Salta i links e vai al contenuto

Responsabilità figli

Lettere scritte dall'autore  

Salve,
sono separata da quasi 10 anni. Ho una figlia di 16 anni ormai divenuta incontrollabile nei comportamenti, non riesco più a seguirla.. Vorrei chiedere all’avvocato di dare l’affidamento al padre.. Qualora avvenga ciò mia figlia può anche continuare a vivere con me? La mia richiesta è solo per dare al padre responsabilità dei comportamenti della figlia.
Grazie.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie - Famiglia

5 commenti

  1. 1
    -IO- -

    potevi pensarci prima, al posto di fare una figlia per poi far vivere anche lei la nuova bella famiglia italiana fatta da divorziati.
    preoccupati del perchè fa così e non del fatto che non ti da retta.
    un figlio non è solamente frutto di una notte di sesso!

  2. 2
    gio -

    Tua figlia chiede aiuto, cerca di capire che cosa ti sta chiedendo con la sua ribellione,forse un po’ di amore in questo mondo freddo troppo attento alla vanità,se poi la tua volontà e di rassegnazione fai quello che senti dentro..

  3. 3
    .cosa vuoi tu. -

    Penso sia la fase in cui una persona viva i problemi in maniera amplificata data l’età di sua figlia.
    Io sono quasi coetaneo di sua figlia e penso sia normale un attegiamente del genere.
    Noi figli avvolte non capiamo l’importanza dei sacrifici dei nostri genitori,e non pensiamo alle conseguenze delle nostre azioni…
    penso che una soluzione sia parlare con sua figlia faccia a faccia e chiederle il motivo del suo comportamento…
    Il dialogo tra genitore e figlio penso sia importante, fa capire al proprio figlio di avere un genitore che non solo si preoccupare delle sue condizioni di salute e di benessere ,ma si preoccupa anche di altri problemi …come una delusione d’amore o cose che succedo maggiormente in quest’età…
    Comunque spero di esser stato utile.
    Un saluto e auguroni per il suo rapporto con sua figlia…

  4. 4
    diego -

    i miei complimenti davvero!
    adesso te ne vuoi sbarazzare, magari all’epoca hai fatto di tutto per toglierla al padre e tenertela tutta per te, ma adesso non ti serve più ed il gioco ti ha stancata.
    E naturalmente la colpa è sempre del padre, non è così?

  5. 5
    così -

    se non ce la fai con tua figlia chiedi aiuto,qualcuno che ti consigli .Se sei CONSAPEVOLE di questo tuo stato d^animo ,puoi fare molto per lei e per te .auguri

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili