Salta i links e vai al contenuto

Ho preso un prestito per conto di un’amica, lei non mi paga, come fare?

Lettere scritte dall'autore  

A giugno 2010 una mia cara amica mi pregò di prestarle dei soldi (circa 4000 €), io ero in mobilità e mi rifiutai. Si mise quasi a piangere e mi disse che aveva bisogno di quei soldi, che ne andava della sua felicità, che lei non poteva prendere prestiti per farsi quel ritocco che tanto la faceva stare male. Mi sono intenerita e raccomandata con lei di pagarmi con bonifico tutti i mesi in tempo perchè la mobilità mi finiva a marzo 2011 e dopo mi avrebbe messa nei guai che già avevo la rata della mia macchina. Mi ha pagatola prima rata, poi sono cominciati i ritardi, le rate saltate, ho pazientato mi diceva che non aveva i soldi, intanto a me ritiravano i soldi comunque sul conto corrente. Io tutti i mesi mi devo alterare, perchè temporeggia con una scusa diversa ogni volta. L’ho minacciata che parlo con i suoi, e le mando la finanza al negozio che non è a nome suo. Ma se devo essere sincera non mi piace usare queste maniere, ma io adesso ho un lavoro a 53 ore settimanali, prendo pochissimo e tante spese! Come posso fare per costringerla a pagare? Mi aiuti che questa situazione mi sta dando la vita maledetta, in più ha un arretrato di quasi 1000 euro…..la prego mi risponda!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia

6 commenti

  1. 1
    serena81 -

    mi dispiace tina, al tuo posto non avrei prestato tutti quei soldi, oddio se si tratta di qualche centinaio di euro ok ..è anche successo..ma 4000 euro no..e poi per cosa?un ritocchino? e vabbè ovviamente tornando indietro non glieli avresti mai prestati giusto? (spero!) quindi non ti resta che aspettare che piano piano te li restituisca, se le mandi la finanza il guaio è che quei soldi veramente non li rivedresti più!
    non ti resta che aspettare secondo il mio parere
    in bocca al lupo

  2. 2
    IO -

    mio nonno mi diceva “se unisci amico e soldi, li perderai entrambi”

  3. 3
    cuoreeamore -

    Bhè …se non prendi provvedimenti…perderai di sicuro i soldi.
    Non mandarle però la finanza in negozio..secondo me è sbagliato.
    Nessuno ti vieta però di sentire il parere di un avvocato. 4 mila € non sono tanti ma non sono neanche pochi. Io li rivorrei indietro. Soprattutto se mi servono.
    Comunque a parlare con i suoi ci puoi andare. Tanto un’amica così meglio perderla che trovarla.

  4. 4
    Stanko -

    I soldi non si dovrebbe nè chiederli, nè prestarli. Tu li hai chiaramente persi, con pure gli interessi. È una lezione di vita prepagata.

  5. 5
    profittator -

    Ciao Tina, mi presti 4.000 per andare in vacanza ai Caraibi? Dai, ne va della mia felicità, se non ci vado sto male.
    Tanto a te i soldi per andare in vacanza non servono, devi lavorare per pagare i prestiti degli altri.

  6. 6
    robertaromani -

    Ho ricevuto un fido bancario da un amico a fondo perduto a distanza di 12 anni si e rifatto vivo chiedendomi indietro il denaro ma mi sino stati regalati premetto che non e stato stipulato nulla tra noi x la restituzione cosa devo fare? Grazie

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili