiavo adesso lavoro, prima avevo degli amici ora ne ho altri, prima avevo delle passioni ora altre. Quindi ho capito che devo imparare a saper vivere la mia vita da solo, perchè chi non sa stare da solo non sa stare nenache in compagnia, ne tantomeno in coppia.
    Il problema è quando ripenso a come mi ha preso in giro con false promesse (non dite che al momento le pensava perchè certe cose se le dici le senti dentro e non si cancellano) mi prende la rabbia. Questa passerà con il tempo?? Alla fine tutte le arrabbiature passano!!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili