Salta i links e vai al contenuto

Quelli che ti deludono

Lettere scritte dall'autore  peace
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

38 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 21
    full -

    Mmm… una collega un giorno mi disse: “ogni storia che ho visto terminare… per me era l ultima. E come stavo male ” ( ovviamente storie serie dico ) … ma poi mi ha guardata e mi ha sorriso.. dicendo: ” ma non ci sarebbe una sola storia che cancellerei … e al mio futuro, ci sarà sempre un nuovo amore. ”

    Le storie vanno bene. Le storie vanno male. Le storie finiscono per liti .. per progetti di vita diversi. Per bisogno di esperienze.

    Nelle storie a volte ci si ritrova… Altre non si saprà più nulla. Altre resteranno un amicizia…

    Tutto ciò lo viviamo tutti. Ognuno di noi … e tutto ciò ci permette di crescere. Sicuramente il ragazzo poteva essere meno “crudele” ma a volte non si vuole nemmeno fare del male. Eppure succede cmq.

    E sarò una sognatrice . Ma io credo nell amore e ci crederò sempre. E amare non vuol dire essere zerbini. Amare vuol dire saper voltare pagina trovandone una bianca. Come buttare via il libro una volta capito k la pagina bianca in verità non c è più.

    Ama e amati.. ama fin che puoi e vuoi e ti senti. Dopo di che .. se non c è riscontro … lascia andare.

  2. 22
    Xleby -

    L’unica persona negativa quì è sua figlia. Se invece fosse realista come il sottoscritto farebbe molta più strada nella vita: se ne fotterebbe. Sta Sofia dice due parolacce e crede di spaventare. Leoni da tastiera infatti nella vita chissà quante volte l’hanno accoppata. Togliendo che in genere sono d’accordo con ciò che scrive, spesso fai la saputellantipatica.

  3. 23
    rossana -

    Full,
    “Tutto ciò lo viviamo tutti. Ognuno di noi … e tutto ciò ci permette di crescere.”

    a vivere e ad amare s’impara a volte fin da piccoli, altre solo strada facendo, attraverso esperienze, sia negative che positive.

    Peace,
    ci sono persone che non imparano in un’intera vita a mettersi almeno quel tanto che basta nei panni degli altri per poterne intuire la sofferenza. figuriamoci un ventenne, che ancora s’illude che tutto giri all’intorno come e quando vuole lui. donne comprese!

    forse si è trattato anche solo d’incapacità di gestire al meglio una questione delicata, per carenza d’esperienza o d’educazione.

    ogni relazione dà e toglie, tutto passa e tutto lascia i segni utili a evitare in futuro di ripetere gli stessi errori.

  4. 24
    Sofia -

    Xleby.. si diventa cinici e brutalmente realisti come noi..( perché anche io lo sono) a una certa età.. Quando hai già vissuto lo schifo della vita e hai già fatto esperienze… Quando ne hai già passate tante….non all’età di 17 anni!

    Credi che io a quell’età ero così? Ero illusa e debole come questa ragazza….! Smettila di condannarla! Sta crescendo ed è alle sue prime esperienze… Avrà tempo di crescere e capire…ma appunto…CI VORRÀ IL TEMPO GIUSTO! OK? ne hai prese anche te he di batoste he..si vede..

    Tra di noi ci riconosciamo..!

  5. 25
    Peace -

    Ringrazio tutti per le belle parole.
    Al momento non tiesco a rispondere adeguatamente a tutti.
    Lo farò appena mi sarà possibile.
    Grazie ancora

  6. 26
    Vic -

    Le esperienze fanno crescere, anche quelle negative.
    Quello che è importante imparare è se una persona
    uomo o donna che sia è affidabile e ricordare che
    contano soprattutto e solo i fatti.
    Quando si è innamorati si ha il paraocchi, ma la
    nostra mente registra comunque se c’è qualcosa che non va, solo la mette in un angolo e segue solo
    quello che ha davanti.
    Quando poi arriva il momento della cruda realtà ci
    si accorge che si poteva vedere anche prima,
    ce n’erano i segni, ma li abbiamo ignorati.
    Un rapporto è portato avanti da tutte e due le persone, se una non ne è convinta meglio chiuderlo.
    Nel mondo ci sono altre donne e altri uomini.
    Non tutti affidabili però e lo stesso vale nel campo
    dell’amicizia.
    Bisogna però avere ben presenti pregi e difetti
    di chi si relaziona con noi, altrimenti
    costruiremo un’immagine falsa nella nostra mente
    e arriverà prima o poi inevitabile la delusione.

  7. 27
    Yog -

    Come i funghi. Daje tempo, acqua e sole. E bevite ‘na narda ner frattempo.

  8. 28
    Xleby -

    Eh… Ma non ci si deve chiudere, il passato è passato.

  9. 29
    propoli ex pirpolo -

    Eh pero’ c’ha ragione Xleby, te la pigli nei denti N volte poi capisci come selezionare le persone. Se invece _continui_ a prendertela nei denti perche’ “gli uomini (o le donne) sono tutti uguali” forse dell’autocritica non farebbe male.

  10. 30
    peace -

    Golem
    Non è detto che un amore iniziato a 17 anni sia destinato a finire, tu mi sai dire quale è l’età giusta per il vero amore?
    Drammi non ne faccio, ho solo tirato le somme e cercato di capire, di avere un confronto con altre persone.
    E mi è servito

    Xleby
    Mia figlia non è stata trattata male, è stata lasciata male e all’improvviso.
    Dal quel momento ha chiuso ogni tipo di contatto e questo non credo che sia sintomo di zerbinaggio o negatività.
    Poi dimmi cosa intendi dire che dovrei fare qualcosa di concreto? concreto, che significa?

    Full
    Io sono pienamente d’accordo con te, “non metterci tutto il cuore”, come dice Xleby è sbagliato, anche io sono una sognatrice e credo nell’amore e credo anche che non si debbano “trattenere” i sentimenti o costruire muri troppo alti.

    Vic
    Hai fatto un’analisi perfetta, è vero che la mente registra, ma quando si è innamorati vince il cuore.
    L’esperienza aiuterà sicuramente mia figlia a capire di più chi ha davanti, ma tu sai che molte persone sono false e ipocrite e la maschera se la levano solo quando fa comodo a loro.

    Rossana
    Le persone che dici tu sono quelle alle quali non è stato insegnato il rispetto, l’età ha un’incidenza minima penso, cioè sei sei stronzo a 20 anni lo sarai sempre.
    “ogni relazione dà e toglie, tutto passa e tutto lascia i segni utili a evitare in futuro di ripetere gli stessi errori” vero, verissimo e questa è esperienza.

    Sofia
    La sofferenza, dicono, rende più evoluti….

    Yog
    Hai ragione, col tempo passerà e nel frattempo beviamoci ‘sta “narda” … ma cos’è?

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili