Salta i links e vai al contenuto

Quando si perde un amore

Lettere scritte dall'autore  lord

Siamo stati sposati per 11 anni niente figli. Dopo èe arrivata la separazione consensuale per motivi caratteriali e di visione della vita completamente opposti. Continuiamo comunque a frequentarci ancora per 2 anni e mezzo, lei è sola, mi chiama, io ancora innamorato corro sempre. Nonostante mi proponga di ricominciare, io rifiuto sempre, non vedo un cambiamento in lei, sono convinto abbia bisogno di una figura maschile, ma ritengo che tornarci assieme sarebbe una perdita di dignità per me e continuo a non percepire né amore nei miei confronti né svolte radicali nel suo carattere e quindi continuo a vivere solo nell’appartamento che ho acquistato. Ora lei ha trovato un altro me lo ha comunicato via sms (“non sapevo come dirtelo”) mi dimentica in 3 nanosecondi, non esisto più. Sto male. Ho fatto un errore gravissimo a frequentarla dopo la separazione, mi ritrovo a 48 anni solo e depresso spero di uscirne.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Quando si perde un amore

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

31 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    Fabrizio -

    Mio caro lord:
    Ennesima storia, ennesimo leit motiv. Ma dov’è tutto questo amore da parte della maggior parte delle donne che, come giustamente scrivi tu ti dimenticano completamente in 3 nanosecondi ?
    Sto vivendo più o meno la tua stessa situazione. Ma posso portarti decine e decine e decine e decine e decine e decine di casi simili (ops…uguali)

  2. 2
    lord -

    Caro Fabrizio
    Ti ringrazio di aver commentato il mio post.Adesso comincia per me la vera sfida.Credo anche per te.Sono a terra, purtroppo ho un lavoro di grande responsabilità mi e difficile addirittura svolgerlo con professionalità.IL problema e a mio parere che il risultato non e certo.Ci riprenderemo?C’e ne andremo nel silenzio della notte?Torneremo a vivere come prima?Incontreremo ancora qualcuno che sostituisca il suo sorriso?In cuor nostro speriamo di si ma arrivati alla mia età la ragione mi dice no.

  3. 3
    Fabrizio -

    Ciao lord
    Siamo più o meno coetanei. E per me la sfida non é cominciata ora visto che sono più di cinque anni che é finito il mio matrimonio. Non so se ci sarà qualcun altra nella nostra vita. Per quanto mi riguarda dopo la fine della mia storia ho conosciuto molte donne ma mai nessuna é riuscita a catturare il mio cuore. Forse anche perche ormai alle donne di oggi non credo più. Sembrano fatte con la fotocopiatrice e, come ho scritto nel post precedente hanno lo stesso modo di comportarsi. In tutta sincerità visto quanto offre il mercato femminile attuale non so quanto valga in realtà la pena di investire in un nuovo rapporto serio con una donna. Spesso non sanno cosa vogliono e ti rendono la vita complicata. Anche perché con il loro modo di pensare cosi contorto spesso giocano con i sentimenti altrui.
    Io credo nell’amore vero ma trovare una vera donna oggi é impresa ardua.

  4. 4
    lord -

    ciao Fabrizio
    Trovare una donna che ti accetti per quello che sei e ti ami per questo e un impresa disperata.Tutte vogliono misurarti prima. nessuna che abbia il concetto della costruzione nella testa.La nostra societa offre troppe “divagazioni sul tema”chiamiamole cosi, quindi credere in un qualcosa di bello come una famiglia risulta sempre problematico.NOn credo mi riprendero,magari non pensero piu a lei quando mi sveglio la mattina e quando vado a dormire la sera,dicono che quando non hai piu la forza di sognare sei morto, ecco forse mi manca quel sogno che lei per me rappresentava.

  5. 5
    Chiara -

    Ciao Lord e Fabrizio,
    Leggo le vostre opinioni sulle donne di oggi e sorrido. Sorrido perche’ io sono come voi e intorno vedo solo uomini spaventati e che una famiglia non la desiderano. Ho 36 anni, indipendente e con una vita piena, ho raggiuto una grande solidita’ personale dopo un lungo lavoro su me stessa. E come voi voglio un rapporto serio, sincero e costruire! Non faccio la vittima perche’ non lo sono assolutamente e la mia vita e’ felice e piena, lo devo solo a me stessa e al mio lavoro su di me. pero’ voglio la famiglia che fino ad ora non ho potuto costruire. continuo a credere che un uomo di qualita’, come intuisco siate voi, Vedra’ la donna di qualita’ che sono e costruiremo qualcosa insieme.non mollero’ mai, non mollate nemmeno voi! Il mondo ha bisogno di gente come noi! Vi abbraccio chiara

  6. 6
    Fabrizio -

    Lord
    “forse mi manca quel sogno che per me lei rappresentava”
    Ti capisco eccome se ti capisco. No lord non credo sia un’impresa ardua quella di costruire una famiglia. Perche un figlio lo donne lo vogliono. Eccome se lo vogliono. Il problema é che poi questo figlio sembra cosa loro. E dimenticano di avere un compagno o un marito. La famiglia si sfascia con o senza figli. Anzi la statistica vuole che sono le famiglie con figli quelle che meno reggono all’incedere del tempo.
    Per cui prima di preoccuparmi di trovare una donna con la quale metter su famiglia dovrei vedere prima se esistono donne in grado di saper sostenere una vita di coppia. É questa la vera impresa ardua.

  7. 7
    lord -

    Carissimi Chiara e Fabrizio
    Nel “l’ultimo samurai”il capo dei ribelli kasumoto chiede al capitano americano se un uomo può cambiare il suo destino.Gli viene risposto che non può, ma che deve fare del suo meglio “fintantochè il suo destino non si riveli”.Ecco io sono arrivato a 48 anni ho fatto del mio meglio, con tutti i miei limiti, e non è bastato.Il mio sogno è andato in frantumi.Chiara mi dice di non mollare ma dove trovare la forza per andare avanti?Da dove viene la forza per arrivare alla fine della corsa?Credo il mio destino si sia rivelato, ed quello della solitudine.Lavoro in mezzo a migliaia di persone e sono solo, torno a casa e sono solo,forse sono destinato a qualcosa d’altro?Non lo so, non ho piu fiducia in niente, una moglie a cui non sono riuscito a dimostrare quanto l’amavo e che adesso dopo 11 anni di matrimonio e 3 di separazione, non mi riconosce piu, mi dice che posso andare a trovarla come amico, e che mi trovi qualcun altra perchè lei ha conosciuto uno su meetic. E chi ti ha tenuto la mano negli ultimi 13 anni?Chi correva quando ti sentivi sola?Chi chiamavi quando avevi un problema?Chi si indebitato per te?Chi ti ha sempre rispettato nei gesti e nelle parole?Spero con gli anni di trovare un po di serenità non chiedo altro.

  8. 8
    harry -

    “adesso dopo 11 anni di matrimonio e 3 di separazione, non mi riconosce piu, mi dice che posso andare a trovarla come amico, e che mi trovi qualcun altra perchè lei ha conosciuto uno su meetic.”

    un’altra donna che a un certo punto si è bevuta il cervello.
    scusa non ho potuto esimermi.

  9. 9
    Fabrizio -

    Chiara
    Dopo 11 anni di matrimonio e tre di separazione ha conosciuto uno su meetic e non riconosce più il marito.
    Le donne di oggi sono queste Chiara. Dalle Alpi alle Piramidi sono troppi i casi di donne che hanno questo tipo di comportamento. E su quali basi un uomo oggi deve pensare a metter su famiglia ? Non mi meraviglia cara Chiara che tu trovi molti uomini spaventati. É ovvio Chiara perché purtroppo sono sempre più le brave ragazze, quelle di sentimento e con la testa sulle dalle che si comportano in questo modo. Mi dispiace per quelle come te ma siete rimaste in poche ed é difficilissimo riconoscervi in mezzo al marasma. Anche perchè come ho scritto prima, non é difficile trovare donne che vogliano un figlio o desiderino metter su famiglia. Il problema é che non si sa su quali basi possa fondarsi questa famiglia, vista l’enorme facilità con cui le donne di oggi siano capaci di cancellare e non riconoscere più i propri mariti e/o compagni. Il problema é li, per questo gli uomini sono spaventati.

  10. 10
    rdf -

    caro lord tu scrivi: “E chi ti ha tenuto la mano negli ultimi 13 anni?Chi correva quando ti sentivi sola?Chi chiamavi quando avevi un problema?Chi si indebitato per te?Chi ti ha sempre rispettato nei gesti e nelle parole?Spero con gli anni di trovare un po di serenità non chiedo altro”

    Voi cari amici dovete capire che adesso qst cose “x loro” (ma chissà perchè sempre per loro…) gliele farà qualcun altro. e a lei non frega una beata sega che prima le facevi tu perchè ora gliele fa quello nuovo…finchè non si romperà pure di questo!

    caro fabrizio tu invece capisci che sono tutte così perch+ ovunque assumono questi atteggiamenti…ma asserisci che le donne dì oggi sono impazzite. io mi chiedo allora come facciate ad ostinarvi ancora a non capire che le donne sono così per natura, sono anafettive se non per il loro interesse egoistico del momento…e non sanno quale è il vero amore che proviamo stupidamente noi uomini. Perchè oggi, con la loro emancipazione sociale (giusta eh) è venuta a galla questa loro realtà che stona completamrnte con quella delle nostre madri che erano costrette a fare le madonnine in superficie!!! quindi è inutile disperarsi tanto, sono sempre state così…sono esseri emozonali e con l’emancipazione femminile è del tuutto da pazzi pensare ancora di mettere su una famiglia monogamica patriarcale…e ancor di puiu’ aspettarsi che loro ti vogliano bene per sempre. Qui ora le donne del forum diranno che non è vero, ma voi non dvete neanche calcolare quel che dicono perchè tanto alla fine sarà il loro istinto a vincere e non il loro imprinting culturale religioso ricevuto da una società di stampo patriarcale. Di bene te ne vogliono solo finchè a loro va bene, quindi non è un bene puro e vero perchè ha date di scdenza, dopo non solo non te ne vogliono piu’, ma ti cancellano , x natura, nel vero senso della parola dalla loro testa…e magari voi siete qui a disperarvi per una che neanche pensa che esistiate..e se ci pensa rabbrividisce dall’idea di aver buttato i suoi anni insieme a voi! quindi…mi spiegate please perchè volete contunare a credere in quell’amore illusorio per una donna se è scientificamente dimostrato che non esiste da parte loro un amore vero? se per natura (ed il fatto delle medesime dinamiche dei loro comportamenti lo dimostra ampiamente) perchè non ci rasegniamo pure noi alla nostra natura di scopare tutto cio’ che si muove e la smettiamo di illuderci ancora? l’amore romantico monogamico eterno con una donna non si puo’ praticare…quindi rassegnatevi alla realtà e cerchiamo semmai di cambiare le nostre aspettative

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili