Salta i links e vai al contenuto

Penso a lui da due anni

Ciao a tutti! Sono una ragazza di 21 anni e due anni fa, in vacanza al paese dove una mia amica va d’estate, ho conosciuto un ragazzo che è diventato la mia ossessione. Ci piacevamo ma lui era fidanzato. Mesi dopo abbiamo avuto l’opportunità di rivederci e ci siamo baciati, ma la cosa è finita lì perché lui abitava in un’altra città e non ha mai voluto provare a frequentarmi. Io da parte mia sento di aver fatto poco e quello che ho fatto l’ho fatto male, di conseguenza sono due anni che sono cotta di lui. L’ultima volta che l’ho visto è stato 6 mesi fa, noi abbiamo amici in comune e quindi lui è venuto a trovare un suo amico che abita nella mia città, quella sera non è successo nulla tra noi ma lui è stato carino, mi ha chiesto della mia situazione sentimentale e ha detto che avrebbe voluto trovare una ragazza per qualcosa di serio, dopo tante storielle. Io ho tentato di sentirlo per messaggio ma è finita con un ciao come va? e risposta.. ma nonostante il rancore che gli porto da anni per tante cose so che mi piace ancora! 15 giorni fa l’ho bloccato da fb perché ho visto delle foto con una ragazza, bellissima, americana, penso stiano insieme e a me mi rode perché io non ho mai avuto nemmeno l’opportunità di farmi conoscere. Adesso sento che devo fare qualche cosa perché il tempo passa e io ancora ci penso.. tra l’altro nonostante il mio impegno in molti altri campi, quello sentimentale è vuoto.. io non ho nemmeno mai fatto sesso e non ce la faccio più a vivere questa condizione di apatia. Non sono strafiga come l’americana ma sono abbastanza carina e in fondo gli sono piaciuta..
Adesso vi chiederò un consiglio su come rendere possibile l’impossibile! Come posso fare a conquistarlo? Io ci devo provare almeno una volta seriamente per mettermi l’anima in pace e senza umiliarmi.. vorrei un’occasione concreta per rivederlo.. andare nella sua città nel bar dove lavora con qualche scusa e fare qualcosa. Lo so è assurdo non so nulla di come si sta vivendo questa storia ma io ci devo provare.. a settembre poi partirò per una città straniera, quindi sono disposta anche a vivere una delusione pensando che magari andare ancora più lontano mi aiuterà.
Vi prego datemi consigli, con quale scusa posso andare lì?? che mi posso inventare per vederlo?? Quello che posso dirvi è che lui lavora la sera in questo bar al centro in una città molto turistica.. ok potrei essere lì per fare due giorni di vacanza ma poi?? come rimanergli impressa.. per fare almeno in modo che pensi però.. ci potevo provare?! Vi prego aiutatemi… se dovete rispondere vi prego di darmi consigli o raccontarmi storie simili, senza dire lascia perdere.. l’ho fatto per anni.. con cose alle quali tenevo, per insicurezza e paura e non voglio aspettare ancora.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    brend@ -

    Taglia la testa al toro.Digli chiaramente che ti farebbe piacere rivederlo e vedi che ti dice,non puoi permetterti di perdere altro tempo.O la va o la spacca.

  2. 2
    Mat -

    vai dove lavora lui, lo porti nel retrobar e gli stacchi una grossa pompa…poi vedi se pensa ancora all’americana…..

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili