Salta i links e vai al contenuto

Problemi a capire me stessa

Lettere scritte dall'autore  irenedd

È da tempo che non riesco a capire cosa mi stia passando per la testa. cerco di migliorare il mio atteggiamento ogni giorno, sforzandomi di fare solamente quello che mi trasmette tranquillità, ma comunque niente, non riesco a darmi pace. Da poco ho conosciuto una ragazza, bellissima, intelligentissima, piena di carisma ed estremamente premurosa con tutte le persone che la conoscono. Ecco bene, direte che sono una persona fortunata, ma in realtà non è così. per colpa sua sono entrata in crisi. In ogni relazione che ho vissuto (esclusivamente uomini) non sono mai riuscita a farmi prendere dalla altra persona come sta succedendo con lei. non mi ero mai impegnata nell’essere presente e costante, lasciavo che gli altri si preoccupassero di far procedere le cose senza dargli troppo peso. non fraintendetemi ho sempre cercato di fare tutto il possibile per queste persone, semplicemente forzavo me stessa, non era spontaneo ecco. Detto ciò, questa ragazza non mi fa capire cosa prova per me, a momenti sembra mettermi su un piedistallo, altre volte è come se mi dimenticasse completamente. non riesco davvero a capire come comportarmi. So per certo che lei non mi tratta come tutte le sue amiche ma allo stesso tempo non sono in grado di tirare fuori tutto quello che sto provando con lei. Ho tenuto per me queste riflessioni per mesi e adesso non so davvero con chi parlarne. non penso di essere pronta a farlo con tutte le persone che conosco, so che mi guarderebbero con occhi diversi.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Problemi a capire me stessa

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

4 commenti

  1. 1
    Francesco -

    Ciao irene ho letto la tua storia. Da quello che ho estrapolato ho capito che sei in confusione sulla tua natura. In realtà sei fortunata perché questa ragazza ti dovrebbe fare capire delle cose su te stessa. Probabilmente nutri più interesse per il genere femminile a livello sentimentale. Mentre da quello che ho capito con gli uomini non ti sei mai impegnata più di tanto. Se la cosa ti fa stare meglio ti dico solo che tutto ciò che provi è normale. Confusione. Stai semplicemente capendo di più la tua identità. Se ne parli con le persone giuste sono certo che ti possono capire se sono un minimo aperte di mentalità. E anche parlarne con questa persona non sarebbe male così capisci se anche lei prova ciò che provi tu. Altrimenti resterai sempre con il dubbio. Non ci trovo nulla di male, ne di anormale. Anzi. Ti abbraccio

  2. 2
    irenedd -

    Grazie Francesco per la tua comprensione. Credo tu abbia ragione, proverò a farmi coraggio e a seguire i tuoi consigli.

  3. 3
    Golem -

    Emergono senza freni attrazioni che sino a pochi anni fa erano tabù. Niente di grave, al momento sei bisessuale. Poi forse omo. Let It be. Datti Pace, come il tuo nome ti indica da quando te l’hanno dato.

  4. 4
    Francesco -

    Di niente quando vuoi, stai tranquilla che chi ti vuole davvero bene capirà. E ripeto non c’è nulla di strano. È solo essere se stessi.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili