Salta i links e vai al contenuto

Paura di dichiarare il proprio amore

Ciao cari lettori. È da un po’ di tempo che sono attratto da una ragazza che conosco da ben quattro anni, ma non sono stato mai capace di mostrarle ciò che provo. In questi anni sono riuscito a coltivare una buona amicizia con lei tanto che ora si fida anche fin troppo di me. Ha proprio un bel carattere ed è una bellissima ragazza… molto rara di questi tempi. Comunque, il punto è che da quasi 3 anni è fidanzata con un ragazzo, con la quale sta benissimo. Non mi ha mai dato, almeno penso, dei segnali di diverso tipo, forse anche a causa del suo carattere un po’ timido. Questo mi fa capire che le speranze di riuscirci sono fin troppo poche, però è come se il mio inconscio non aspettasse altro che farle sapere cosa io provassi per lei. Non so se sia la cosa più giusta da fare, ma mi sento male se non le dicessi niente. È una sorta di desiderio per le cose impossibili… Inoltre, ho paura di perdere la sua fiducia e persino l’amicizia. Voi cosa fareste al mio posto?? Ho pensato di portarle fiori a casa con mittente anonimo, così magari mi potrei fare una buona base e poi parlarle… Ho perso la testa per lei. Ho bisogno di un vostro parere, perché in questo momento, ogni vostro parere è più che oro!!

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

6 commenti a

Paura di dichiarare il proprio amore

  1. 1
    magirama -

    Ciao. Dichiarare il proprio amore non è mai una brutta cosa ma ricordati: per innamorarsi bisogna essere in due.
    Tutto sta a vedere come va il rapporto col suo ragazzo. Se ora sta bene con lui, dichiarandoti non otterresti molto secondo me… Se invece ci sta male, qualche speranza ce l’hai. In ogni caso, se lei è già impegnata credo che difficilmente riuscirai a portartela via.
    Scusami se sono così diretto ma sono dell’idea che se lei sta con quel ragazzo e con te ha un rapporto di semplice amicizia, un motivo ci sarà.
    Puoi provare a sondare il terreno, provare a capire se con te ha un feeling particolare, ma stai attento perchè rischi solo di farti del male. Parlale, esprimiti, sono sicuro che avrà comprensione verso di te, ma dubito che possa farsi intenerire così tanto.
    Penso che al posto tuo cercherei di trovare una ragazza libera, a me personalmente non piace portar via la ragazza a qualcun altro così.
    In bocca al lupo.

  2. 2
    dany73 -

    ciao alexander, io sostengo sempre che nella vita bisogna sempre cogliere l’occassione ma soprattutto farsi guidare dal proprio istinto. Credo che tu debba semplicemente dirle, senza calcare troppo, evitando discorsi troppo lunghi e pesanti e soprattutto senza mandarle dei fiori , dirle che provi un bel sentimento per lei , un sentimento che hai scoperto da poco ma che non vuoi analizzare troppo perche’ ci tieni molto alla sua amicizia e rispetti il suo rapporto attuale . Dille che lei vuoi molto bene e che anche viverla in questo modo ti rende felice . Non chiederle nulla , alle donna basta solo un imput , credo siano molto piu’ sveglie degli uomini ;).
    Sappi che una volta afferrato il messaggio , sapra’ lei come comportarsi . RICORDA SOLO POCHE PAROLE , piccoli accenni , non devi metterla in imbarazzo . Ciao

  3. 3
    Andrea -

    Tenere dentro di te questo sentimento non farà altro che accrescerlo. I sentimenti sono emozioni e le emozioni, non sono altro che sensazioni che cercano una via di uscita. Se non lo farai prima o poi esploderai. Se invece, lo accetti e glielo dici, gli darai libero sfogo. Non stai uccidendo nessuno. L’amore per una persona è la cosa più bella che un essere umano possa provare. Non esiste vergogna per questo ma solo una grande, immensa ammirazione. Se guardi bene dentro di te, sai già cosa devi fare.

  4. 4
    Michele -

    Non è affatto vero che per innamorarsi bisogna essere in due, l’amore vero è amore e basta e prescinde dal fatto di essere ricambiati, molte storie poi non iniziano con un colpo di fulmine reciproco… un amore va sempre dichiarato, i sentimenti è un delitto tenerli in frigorifero… e non farti scrupoli: se uno è innamorato è innamorato e basta, una persona non può essere una proprietà, in amore non si può “portare via” qualcuno, a meno che questo qualcuno non lo voglia, il ragazzo di lei stai pur certo che al tuo posto non esiterebbe a dichiararsi infischiandosene di te e, in ultima analisi, tutto è lecito in amore e in guerra… se mi innamorassi di una donna già impegnata, potrei avere degli scrupoli se l’uomo con cui sta fosse un mio amico, ma per un perfetto sconosciuto, perché dovrei averne? Dunque dichiarale senza esitare il suo amore. Nel caso in cui il tuo sentimento non fosse corrisposto, cerca di mantenere un buon rapporto di amicizia con lei. In bocca al lupo!

  5. 5
    Cristina -

    Caro alexander..le occasioni non vanno perse e allora parla con lei ,esprimi quello che senti veramente ma non ti fare illusione perchè potresti anche non essere ricambiato. Comunque ritieniti fortunato perchè sei innamorato di questa persona e sei riuscito a dare amore senza aspettarti nulla in cambio. Ma ora è il tempo di agire perchè non si puo’ vivere di rimpianti.
    Buona fortuna

  6. 6
    Eleonora -

    io so cosa può succederti !!! hai la stessa situazione di una mia amica …gli piace un ragazzo che conosce da ben..5 anni !!! quando gli ha dichiarato il proprio amore,lui se ne e’ un po’ fregato di lei, ma dopo un po’ di settimane hanno ricominciato a parlare e a frequentarsi conme amici… ahce a me piace un ragazzo e non so come fare…BUONA FORTUNA !!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili