Salta i links e vai al contenuto

Oggi sono di nuovo giù

Ciao Ragazzi, ho già raccontato la mia triste storia d’amore nel post “Grande Delusione”. Oggi scrivo per sfogarmi un pò. Sono trascorsi più di tre mesi da quando è andata via, ma la mia mente (forse anche il mio cuore) sono ancora troppo presi da lei. Mi sento terribilmente solo, mi manca la sua presenza. Soprattutto questi sensi di colpa non mi abbandonano, mi concedono qualche tregua, ma poi si riaffacciano. Sì, mi sento responsabile, responsabile per quelle due maledette defaillances, a seguito delle quali lei mi ha rimproverato aspramente, facendomi scattare. Mi ha scritto:”Non ti amo, non ti ho mai amato, mi sono sbagliata nei sentimenti”, Lei che voleva sposarmi eppoi….”vigliacco, egoista, bambino, malato”. Non mi ha concesso facoltà di replica, minacciando di prendere “seri provvedimenti” (credo denunce, querele, ecc.) se solo avessi avuto l’ardire di avvicinarmi a lei. Oggi, non riesco ad intravedere, nella mia vita, un’altra presenza femminile. Sono cattolico e per chiedere perdono al Signore, mi sto dedicando agli altri, agli “ultimi” (che poi sono i primi). Vi chiedo, perchè, secondo voi, non riesco ancora a cancellarla, nonostante il fango che mi ha gettato addosso, definendomi, anche, persona malata (sempre a causa di quelle due defaillances)? Per completezza, vi scrivo che gli esami diagnostici (testosterone, prolattina, ecocolordoppler) cui mi sono sottoposto hanno escluso qualsiasi problema di carattere fisico, il tutto è provenuto dalla psiche. Sono stato trattato come un delinquente, per un gesto di rabbia (che io sono il primo a condannare!!!), proprio io che non ho mai fatto male a nessuno, proprio io, dedito agli altri, cui sto dedicando parte della mia vita. Prego il Signore che Le dia tanta felicità, la faccia stare bene e non si dimentichi di me. Scusate per lo sfogo, grazie.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

3 commenti a

Oggi sono di nuovo giù

  1. 1
    Clara -

    Ho letto la tua prima lettera e mi chiedo… vale la pena di star male per una tipa del genere? Dopo 4 giorni chiedere di sposarti non è normale. Io non avrei nemmeno chiesto perdono dopo aver gettato l’anellino, non avrei versato una lacrima per una persona cosi…

    Ha ragione: ha fatto un errore di valutazione. Pensava che tu fossi uno zerbino ed invece hai reagito… non cedere ti prego!

    Un bacio

    Clara

  2. 2
    Deluso976 -

    Ciao Clara,
    grazie per il sostegno. Lo so, mi faccio tanti, forse troppi problemi. Non sono il tipo che si innamora facilmente, non attuo il “chiodo scaccia chiodo”, non cerco avventure. Stavolta pensavo davvero di aver trovato una ragazza che mi apprezzasse, invece. Hai ragione, quante lacrime, i miei occhi tristi e spenti, alla ricerca di un qualcosa che va perduto. Chiedo troppo alla VITA se sogno di avere una famiglia mia, un pò di serenità, una persona accanto che ogni tanto riesca anche a perdonarmi? Ma cosa ho fatto di male io? Ma chi ho ammazzato? Ma secondo lei, io ero contento di aver avuto le defaillances? Mi sentivo l’ultimo degli uomini…speravo che lei apprezzasse, di me, tante qualità e non mi giudicasse solo per la fisicità. In uno scambio di idee avuto prima del famoso litigio, mi disse, lucidamente e freddamente:”Il mio ex era uomo….tu non lo sei”. Non reagì, ma mi sentì morire….volevo sprofondare, io che nuoto nel mare delle responsabilità, io che da 9 anni vivo fuori casa, proprio io che sono andato avanti senza prevaricare e fagocitare alcuno. La mattina mi alzavo un’ora prima, per accompagnarla alla fermata del tram, per non farle prendere freddo, per proteggerla, sempre. Le ho dato il mio cuore, la parte più bella di me. Ora, di questo cuore, ne cerco i cocci, sparsi a distanza di molti metri. Sono stato definito un egoista, sapete perchè cari amici? Solo perchè di sabato, quando era bel tempo, cercavo di organizzare una gita fuori porta per visitare insieme posti della stupenda Toscana e della vicina, altrettanto splendida, Liguria. Invece, secondo lei, dovevo lasciarla a casa, per farla riposare ed anch’io dovevo restare a casa mia, perchè il sabato e la domenica sono fatti solo per riposare!!!! Non so cosa dire più, ho dato solo bene, l’ho solo AMATA! Grazie a tutti voi!

  3. 3
    Clara -

    Deluso, lo so che l’hai amata, che forse la ami ancora… ma da quello che ci racconti lei non sa apprezzare quello che tu fai. Ti sforzi di proteggerla, di farle vedere bei posti, ma evidentemente a lei non frega niente di quello che tu senti, di quello che la tua anima vuole. E a mio parere, una persona cosi, non merita il ragazzo d’oro che credo tu sia. Io sono disabile, a me una famiglia MIA probabilmente, a meno di trovare un uomo che guardi davvero oltre la fisicità, è preclusa. Spero di trovare una persona come te e davvero correrò in capo al mondo a vedere ciò che vorrà mostrarmi!

    Un bacio

    Clara

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili