Salta i links e vai al contenuto

Odio tutto

Lettere scritte dall'autore  Roberto91

Odio tutto. Odio me stesso. Odio la mia vita. Odio chiunque. Non c’è la faccio più. Penso al suicidio ogni giorno, e ogni volta che ci penso sento come una sensazione di sollievo, lo riconosco come l’unica via per ritornare ad essere felice, è una salvezza.Soffro ed ho sempre nascosto tutto, anche tutte le notti passate a piangere nel bagno.Soffro e Nessuno si è mai accorto di niente, 30 anni senza amici, solo, triste vergine brutto e senza lavoro Scrivo su questo sito come ultima possibilità per trovare motivi per non uccidermi. Anche se è un chiodo fisso nella mia mente. Non riesco più. Voglio solo stare bene e l’unico modo che trovo è andare via da qua.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Odio tutto

Lettere correlate a:

Odio tutto

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

3 commenti

  1. 1
    ElisaFanti -

    Ciao Roberto,
    Non so bene come posso aiutarti ma sicuramente posso dirti cosa mi succede. Quando penso al suicidio come tasto opzionabile per fermare questa vita che non mi piace, mi aggrappo a quelle pochissime persone che mi vogliono bene… Non voglio essere ricordata x quella che si è arresa. Voglio sperare che ci sia spazio anche per me. Devi cercare nei luoghi più adatti a te. Non i social, non robe superficiali. Ma in posti dove trovi persone di spessore, non giudicanti. La. Croce rossa, oppure nelle associazioni di volontariato.. Io inizierei da lì…. Spesso chi aiuta gli altri è perché ha bisogno di aiutare se stesso e solo chi è nella tua situazione può capire…. Un abbraccio virtuale

  2. 2
    Annalaura -

    Roberto, non mollare. Il suicidio è una soluzione permanente a difficoltà temporanee. Hai il potere di cambiare la tua vita, che, per quanto a te possa sembrare inutile, ha un valore inestimabile. Pensa ai tuoi genitori, alle persone a te più vicine. Risparmia loro questo dolore e dai a te stesso un’altra occasione. Sei giovane, hai tempo e modo per dare una svolta a tutto questo.

  3. 3
    Golem -

    Pure Tolouse Lautrec era brutto, ma se ne fregava, e faceva strage di femmine a Paris, anche perchè pare fosse “ciuccigno” sotto “quel” punto di vista. Lo è anche Amedeo Goria, che oltre a non avere il talento nè “quelle dotazioni” del primo, sembra pure il figlio di Marty Feldman (quell’attore con gli occhi a palla). Eppure pare che si trombi una gnocca che ha 30 anni meno di lui. Oggi è morto Jean Paul Belmondo, che bello non era ma se n’è alesate più lui che il porco. E infine l’ex marito della Bellucci, Vincent Cassel, che sembra fatto con quello che era rimasto dei pezzi avanzati da una morgue. Insomma, guagliò, se non sarai tu a piacerti per primo, ad accettarti, a valorizzate le doti che certo avrai, garantito che non saranno gli altri a farlo.
    Non sei mica una quaglia in sarcofago, in quel caso si che dovresti preoccuparti. Forza su. Avessi io i tuoi 30 anni…
    Ma poi cosa vuol dire sono vergine, e le escort cosa ci stanno a fare? Comincia con loro, no? Per l’ammore c’è tempo. Io il mio l’ho trovato a 36 e mezzo, penza un bo’.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili