Salta i links e vai al contenuto

I locali “Privé” e chi li frequenta

Lettere scritte dall'autore  TENEBRA
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

27 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 21
    mili73 -

    lasciare tuo marito e anche il tuo amante… potrebbe essere una soluzione …

  2. 22
    Manda -

    E’ inutile continuare a scrivere e a dare credito ad una certa categoria di soggetti che prima sputano sentenze e poi si sottraggono al dibattito e al contraddittorio che costituiscono elementi indispensabili per l’instaurazione di un sano e proficuo dialogo.
    Chi si sottrae al corretto dialogare è un perdente in partenza.
    La tenebra credeva (o crede ancora) di possedere l’ampolla della verità; ad un certo punto, forse, è venuta meno e cosa ha fatto? ha avuto un classico comportamento ottuso si è chiusa a riccio mettendo la testa sotto terra come uno struzzo credendo di sotterrare anche la cruda questione della sua vita matrimoniale e quella ancor più cruda oltre che deplorevole dell’amante.

  3. 23
    mili73 -

    Non voglio giudicare questa situazione per carità…
    ma quello che mi chiedo è… come ha fatto tenebra ad avere tanta energia tra marito e amante…cavolo poi cinque anni sono tanti…possibile che il marito non si accorga!O lo sa… mha…
    e se poi stava con l’amante e chiamava il nome dell’altro o viceversa … e quì è grigia. . c’è un pò di confusione..va bè .. contenta lei..

  4. 24
    cuckco -

    per me è molto da T…ia la donna che cornifica e tradisce il marito per 5 anni. a me è sucesso l’ ho scoperta l’ ho riconquistata e l’ ho perdonata facendoli capire chae la persona che le si dichiarava e che da lei veniva vista come un principe azzurro non era latro che uno sfruttatore di donne sposate Che poi l’ ha anche ricattata di farmi avere foto e messaggi, Va va se vi fate l’ amante almeno abbiate il coraggio di lasciare il vostro marito o vi piace solo concedervi a gambe aperte a un “uomo” che vi sc…pa un paio di volte alla settiana magari mettendosi in mostra rispetto al vostro marito?

  5. 25
    Andrea -

    Cara Tenebra, ti capisco benissimo! A me sta succedendo una cosa analoga.
    La mia compagna prima di conoscermi andava nei privè e praticava sesso di grupo… Premetto che non mi ha mai nascosto nulla.
    Purtroppo a volte mi raccontava quelle esperienze ridendo, e a me questo ha dato davvero molto fastidio.
    Io prima di conoscere lei sono andato con prostitute, ma solo e sempre quando non ero legato a qualcuna. Non ho mai tradito in vita mia! A lei ho detto queste cose senza riderci sopra, e in modo serio e con un certo rammarico per il mio passato.
    Insieme poi siamo andati con delle prostutute e con travestiti… Ma il gioco durava solo un’ora ed erano esperienze piacevoli.
    Qualche giorno fa siamo andati in un locale di scambio di coppie per guardare e per fare altro se ci sentivamo.
    Ad un certo momento ho visto una donna che faceva sesso con 5 o 6 uomini. Mi è venuto il voltastomaco vedendo quella scena perchè subito mi sono ritornati in mente i racconti della mia compagna…
    Ed ora sto male. Non sono arrabbiato con lei. Sto solo male da quella sera e non riesco nemmeno a toccarla.
    Cosa devo fare? andare da uno psicologo?
    Datemi dei consigli, delle opinioni anche dirette e crudeli se necessario.

  6. 26
    Pentita -

    Una cosa è avere un amante, ben altra frequentare i privè.
    In un rapporto mancante di qualcosa o usurato dal tempo e dai problemi, può capitare ci si innamori/ infatui di un altro, come è successo a te dopo anni di matrimonio. Decidere di andare in un luogo deputato al sesso promiscuo è completamente diverso. Non ci sono sentimenti, come quelli che si possono provare per l’amante (magari anche più intensi e genuini di quelli per il partner ufficiale), non c’è affetto, non ci sono discorsi, non c’è intesa, se non quella momentanea con chi ti capita a tiro quella sera o, meno peggio, con chi hai “conosciuto” precedentemente online e a cui hai dato appuntamento al tal locale (io e mio marito facevamo così). Si fanno quattro chiacchiere, si beve, si balla, e si fa sesso con degli estranei. Spesso alle donne non piace nemmeno l’altro uomo e lo fanno solo per accontentare il marito, gli uomini invece in genere sono di bocca buona e si accontentano di tutto. C’è una lunga fila di single che si masturbano attendendo il segnale di qualche cuckold per partecipare. Quando esci di lì ti senti come ad aver fatto beneficenza, hai regalato una trombata a un povero imbecille come tuo marito.

  7. 27
    Pentita -

    Tieni presente inoltre che il sesso con l’amante è passionale, coinvolgente e spesso superiore a quello coniugale. Pensa a quante coppie stabili hanno una vita sessuale poco intrigante.
    L’amante può essere una persona che a te ci tiene, vuole farti godere, è lì per te, nel vostro caso siete amanti da anni, quindi c’è un certo coinvolgimento.
    Nei privè tutto questo manca, si tende a fare performance da pornostar (almeno ci si prova), doppie penetrazioni, 2 maschi e una femmina, ecc, ma nn c’è reale coinvolgimento…sinceramente non ho mai avuto un orgasmo nel privè, e credo tante altre donne.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili