Salta i links e vai al contenuto

Prego per un lavoro, per una via di uscita

Salve a tutti

Il mio nome è Manuel, ho 23 anni, poco più di 50 euro in tasca e dalla data di oggi meno di due settimane per lasciare il posto nel quale abito.

La mia situazione e poco meno che disperata, mi trovo senza amici, da solo senza nessuno a cui quiedere aiuto o consiglio, studiavo nello straniero ma dopo tre anni di università ho dovuto abbandonare e cominciare a lavorare, mi sono visto poi costretto a far ritorno a Italia e lavorare per aiutare mia madre la quale, abbandonata da mio padre si è trovata senza nessun sostegno per allevare le mie sorelle più piccole.

Oggi non ho lavoro da molti mesi, non avendo finalizzato y miei studi superiori quì, ne la università là, mi risulta molto difficile trovare qualsiasi tipo di lavoro, non ho la patente italiana, ho problemi di vista, non mi sono nutrito bene da settimane… non mi rimane molto di più che affidarmi a Dio e la vostra buona volontà.

Non vengo a chiedervi denaro, prego per una via di uscita, prego per un lavoro o informazione di dove potrei trovarne uno. Capirete che nella mia condizione non ho molte aspirazioni professionali che vadano oltre fornirmi un tetto e un pasto caldo.

Sono una persona bene educata, con forti principi morali, cristiana, parlo e escrivo Spagnolo, Italiano e Inglese, sono molto puntuale e responsabile con il lavoro.

Dio, i sogni di avere un giorno una famiglia, la possibilità di studiare, sono queste le cose che mi infondono ancora il coraggio di continuare, vi prego che se avete la possibilità o le conoscenze per aiutarmi vi mettiate in contatto con me [memanuel87@hotmail.com] per ora vivo a Busto Arsizio provincia di Varese.

Posso inviare subito il mio curriculum vitae su richiesta, grazie per il vostro tempo e che Dio vi benedica.

Manuel

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

2 commenti a

Prego per un lavoro, per una via di uscita

  1. 1
    Ezio -

    Ciao Manuel, mi dispiace moltissimo per la tua situazione. Io mi trovo nella tua stessa situazione: ho interrotto gli studi per il lavoro due anni fs, ma il lavoro non c’è. E infatti lavoro a intermittenza tra il 2009 e il 2010 ho lavorato solo 10 mesi!
    Non riuscirei ad andare avanti da solo così, mi aiuta la mia famiglia e per questo capisco quanto tu sia disperato.
    Anche io sto cercando lavoro e non riesco a trovarlo, e non so come aiutarti ma intanto ti ho aggiunto su msn perchè se trovo qualcosa ti contatto.
    Ti sono molto vicino e spero che riuscirai a trovare qualcosa!

  2. 2
    Maria -

    Forza Manuel se hai problemi per la casa rivolgiti ai servizi sociali (se sei in Italia) ti possono aiutare e anche nell’immediato.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili