Salta i links e vai al contenuto

Avvisate l’Ospedale Maggiore di Bologna che siamo nel 2014

Questa mattina accompagno la mia compagna (infermiera), a casa per un infortunio sul lavoro all’INAIL di Ravenna, dove gli hanno dato altri 7 gg. con un certificato che ci viene detto, deve essere spedito all’uff. personale dell’Ospedale Maggiore di Bologna (azienda per la quale lavora) a mezzo fax o e-mail, il quale deve controfirmarlo e rispedirlo all’INAIL di Ravenna, al numero di fax scritto bello grande sulla parte alta del certificato.
Chiamiamo l’uff. personale del Maggiore e ….sorpresa, ci viene detto che loro lo accettano solo se consegnato a mano, poi spetta a noi ritornarlo all’INAIL di Ravenna come meglio crediamo.
AAA cercasi pony express per consegna plico come nel far west, epoca dalla quale l’Ospedale Maggiore di Bologna (almeno dal punto di vista della logistica e del buon senso), non si discosta molto

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook Avvisate l’Ospedale Maggiore di Bologna che siamo nel 2014

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili