Salta i links e vai al contenuto

No alla proposta di legge c 3160 sui limiti di altezza

Lettere scritte dall'autore  martina bo

Sono la compagna di un militare ho avuto notizia di questa proposta tramite social network e mi sono trovata subito contraria.
Innanzi tutto non mi sentirei mai protetta da un carabiniere che mi arriva alla spalla.. mi scuso ma in questo caso è anche l’apparenza a dare un minimo di sicurezza.
In secondo luogo mio marito non fa che rassicurarmi sul fatto che in missione sono tutti giovani preparati, che si sostengono a vicenda, un gruppo coeso forte senza punti deboli.
Un ragazzo così basso da avere difficoltà a portare/ trascinare lo zaino ( mio marito è alto 179 cm e lo zaino gli scende sotto le natiche) per me è un anello debole.
Quindi o non li si manda in missione o se vanno indeboliscono il gruppo.
Già così vivo nella paura se sapessi che i suoi compagni non sono all’altezza vivrei nel terrore.
Non è giusto rischiare l’incolumità di molti per i sogni da ragazzo di pochi.
Tutti hanno dei sogni nel cassetto ma le persone intelligenti e mature si adattano non cercano di cambiare leggi valide per adattare le situazioni alle loro esigenze.
Se la soluzione fosse non mandarli in teatri operativi vorrebbe solo dire che mio marito e altri come lui farebbero più missioni, in quanto dovrebbero riempire il vuoto lasciato dall’incapacità di altri.
Prendere queste persone sarà sempre a discapito di altri.
Questi ragazzi sono così arroganti e incentrati su se stessi da pretendere di cambiare una legge esclusivamente per il loro beneficio come potranno mai essere dei buoni soldati?? Il loro è un lavoro di dedizione sacrificio e altruismo.
Dov’è poi il rispetto per lo stato e le sue leggi?? Questi ragazzi pretendono che lo stato si adegui a loro.. il giuramento del soldato parla di proteggere e servire, al contrario loro vogliono essere serviti.
Non parliamo poi dell’età l’esperienza mio marito l’ha fatta sul campo con anni di sacrifici.
Persone che a 29 anni non sanno ancora che vogliono dal futuro sono solo indecisi e immaturi che andrebbero a usufruire dei benefici della loro età senza aver mai fatto sacrifici.
Mi sono informata sulla questione concorsi e ho potuto appurare che le domande sono numerose mentre i posti disponibili sono un numero irrisorio a confronto.
Perché invece di abbassare i criteri e livellare le richieste verso il basso non si punta a una selezione più rigorosa??.
L’Italia può e deve chiedere di più ai suoi giovani soprattutto ai soldati che la rappresentano in prima persona.
La cosa più banale sarebbe richiedere il diploma per tutti i concorsi, anche solo per incentivare i giovani allo studio.
Credo nei giovani, credo che con la giusta motivazione possono dare di più e lo stato dovrebbe essere il primo a richiedere il massimo, sono altresì convinta che i limiti attuali vi siano per un motivo valido.
Si creerebbe inoltre un precedente pericoloso che permetterebbe a ogni cittadino di richiedere modifiche alle leggi solo per un tornaconto personale.
Cordiali saluti Martina.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: No alla proposta di legge c 3160 sui limiti di altezza

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Lavoro - Politica

51 commenti

Pagine: 1 2 3 6

  1. 1
    martina bo -

    Concordo pienamente con le parole della signora martina .
    Non vedo per quale motivo l’Italia debba sempre puntare in basso ,siamo un grande
    paese con un popolo straordinario possiamo chiedere di più.
    Invece di puntare in basso alziamo i requisiti.

  2. 2
    dani -

    Ma che fai, ti rispondi da sola?

  3. 3
    crusty -

    per me sei ridicola…eh si menomale che ci sono gli uomini della levatura di tuo marito che ci proteggono!
    e pensare che vorrebbero entrare nell’arma anche quelli di 1.60…ti rendi conto?coraggio e intelligenza sono indubbiamente prerogative della razza ariana a cui tu e tuo marito appartenete.
    vergognatevi.
    e basta con queste missioni all’estero.
    sono i nuovi mercenari quelli che vanno in afganistan.
    trovatevi un lavoro o studiate.
    guadagnare soldi facili in guerra non significa essere coraggiosi e si va incontro a i rischi del mestiere.
    un soldato rischia di morire come un calciatore rischia di infortunarsi al ginocchio.
    questa è la verità.
    potete pensare quello che volete tu e tuo marito, tanto voi siete razza ariana, ma la verità è questa e se apriste un minimo la vostra mente ci arrivereste da soli.

    ora scrivete quello che volete, non mi riguarda.
    ricorda solo che esiste un’unica razza…quella umana…e che uno che ti arriva alla spalla magari è più coraggioso e intelligente di uno a cui tu arrivi al gomito.
    il soldato non è un lavoro di altruismo.
    tu non sai cosa significa fare del bene agli altri ed essere altruisti…hai una concezione del bene un po’ ferma agli anni ’40.
    ciao razza superiore

  4. 4
    Lena -

    Dai ragazzi è incredibile XD

  5. 5
    Mau -

    Buongiorno Martina.
    Premetto che non sono affatto d’accordo con te. Anzi, ritengo che alcuni passaggi della tua lettera siano discriminatori, irrispettosi e molto offensivi.
    Tu scrivi…”..non mi sentirei mai protetta..” – “…per me sono anelli deboli..” – “….come potranno essere buoni soldati..”
    Ma che diavolo scrivi?
    Va bene rispettare le opinioni altrui, però queste sono affermazioni veramente gravi.
    L’attuale limite di altezza previsto dalla legge è 1.65 per gli uomini e 1.61 per le donne.
    La proposta di legge è quella, se non ricordo male, di portare l’altezza minima a 1.50 per tutti.
    Tale richiesta è accompagnata da giuste considerazioni relative a particolari mansioni nell’ambito dell’esercito, tipo operativi all’interno dei carri armati o paracadutisti da elicottero.
    Mansioni che si adattano a tutti ma che certamente sono indicate a persone di statura non alta: anzi quelli alti potrebbero avere delle difficoltà.
    Quindi tale proposta va vista in una ottica molto più ampia di quella sulla quale tu banalmente ti soffermi.
    In tutti i casi termini come : CORAGGIO, AUDACIA, ALTRUISMO, ARDIMENTO, BRAVURA, CAPACITA’, non hanno colore, nè sesso…. nè limiti di altezza.
    Debbo dire che sono veramente meravigliato, e nel contempo sconcertato, nel leggere tali affermazioni.
    L’augurio che tu possa rivedere tali tue posizioni alla luce di nuove più mature ed approfondite riflessioni.
    Mau.

  6. 6
    asd -

    crusty sei stato mitico… un commento brillante… mi è scesa una
    lacrima nel leggerlo! a parte il fatto che martina dà proprio
    l’impressione di una persona che dopo aver condannato i cittadini di
    voler cambiare questa legge si reca ai seggi elettorali e vota
    berlusconi -_-‘ tra l’altro prova a chiedere al tuo tanto amato
    marito mercenario cosa ci fa l’italia in teatro estero e vediamo
    quanto è patriota ed eroico quest’uomo dalle fattezze di un massiccio
    e proporzionatissimo gigante che con la sua altezza straordinaria e il
    suo corpo statuario scolpito nel marmo infonde a tutti noi persone
    basse e fragili come foglie secche in una giornata ventosa d’autunno
    la sicurezza che nessuno di quei nanerottoli delle altre razze
    inferiori possa mai venire a minare la nostra libertà e il nostro
    capitalismo… ops intendevo dire democrazia. comunque non penso che
    tu debba temere alcun male per il tuo rambo… voglio dire… uno che
    riesce a portare uno zaino che gli arriva sotto le natiche non può
    certo essere ferito da una cosa di dimensioni insignificanti quale può
    essere un proiettile, ci vuole come minimo una bomba a idrogeno per
    poter anche solo pensare di scalfire il suo corpo adamantino… certo
    poi che da una che scrive un post e poi si commenta da sola senza
    neanche avere l’intuizione di provare a cambiare il nome anche solo di
    una lettera cosa c’era da aspettarsi? e vabbé… :/

  7. 7
    Roberta -

    Gentile Signora Martina,
    ma lei è davvero convinta di ciò che scrive???
    In primis, vorrei precisare che tale disegno di legge è in cerca di approvazione per far sì che venga riconosciuto a tutti e ribadisco a tutti i cittadini italiani, un diritto che il nostro Parlamento (in seduta comune) a luglio 2009, ha stabilito per gli orfani e i congiunti dei militari caduti.
    Le ricordo che l’idoneità è un requisito incondizionato dal fatto di chi si è figlio!
    Le posso altresì dire, che l’esercito USA è molto più all’avanguardia rispetto a noi italiani, a partire dai mezzi e le armi utilizzate.
    Non sono parole mie, ma di chi lavora da anni nell’AM e nei gradi più elevati, e ha avuto modo di fare non una missione ma tante.
    “Non hanno limiti di altezza e di peso, soprattutto le donne son ben preparate e utilizzano armi più all’avanguardia dell’Italia”
    Signora la invito veramente a una riflessione. In Italia sono ben altri i requisiti sui quali puntare, non nascondiamoci dietro a un requisito di questo genere. Tutti servono alti e bassi.

  8. 8
    milite85 -

    “martina bo” ho la netta sensazione che sei “maria” di aspiranti soldato non idonei. Accetta la realtà, i politici vogliono apportare delle modifiche ai requisiti per l’arruolamento nelle forze armate forse per adeguarsi agli altri stati europei o per una questione di buon senso, cerca di capire anche perchè per come ti stai accanendo potresti rimanerci molto male…AUGURI E CHE DIO TI BENEDICA!!!

    PS: fai attenzione a non risponderti da sola :-)))

  9. 9
    eleonora -

    Salve oggi navigando ho trovato questa pagina e vorrei rispondere alla signora martina…..allora io ho 18 anni e sono alta 1,53 e il mio sogno è di fare il militare e di certo non mi sento inferire a un altra persona alta 1,70 o anche più…..il coraggio, la caparbietà, spirito di sacrificio non sono valori che puoi possedere solo con l’altezza….per essere un buon militare ci vuole soprattutto testa e comunque spero che questa proposta di legge venga approvata cosi tanti altri come me possano realizzare il loro sogno….grazie ciao =)

  10. 10
    graziella -

    io sono una donna e ho fatto il militare(a 21 anni)e vorrei entrare in
    polizia!l’unico mio punto debole e l’altezza!io sono alta 1,61
    ma,durante le visite,vengo scartate perche’,se non lo sapete,tolgono
    sempre qualche cm di altezza!bene..altro che anello debole!sono una
    ragazza e sono anche bassina ma vi posso assicurare che quando
    facevamo le spedizioni di armi e quindi dall’armeria dovevamo caricare
    casse di armi e proiettili(l’armeria era ad un piano sotterraneo e
    dovevamo(solo io e la mia collega di donne e c’erano 10
    uomini)caricarci queste casse per un piano di scale fino al mezzo per
    la spedizione)!insomma tutti i ragazzi che erano con noi a fare questo
    tipo di lavoro si sono stupiti tanto che volevano fare un video
    perche’ ,dato che loro si stavano ammazzando per prendere queste
    casse,non credevano ai loro occhi quando(certamente con un po’ di
    fatica)io e la mia collega le alzavamo!RAGAZZI MA CHE PARLATE DI
    ALTEZZA!io non faccio palestra e non ho braccia muscolose ma ho
    forza!non bisognerebbe vedere se uno e’ alto,bisognerebbe vedere
    quanta forza ha perche’ se sei alto e non hai forza e’ inutile essere
    anche alti!come si dice SEI BELLO(o alto) MA NON BALLI!

Pagine: 1 2 3 6

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili