Salta i links e vai al contenuto

Oh l’amore…

Salve a tutti, non è la prima volta che scrivo in questo forum, anche se questa è la prima volta che scrivo qualcosa di così importante per me. Sapete, ultimamente, e, soprattutto grazie all’aiuto di un amico sono riuscito a capire una cosa. Io ODIO come il mondo è arrivato a descrivere l’amore. Quel sentimento mordente e raggirante, che tutto ti prende e tutto ti toglie, quello che ti porta su e poi ti lascia cadere in una delusione bruciante…che ti ferisce, ma che allo stesso tempo ti cura. Io ODIO come questo fantastico sentimento sia arrivato ad essere descritto semplicemente come un istinto e una ragione data da qualcosa come una semplice impressione. ODIO tutto questo. Lo so che può sembrare stupido ed ingenuo da dire, può sembrare presuntuoso e odioso, ma io credo, anzi VOGLIO essere convinto che l’amore può essere conquistato, non importa le imperie…non importa i no, i forse, i ni, i se e i ma. Non importa i “mi piace un altro” o “ti vedo solo come un amico”, questi non importano. Bisogna stringere i denti e combattere, lottare, forzare le cose…bisogna fare un buco nel cuore della persona amata e prenderci di diritto il cuore di colui/lei che ha preso il nostro. E’ fattibile, non vedo perchè bisogna fermarsi al no. Ormai si da al no molta, troppa importanza. Le cose cambiano…si possono fare cambiare, ormai il no viene utilizzato come scusa di sconfitta per raggirare il nostro orgoglio ferito e tradito…noi crediamo che non ce la faremo mai con quella persona solo perchè abbiamo sentito no. Non ci voglio credere…voglio credere che sia possibile trasformare quel no in un si. Voglio credere, che l’amore può vincere. Che la imbarazzata, dolce romanticheria, possa battere un bel viso o corpo…una indecisione e uno strano atteggiamento. Io voglio essere ricordato da quelli che amo come una persona che combatte, non come una persona che accetta le sconfitte, io non le voglio accettare. Tutto è fattibile. Però bisogna alzare il culo dalla sedia. E’ dura, e non è detto che la persona in questione lo meriti…però sapete ” le navi sono sicure al porto…ma non è per quello che sono state fatte le navi.” Detto questo, non vedo l’ora di leggere i vostri commenti. Siate rispettosi nel possibile, e cercate di non distruggere le mie speranze (sorrisetto ammiccante)…e spero di aver tirato su le vostre.

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Riflessioni

8 commenti a

Oh l’amore…

  1. 1
    Roberto -

    Ciao, ho letto il tuo commento, commento di una persona che non è ancora rassegnata, non so la tua storia, però a quanto pare sei stato lasciato e lei dice di non amarti più.

    Vedi, secondo il mio punto di vista, sbagliato o meno, io credo che la conquista di una donna o un uomo sia una cosa, quindi può valere la pena lottare o usare le strategie più appropriate per conquistare il partner, ma se lui o lei smette di amarti, è inutile provarci nuovamente, ovvio che non ci si rassegna facilmente, però l’amore finito è finito, sia per causa tua che perché ci sia in mezzo un altra persona.

    Se poi tu la vedi nel tuo modo, a forza tutta, prova a riconquistarla, mal che vada, sarai in pace con te stesso di aver provato di tutto, almeno non avrai rimpianti di non aver “non” fatto.

    Attento però all’amor proprio o a qualche denuncia.

    È dura accettare di essere lasciati quando si ama ancora, è straziante, però serve tempo, molto molto tempo e accettazione, ma anche quella verrà con il tempo, in base alla nostra sensibilità.

    Facci sapere se riesci nel tuo intento.

  2. 2
    Never -

    Bella lettera e begli intenti.
    Diciamo che concordo con te sul provarle cmq tutte (io ci sto passando proprio in questo momento), ma di fornte a un no convinto non hai molto da fare…distinguerei cmq i casi in cui non ti vuole\ti lascia per riscoprire se stessa da c’è un altro. Nel primo caso secondo me meglio tentare ma se insisti troppo hai l’effetto inverso. Se invece c’è un altro insistere si rivela solo deleterio, specialmente per te.Poi in 30 anni ne ho viste già tante…SI che diventano improvvisamente dei NO, oppure storie senza apparente speranza rinascere di botto. Ma li dipende molto dalla persona che hai di fronte. Qualcuna apprezza in realtà l’insistenza secondo me, anche se a parole dice di no, altre invece si sentono oppresse e reagiscono molto male. Io ti consiglierei di avere cmq pazienza e non essere troppo invadente.

  3. 3
    Lara87 -

    Il fatto di non arrendersi sembra all apparenza una cosa giusta ma secondo me invece porta a volte solo ad alimentare false speranze..cosa che ti butta ancora più giù. Certo anche secondo me non bisogna arrendersi al primo no ssoprattutto se la storia é all inizio..ma se si tratta di riconquistare un ex allora penso che serva soltanto a illudersi e di conseguenza stare ancora più male. Tu ti riferisci a un amore che può nascere o ad una riconquista?
    Una frase che mi ha fatto molto riflettere nella tua.lettera é quando dici che bisogna lottare e forzare le cose..su questo non sono d accordo, credo che l amore sia un sentimento che debba nascere con naturalezza e con semplicità senza forzare le cose.
    In un nuovo amore é giusto e indispensabile provarci e buttarsi rischiando di prendersi un no ma in una storia finita la.riconquista a tutti i costi non porterà niente di buono a nessuno dei due. In fondo che armonia e che amore può esserci in una storia in cui magari c é stato un tradimento, in cui viene a mancare la fiducia,in cui l altra persona non è più sicura dei suoi sentimenti o di quelli del partner, in cui ti viene il dubbio che l altra persona stia con te per solitudine o che ti usa come ripiego..
    L amore bisogna viverlo nel rispetto dei sentimenti reciproci e portare avanti una storia in cui non c é armonia e amore autentico fa soltanto soffrire.

  4. 4
    mirkos82 -

    Guarda,
    concordo con quello che dice Roberto….io ho fatto di tutto per riprendermela perchè sentivo forte quello che provavo, ricordo come era lei, come mi cercava, quello che diceva…
    Poi è cambiata, ha smesso di amare….e credo ora frequenti anche un’altra persona..

    Ho fatto di tutto per riprendermela, ma a un certo punto ho detto basta: l’amore non si chiede.
    Se da una parte l’amore è finito, nn torna più.
    E mi sono allontanato: almeno so di aver fatto di tutto.
    E che l’amore era a senso unico.

    Lo devi accettare. è difficile e straziante se ami ancora.
    Ma devi accettare la sofferenza come sto facendo io o come fanno in tanti….

    Un saluto

  5. 5
    Josonome -

    Grazie dei commenti costruttivi! Comunque ci tengo a dire che io non sto parlando di un amore finito, io non sono stato lasciato, io voglio conquistare. Io sono in una situazione in cui se io non la cago, lei fa l’offesa e non mi parla, se io le parlo, lei fa molte volte la preziosa e non capisco cosa vuole, e quando mi allontano per cercare un altra ragazza, lei ricompare e diventa di nuovo amichevole e dolce. Però mi ha sempre detto di no…ma non mi lascia vivere. Questa è la mia parte..

  6. 6
    Lara87 -

    Ho capito penso che tu abbia incontrato una di quelle ragazze che giocano con i sentimenti degli altri, non credo che sia molto interessata. Quello è il classico gioco della seduzione ma se dietro c è un vero interesse prima o poi questa ragazza dovrebbe cedere invece finora a quanto pare nn è successo. Chi si comporta sempre così purtroppo cerca solo di darsi delle arie, e da molta più importanza al suo ego che non ai sentimenti degli altri. Vuole solo sentirsi importante e apprezzata, cercata e si sente offesa e sminuita quando questo non succede.

  7. 7
    bionda -

    Graxie grazie di cuore davv!!!!! Due gg fa il mio ex mi fa di rimanere amici e anke qst: con te c’è tutto, attrazione, di carettere nn litighiamo mai ecc xo manca un’unica cosa: qnd ti butti nel letto e ti si chiude lo stomaco…beh io ci sono rimasta male e sai cosa ha ft lui? Mi abbracciata e mi dava i baci sulla guancia sulla testa e all’inizio delle labbra…e mentre eravamo abbracciati dice: cosi sembra davvero che siamo una coppia, io gli ho dt: togliti allora, lasciami..lui mi ha guardata e dice: nn me ne frega nnt e mi ha abbracciata di nuovo…sec te siamo amici? Tu che credi cosi tnt nell’amore cs dv fare? Grazie di cuore

  8. 8
    Elly19 -

    Io credo che ognuno di noi debba vivere l’amore a seconda delle proprie condizioni senza farsi condizionare da nessuno perchè ognuno ha il proprio pensiero,ognuno ha le proprie convinzioni.Se quella ragazza ti piace tanto prova a conquistarla,perchè no.Tentar non nuoce.Io sto col mio ragazzo da 6 anni e siamo stati un anno lasciati e altre due volte lasciati.Ho sofferto tanto,tutti mi dicevano di lasciar perdere che non mi amava che faceva schifo,io ho sempre seguito di testa mia,ho sofferto,ho lasciato che capisse da solo e così è stato.Adesso siamo tornati insieme da quasi un anno e le cose vanno meglio più di prima.Se mi fossi accorta che non era così a quest’ora già c’eravamo nuovamente lasciati ma ho seguito la mia testa.Fai le tue esperienze,vedi come fare con nquesta ragazza,non pensare a”non so se cosa vuole”fai ciò che ti dice il cuore poi come va va..almeno puoi dire che c’hai provato.Ciao e buona fortuna =)

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili