Salta i links e vai al contenuto

Problemi di eredità

Buongiorno,
siamo due sorelle nate dal primo matrimonio e dopo il divorzio dei nostri genitori (45 anni fa) viviamo lontano da nostro padre che ha avuto altre due figlie riconoscendole, ma senza aver sposato la madre, (siamo tutte maggiorenni).
Ora nostro padre non sta molto bene e visto che con le nostre sorellastre non c’è molta armonia volevamo tutelarci per tempo.
Volevamo incaricare qualcuno che al momento della divisione ci rappresenti, onde evitare discussioni e litigi, ma non sappiamo se consultare un notaio o un avvocato e se farlo con uno nella nostra città che poi si contatta con uno dove vive nostro padre o incaricare uno direttamente sul posto.
In attesa di un suo riscontro, ringraziamo.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie - Famiglia

4 commenti a

Problemi di eredità

  1. 1
    Ari -

    Andate da un bravo avvocato civilista della vostra città.
    Non datevi troppo pensiero per l’eredità, comunque.
    I figli hanno, in ogni caso, diritto alla metà del patrimonio del defunto che, nonostante le vostre ansie, defunto ancora non è.

  2. 2
    paolo facchinetti -

    mia madre defunta nel marzo scorso gli unici eredi sono fratello e sorella,come ci dobbiamo comportare per delle donazioni in denaro
    degli ultimi dieci anni da parte della defunta fatte in parti non
    uguali?consideri che mia madre dava in base alle reali necessità,per cui uno avrà avuto più dell’altro,c’è da fare una compensazione?
    ringrazio anticipatamente paolo

  3. 3
    Tony -

    Salve, 17 anni fa ho rifinito un’appartamento della mia famiglia che era allo stato grezzo senza contare il mio lavoro di elettricista idraulico e muratore ho speso all’epoca solo di materiali una trentina di milioni delle vecchie lire ma vi ho abitato solo per alcuni mesi dopo di che mi sono trasferito per motivi di lavoro, la casa è rimasta a disposizione della famiglia e adesso vi abita mia sorella. per dividere l’eredità si è pensato di vendere ho chiesto che mi venisse riconosciuto il valore della rifinitura, ma non lo vogliono riconoscere al massimo mi hanno detto posso richiedere i soldi che io ho speso per il materiale 17 anni fa cosa posso fare?

  4. 4
    carlo -

    Salve,volevo sapere come scrivere e su cosa scrivere riguardo una lettera da fare ai miei genitori per mia sorella…siamo 3 figli e i miei genitori hanno 3 case..una delle 3 case i miei genitori hanno il piacere di darla a nostra sorella,noi siamo d’accordo ma per fare questo vogliono che scriviamo una lettera privata dove appunto diciamo che siamo d’accordo che questa casa mia sorella..diciamo e come se fosse una rinuncia..cosa dobbiamo fare e cosa dobbiamo scrivere? cosa possiamo fare?grazie

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili