Salta i links e vai al contenuto

Piccolo pensiero di fine Novembre

Lettere scritte dall'autore  Paolo25

Ho visto rospi trasformarsi in principi azzurri
e principi azzurri trasformarsi in schiavi.
Ho visto schiavi ridiventare uomini liberi
e uomini liberi guardare i rospi nello stagno vicino casa
in attesa d’un bacio.

Il rospo è disperato perché vuole solo amare.
L’uomo libero, dal canto suo, è disperato
perché lui, a differenza di chi guarda, ha già amato!

Mi chiedo chi soffra di più dei due…
il disperato per bramosia d’amore
o colui che quell’amore l’ha già assaporato
dopo averlo bramato per anni

Fa male aspettarlo
fa male lasciarlo…

Comunque ci si possa girare l’amore ti segna nel cuore per sempre.
Una favola le cui sorti sono decise a una voce narrante
mentre l’altro, il povero narratario, si adegua a quel filo narrativo
per amore e rispetto del suo narratore
L’amore non è una storia tutta da scrivere
Spesso il finale è già stato scritto prima che la favola cominci
Povero te personaggio dei bei canti amorosi che sei ignaro di tutto!

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Piccolo pensiero di fine Novembre

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Riflessioni

2 commenti

  1. 1
    Paola -

    Una poesia bellissima…

  2. 2
    Paolo25 -

    Grazie paola….ho solo voluto riassumere la mia storia in versi

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili