Salta i links e vai al contenuto

Piccole cose che mi infastidiscono

Lettere scritte dall'autore  

Sono più di quattro anni che stiamo insieme, e a volte penso che non sia più come un tempo… So che mi ama e me lo dimostra, ma ci sono piccole cose che mi infastidiscono… A volte pur stando con me, preferisce guardare una partita! Quando poi un tempo cercava mille scuse pur di stare con me! Prima ci vedevamo poco, ora forse ci vediamo troppo, ma poi penso: se un giorno ci sposeremo, ci vedremo tutti i giorni! un tempo se litigavamo stavamo male entrambi, ora se abbiamo qualche discussione sembra prevalere l’orgoglio, in entrambi… Di fondo ci vogliamo bene e ci amiamo, di questo ne sono sicura, anzi a volte credo di essere io che esagero, è giusto che ognuno abbia i suoi spazi (ed è così), ma anche se non glielo dico, mi dà fastidio se esce con qualche suo amico! O se preferisce altro piuttosto che stare con me! Non so cosa sta succedendo, anche se so benissimo che ho la mia dose di errori…. Ma è più forte di me, mi aggrappo troppo a lui….

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Andersen -

    anila,
    secondo me sta succedendo quello che é normale succeda.
    Se metti da parte le coppiette che si tengono per mano, i primi 3 mesi di fidanzamento, scoprirai tante cose, anche meravigliose. Ti farà male un pò scoprirle, ma poi, dopo, ti sentirai finalmente una donna, e non una velina.
    Stai con un ragazzo che, semplicemente, si é stancato di te.
    Tranquilla, succede a tutti, niente di speciale.
    Non prendere questo mio post come un’offesa nei tuoi confronti, perché non ti conosco, ma da quello che scrivi si capisce che, forse, non hai ancora ben chiaro il quadro delle cose. Ma ti capisco, ma tanto, ma non ti capisco, in egual misura, quando mi scrivi che ti incazzi quando lui esce con un suo amico. E a cosa credi che porti questo comportamento? Ah già, tu non glielo dici, ma purtroppo per te, lui non é un cane che se gli tiri un calcio nel culo e poi gli dai il pollo ti perdona, e se ne accorge, guardandoti in faccia, il fastidio, e l’invidia che provi. Forse é meno fesso di quello che credi o, forse, é semplicemente un ragazzo giovane che deve ancora galoppare, e tanto. Se ci tieni, come dici, a lui, allora fatti donna, davvero, e comincia ad uscire un pò di più anche tu e quando non sai cosa fare, perché lui ha la partita con cui rinco...onirsi, lascialo rinco...onire, e fatti un giro, dentro o fuori internet. Oppure mandalo dalla mamma, che le mamme ci sono per quello.
    😉
    Ciao

  2. 2
    guerriero -

    mi sa che nn sei mai contenta, ma cosa pretendi scusa?? Magari anche lui pensa lo stesso di te eppure ti accetta

  3. 3
    anila -

    anche io penso che non sono mai contenta, e “purtroppo” date alcune circostanze (in cui lui mi è sempre stato vicino), io mi sono aggrappata troppo a lui.Parlo di circostanze spiacevoli, che non credo sia il caso raccontare, per lo meno adesso.Mi sento bene solo con lui, cosa che non è uguale x lui, perchè se riesce e anzi si diverte coi suoi amici, a giocare a pallone e quello che sia…Io con le altre persone non mi ci trovo.Il fatto è che so di sbagliare,ma ormai ho paura a fidarmi delle persone!se lui si è stancato o si stancherà di me, la maggior parte della colpa sarà mia…Ma nessuno dei due vuole perdere l’altro…
    Andersen, che vuol dire “si è stancato di te”…Uno stancato normale, di cui per intenderci non dovrei preoccuparmi, o uno stancato in senso negativo? Io ragiono da ragazza, solitamente ammetto le mie colpe, ma quanto alle menti maschili, forse ne capisco poco eh?

  4. 4
    Sectre -

    cerca di diventare più indipendente, per il bene di tutti e due. sennò finirete per non poterne più dell’altro reciprocamente. anche la mia ex era dipendente da me, e io da lei per un meccanismo difficile da spezzare.

    … ops ho parlato di ex?
    capiamoci.

  5. 5
    Fire -

    Nella normalità, un rapporto che dura da 4 anni non ha più la verve dei primi tempi, si sa, è normale…tu però cerca di non fargli pesare troppo la tua insofferenza, non assillarlo per il fatto che vuole guardarsi la partita e vuole starsene per conto suo per un paio d’ore, altrimenti peggiori le cose e si stanca di te…
    La fiamma deve essere sempre alimentata da entrambe le parti, e potrebbe anche essere che se si è un po’ spenta dipenda anche da te che non lo stimoli più….Perchè non provi a metterti un bel completino intimo sexy la sera che ha la partita e passargli davanti agli occhi proprio nel momento del fischio di inizio? Magari spegne la tv e ritorna ad interessarsi a te 🙂
    Comunque è giusto che entrambi vi ritagliate i vostri spazi, cerca di essere un po’ più indipendente da lui, se lui va a giocare a pallone, tu in quel tempo vai in palestra o in piscina, trovati degli interessi che esulino dal vostro rapporto….secondo me acquisterai di nuovo interesse ai suoi occhi,perchè ti vede più matura e interessante e le cose miglioreranno sensibilmente.Ciao!

  6. 6
    guerriero -

    ma prendi una decisione, santiddio!!!

  7. 7
    anila -

    ringrazio tutti x i consigli ke mi state dando…Una piccola cosa vorrei chiedere a guerriero: ma con chi ce l’hai?Dai commenti che lasci, non solo a me ma ho letto un pò in giro nel blog fra i vari post…E dove ci sei te c’è sempre una sorta di “attacco”, “critica”, o come vuoi chiamarla. Non te la prendere, è semplicemente una cosa ke ho notato.
    X spectre e fire, la paura mia è proprio dover arrivare alla rottura del rapporto, x i miei sbagli.Trovare interessi e cose da fare in modo indipendente, o con amiche, lo faccio a volte, e solo quest’anno mi sono decisa a iscrivermi all’università.Finora, mi sono troppo dedicata alla famiglia, da quando mia madre è “volata via” mi sono chiusa ad altre persone, e qui forse sta l’origine dei miei cambiamenti anche con lui…Credo che da allora mi sono “troppo” aggrappata a lui…E solo adesso (cioè, un paio di mesi) mi sono decisa che è il momento di….dedicarmi anche al mio futuro, ma voglio che sia con lui, e lui vuole lo steso! sono i litigi x motivi futili che fanno star male entrambi…Ma non posso assillare sempre lui.non può farsi carico dei miei “problemi”, e io vorrei essere più serena!!

  8. 8
    guerriero -

    anila, seplicmemente nn sono un pappamolla, ti basta??

  9. 9
    Math -

    Si va bene avere i propri spazi, ma neanche passare sempre in secondo piano…

  10. 10
    Spectre -

    Anila, infatti io ho scritto proprio per “sensibilizzarti”, per evitare che finiate come sono finito io dopo anni. Lui ha le sue ragioni, cogli questo momento anche per te con energia, e le cose spero migliorino. Ti assicuro che trascinarsi insieme stanchi, sempre insieme, non è tanto meglio che prendere in mano voi stessi e trovarsi cmq separati.

    […] Ma non posso assillare sempre lui.non può farsi carico dei miei “problemi”, e io vorrei essere più serena!! […]
    se ti consola, con la mia ex è finita anche per questo.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili