Salta i links e vai al contenuto

Pervertito perché guardo un’adolescente?

Lettere scritte dall'autore  Gentleman21

Come al solito alcune donne quando si parla del sesso si comportano sempre in modo ipocrita da “verginelle”. Non ho mai conosciuto donne che ammettono in una discussione di avere dei desideri proibiti nè raccontare le proprie voglie nascoste. Mi sono sempre chiesto il perchè eppure le donne in fatto di “perversioni” ci battono. Vorrei chiedere a Chiaramente (Link) perchè sarei un perverso perchè guardo un adolescente? Ma se è bella perchè non dovrei guardarla? Anche loro mi guardano e ti posso garantire che non sono male come uomo anzi sono certo di piacere a molte anche giovanissime. Forse a te da fastidio che un uomo guardi una ragazza giovane perchè tu non lo sei più e passi inosservata? Forse sei gelosa perchè non attiri l’attenzione di nessun uomo giovane? Trovo gratuito e di cattivo gusto quanto hai detto, non sono un pervertito. Se le donne fossero più sincere forse tanti uomini non scapperebbero ti pare? Ciao a tutti.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Pervertito perché guardo un’adolescente?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

40 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    luce -

    In attesa ke Chiaramente risponda t dico ke se una persona ha un suo fascino può avere gli sguardi addosso a qualunque età e nn è necessario essere adolescenti pronte a sbocciare x essere guardate ed eventualmente ammirate.Nn so se la tua sia effettivamente una perversione ma dubito ke da quello ke hai raccontato anke in precedenza t tireresti indietro d fronte ad una situazione concreta visto ke x poco nn t slacciavi i pantaloni x masturbarti in pubblico davanti ad una diciottenne!!!!!!Ok la ragazza da quello ke racconti pareva starci,pareva aver subito il fascino dell’uomo più maturo ma in ogni caso era sempre una ragazzina e tu dovevi comportarti da uomo e nn fare queste scenette come fossi un ragazzino senza controllo(se fossi stato un coetaneo nulla da dire,abbiamo giocato tutti..)Gli uomini nn scappano dalle donne x il motivo ke dici tu o vuoi farci credere ke nn riesci ad instaurare un rapporto cn una donna xkè sono tutte sante?Se un mio amico d 40 anni m raccontasse d avere le tue stesse fantasie gli direi d stare molto attento xkè siamo vicini alla pedofilia….ke più ke una perversione è una vera e propria patologia…scusami x la schiettezza.

  2. 2
    luce -

    Cmq massima libertà d azione stando sempre attenti all’età ovviamente…

  3. 3
    Daniela Bigottà -

    Sarò breve: se tra ‘un’ e ‘adolescente’ non metti l’apostrofo (trattandosi di genere femminile, ma l’ho capito leggendo il seguito!), si potrebbe sì fraintendere, poichè diventa riferito a soggetto maschile. In questo caso… beh… il problema sarebbe sostanzialmente diverso. Circa l’età della donna, posso dirti che non collima con la mancanza di fascino e di sex-appeal. Ti farebbe senso uscire con Sharon Stone? Di cinquantenni di questo calibro non ce ne sono poi così poche. E ti dirò di più: affascinano parecchio e, soprattutto, i maschi più giovani. Non sono stata breve.

  4. 4
    ChiaraMente -

    A quanto pare anche tu hai l’abitudine di mettere in bocca alla gente cose che non dice. Rileggi le testuali parole: se sapesse cosa vuole veramente dalla vita non baderebbe alle ragazzette in tram. a meno che non sia un pervertito in fase di autocoscienza.
    Ripeto: amenoche..non sia..modo congiuntivo che non indica certezza ma possibilità-concetto diverso da probabilità, così non mi fraintendi di nuovo, forse. Se vuoi chiedermi qualcosa casomai chiedi perchè ritengo che se tu sapessi cosa vuoi dalla vita-il che implica che secondo me, umile parere, non lo sai bene almeno in campo sessuale-non baderesti alle ragazzette. Guagliò! Sei tu che ti dai del pervertito da solo a sto punto!

  5. 5
    ChiaraMente -

    Per il resto puoi guardare chi vuoi, tranne mia cuginetta che ha 15 anni.:)

  6. 6
    leo -

    Hai 40 anni e sei single hai detto.
    Le ragazze di 16-17 anni ti guardano con interesse?!
    Se è vero, sei fortunato!
    Quando capita ti si alza?!
    Se è vero, non controlli gli ormoni e questo non è bello né per te né per l’eventuale 16enne che ti volesse per un’esperienza amorosa, con tutto ciò che la cosa comporta.
    Quanto all’età, dove sta scritto che una di 16 anni è in assoluto troppo piccola per uno di 40?!
    Non esistono regole assolute; la Legge esprime solo misure di tutela relative, da tenere in considerazione, ma relative.
    Un’antica regola voleva che l’età giusta di una femmina fosse metà di quella del maschio + 7. Se il maschio ha 40 anni, la femmina giusta ne avrà 27, quindi una 16enne, con tutto il fascino che una di 16 anni può avere, perché bambolina, fresca, idealmente come una possibile figlia senza il tabù della figlia, etc…, è piccola per uno di 40.
    Tuttavia, la Prima Legge non è neanche quella antica, ma il rispetto della persona e l’onestà intellettuale, che, nel caso, si misurerebbe dal saper tener conto della grande distanza di età e lasciare la scelta categoricamente alla femmina, dominando i propri istinti testosteronici; il resto è pura convenzione e sovente ipocrisia sociale.
    Del resto, per una di 16 anni un’esperienza con uno di 40, che ne rispetti la psicologia e le necessità senza pensare alle proprie egoistiche esigenze, può essere formativa e utile e perfino duratura.
    Le femmine?!
    Ho avuto spesso occasione di dire che se nel ’60 in questo paese erano per lo più “esserini indifesi”, dopo il ’68 sono diventate sempre peggio, infingarde, egoiste, egocentriche, occasionalmente mignotte (non puttane badaben, ché un po’ puttanelle devono essere sennò sarebbero suore), pur mantenendo l’attaccamento ad un’esteriorità puritana! dimostrazione?! le famiglie scassate e i matrimoni falliti subito dopo l’iniziale adempimento del rituale d’accoppiamento ufficiale.
    Mala tempora currunt!

  7. 7
    Mario -

    Vedi gentleman dipende dall’età.
    Se uno di 25-30 guarda una di 19-22 va bè.
    Ma se un over 50 (magari pure sposato e con figli) guarda un’adolescente magari della stessa età o addirittura piu piccola di una sua figlia o nipote, allora tanto
    normale non è. (almeno dal mio punto di vista).
    Poi logicamente dipende pure cosa si pensa.

  8. 8
    luce -

    Caro Leo ma tu ti immagini una tua eventuale figlia d 16 anni ke ti porta a casa il suo fidanzato di 40???ma x favore nn scherziamo….le eccezioni sui sentimenti sinceri esistono ma la maggior parte delle volte è solo sesso…un rapporto del genere nn è paritario da nessun punto d vista e le ragazzine oggi seppur più sveglie ed emancipate di un tempo rimangono sempre delle ragazzine e come tali devono vivere senza bruciare le tappe e senza bruciarsi.Gli esserini indifesi si sono svegliate e si dividono cn l’altra metà del mondo lo sfascio delle famiglie,volevate continuare ancora x molto ad avere la supremazia????

  9. 9
    Ari -

    OH MA BASTA!
    In galera.
    Punto.

  10. 10
    daniela bigottà -

    Argomenti più produttivi o interessanti…. no? Forse che serve a qualcosa questa diatriba? Si redime il trasgressore, gli si cambia la testa? No. Duplicherà i suoi anni e le debolezze rimarranno le stesse. Li vedevo, alla casa di riposo, mentre cercavano di infilare le mani sotto i camici delle infermiere, dalla loro sedia a rotelle. Dico sempre: se una persona vuole cambiare, migliorarsi, può farlo. Se invece ha fatto proprio l’assioma che quello che fa è giusto, indiscutibile e che sono gli altri a pensarla nel modo sbagliato, mi domando perché debba far nascere un’intricata questione sul caso. Temerà il deterioramento, la morte, non si sa se a livello conscio od inconscio. Anche il fatto di raccontare nel dettaglio alcune sue sensazioni o esperienze non propriamente ortodosse è un modo per far sapere a qualcuno che esiste, un espediente per avere risposte nonostante possa dare per scontato che le stesse non contemplino plausi o consensi. Passiamo ad altro.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili