Salta i links e vai al contenuto

Le posso piacere oppure mi odia semplicemente?

Ciao ragazzi sarò breve sono un ragazzo di 17 anni di Padova.
Nella mia classe c’è una ragazza che se la prende sempre con me davanti ai prof e alla classe, dicendo che io non faccio nulla, che sono favorito rispetto a lei, che non prendo mai appunti e che spera che me ne vado ecc. Io non le ho fatto niente semplicemente lei pensa queste cose e pare gli dia fastidio.
Quando lei dice queste cose non le rispondo faccio finta di niente e non me la filo, anche se sono innamoratissimo di lei, vorrei sapere se lo fa per attirare la mia attenzione su di lei perché le interesso o semplicemente mi odia e niente di più.
Grazie a tutti… ciao

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti

  1. 1
    Ste -

    Urca, questo è l’eterno quesito del ” è nato prima l’uovo o la gallina?”. A parte gli scherzi, più che l’interrogarti su quello che prova lei domandati seriamente su quello che provi tu, cosa ti piace di lei?, come reagiresti se all’improvviso cambiasse completamente atteggiamento e ti ignorasse? etc.etc. , premessa non voglio io queste risposte. Hai 17 anni, tutto ancora da scoprire ed imparare. Per non so quale ignara ragione ci è stato dato il dono della parola, usalo.
    Un signore brizzolato un giorno disse “Non pretendiamo che le cose cambino, se facciamo sempre la stessa cosa. La crisi è la migliore benedizione che può arrivare a persone e Paesi…” e cercati il resto in rete. PS. il signore in questione è un certo Albert Einstein. GL

  2. 2
    Phil95 -

    la cosa più semplice è quella di chiarire la situazione con la diretta interessata e capire se anche lei prova dei sentimenti per te.

  3. 3
    pucioladoro -

    Ma lei dice ‘ste cose così di punto in bianco ai tuoi professori, senza un valido motivo per farlo? Ma la cosa più preoccupante e che mi lascia maggiormente perplessa, tu non ti difendi? Non le dici nulla?
    Mi sembra più una presa di giro ‘sta lettera che altro e ne sarei sollevata se lo fosse. Se così non fosse, più che preoccuparmi di cosa possa pensare lei da me, starei a preoccuparmi del fatto che mi lascio umiliare da una persona senza difendermi! E comunque, se proprio ti preme sapere cosa pensa questa ragazza di te, mi sembra che non sia normale prendere e dire certe cose ai professori, quindi non me la filerei a prescindere. Che sia o non sia un modo per attirare l’attenzione!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili