Salta i links e vai al contenuto

Ennesimo reclamo ai servizi di navigazione ACTV

Salve, senza dilungarmi troppo ho scritto un reclamo all’ACTV per quanto successo questa mattina; so che a molti altri capita quotidianamente la stessa cosa ma son stanco di far parte del gruppo silenzioso quindi ecco cosa ho scritto con la speranza di ricevere almeno una risposta da parte loro:
“Il sottoscritto Stefano S………….., invia alla Vs impresa un formale RECLAMO per quanto avvenuto questa mattina ( il reclamo non si intende solo per il fatto specifico, ma perché questa cosa si è reiterata svariate volte).
Alle ore 10.35 presso il Vs. pontile di P.ROMA dedicato alla linee 1 e 3 della Vs. navigazione, il sottoscritto si trova in coda assieme ad altri avventori sia locali che turisti.
Ai minuti 10.40 finalmente attracca la linea 1 da me attesa ed inizio assieme ad altra gente a chiedere permesso per poter salire a bordo, se nonché il battello chiude subito i battenti e parte lasciandoci a terra.
Io preso dalla rabbia e dallo sconforto ho giusto il tempo di contare non più di dieci persone a bordo ed altrettante furiose con l’ACTV nel pontile assieme a me.
Esco e chiedo al primo Vs dipendente che incontro informazioni su come posso fare un reclamo e lui maleducatamente (questo non dipende da Voi ma mi ha alterato ulteriormente) che a lui non interessa; torno sui miei passi e trovo riparati all’ombra un’altra decina di vs dipendenti ai quali chiedo informazione su come porre reclamo e dopo un minuto di assoluto silenzio (ripeto erano almeno in 10) e il ripetere della mia domanda un Vs dipendente finalmente si degna di rispondere che c‘è un registro dei reclami a bordo (cosa che io essendo rimasto a terra non posso ovviamente consultare) e che altrimenti non sa’ e mi dice di chiedere al centralino.
Il sottoscritto è abbonato da più di 25 anni ai Vs servizi, non è in gita turistica ma sta lavorando, e lo avete costretto ad una camminata non prevista di oltre 20 minuti sotto questo clima tropicale.
Detto questo vorrei sapere come procede la Vs impresa a seguito dei reclami inviatovi, verranno informati i dipendenti della linea succitata, verrà presa in considerazione una qualche sanzione, mi verranno poste delle scusa almeno formali per il disagio recatomi (per l’ennesima volta) o andrà tutto in omertà come immagino?
Il Vs abbonato Stefano S.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    paolo cassan -

    concordo con quello che ha scritto stefano da noi in terraferma è un disastro specie le linee scolastiche sono ammassati come il bestiame che non si chiudono neanche le porte già due ragazzi si sono sentiti male e ci rispondono stiamo verificando e intanto è passato un mese e mezzo ,ci si aspetta che succeda di peggio come succede sempre in questi casi è una vergogna,intanto noi paghiamo non ho parole ……

  2. 2
    MAURO -

    Ieri 09/10/2015 il marinaio della linea 1 delle ore 16:36 all’imbarcadero della stazione ha assunto lo stesso comportamento segnalato da Stefano, il battello imbarca poche persone chiude subito i battenti e parte lasciandoci a terra. Vedendo quanto accade grido al marinaio “Ci lasci a terra?” La risposta senza alcun esito è stata “si”.
    Considerato che il battello partito da Piazzale Roma era praticamente vuoto e data la risposta ricevuta io e altri utenti siamo rimasti allibiti per come a un servizio pubblico sia permesso di tenere tali atteggiamenti.

  3. 3
    BOLDRIN GIULIANA -

    Ieri mattina alle ore otto e ventidue ho preso l’autobus tratta Caselle Santa Maria di Sala, da premettere che sono disabile al 67% quindi lo scalino dell’autobus molto alto per me ho bisogno che l’autobus si avvicini al marciapiedi per salirvi. Con gli autisti in genere non ho mai avuto problemi tutti mi sono sempre venuti incontro al mio disagio, ieri invece non è stato così. Ho trovato in questo orario sopra elencato un autista scorbutico e posso dire maleducato che sbuffando mi ha fatto salire lontano dal marciapiede scocciato anche nell’aprire la porta davanti del mezzo di trasporto. Questo mi ha fatto veramente male e un bel richiamo a questo autista non farebbe male. Spero di essere presa in considerazione. ciò si è verificato il giorno 8 febbraio alle ore otto e ventidue tratta Caselle – santa Maria di Sala VE

  4. 4
    Alfreda Vedova -

    La vostra divisione nel pontile linea 2 a piazzale Roma fra turisti e veneziani è solo una presa per i fondelli o non siete capaci di spiegarlo ai vostri pontonieri o i vostri pontonieri hanno bisogno di un’ ulteriore spiegazione visto che continuavo ad aprire la catena in simultanea incuranti delle proteste di chi usa l’ entrata prioritaria. Attendo una vostra risposta

  5. 5
    Yog -

    Perché continuavi ad aprire la catena in simultanea???

  6. 6
    busetto giovanniv -

    oggi un comandante actv alle ore 15 nel pontile actv alla ferrovia mi a ruttato in faccia sfidandomi e mandandomi a fan culo con un gesto con la mano questo e un comandante actvlinea 4.2 credo sia di chioggia perche il rutto fatto rivolto a me era simulato con la voce cosi eeeeeettttttooooooo e poi mi ha mandato a fan culo con il gesto della mano allontanandosi e lasciandomi incredulo nel pontile meglio cosi perche se mi capitava per le mani le cose sarebbero andate molto diversamente nel senso di gravita

  7. 7
    Yog -

    “eeeeeettttttooooooo” non è la simulazione di un rutto, ma di uno starnuto. Lei ha capito poco e il comandante è raffreddato; e poi non la stava mandando a farinculo, stava solo soffiandosi il naso.

  8. 8
    Tania -

    Belgrado Tania,giovedì 25/05/2017 nel vaporetto linea 41 alle ore 13:06 alla Palanca direzione verso S.Zaccaria,il marinaio ha cominciato ad urlarmi,nel mentre salivo a bordo con il cane (senza museruola,comunque gliel’avrei messa) dicendomi di scendere e altro….intanto il cane aveva già la museruola …….arrivata all’Arsenale per scendere il caro marinaio ha ricominciato ad insultarmi ,offendermi ,e minacciando che la prossima volta non mi avrebbe fatto salire!!!!! Ci tengo a precisare che tt questo è successo mentre il cane era a guinzaglio e museruola.

  9. 9
    Angwhy -

    Il fatto è che scriverlo qui non serve niente,comunque una certa maleducazione l’ho riscontrata pure io,a volte fanno perfino apposta a dare informazioni sbagliate.piu gentili le ragazze

  10. 10
    Yog -

    O beh! Sono marinai in fin dei conti, mica dei lord inglesi: cosa pretendete? Imparate a rispettare le regole.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili