Salta i links e vai al contenuto

Il nuovo social network per repressi/e

Lettere scritte dall'autore  

Si chiama “GLEEDEN”, e sarebbe un altro social network per incontri, ma questa volta per adulteri! Ovvero, gente sposata che mette le corna a chi magari le ama davvero!

Ora, non voglio mettermi a discutere sul basso livello ormai raggiunto dalla società e dai membri che le appartengono, ma non sopporto chi nasconde le proprie azioni dietro un matrimonio, un fidanzamento, una convivenza. Personalmente, quando ho voglia di scoparmi mezzo mondo, non mi fidanzo con nessuno e salto da un letto ad un altro, ma quando sto con qualcuno è pechè l’amo e nemmeno penso alle altre.

Siti come questo andrebbero boicottati, ed invece purtroppo avrà un grande successo, dato che il mondo è pieno di donne represse sessualmente e uomini vigliacchi che perdono il senno se passa un culo per strada.
State a pezzi!

L'autore ha scritto 19 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Attualità - Sesso

16 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Spectre -

    hai ragione da vendere. e chi fa lavori come le parrucchiere, le estetiste ecc… credo abbia aneddoti a bizzeffe in tal senso. c’è gente che si merita questo schifo, peccato che poi si ripercuota anche con chi non vorrebbe mai averci a che fare.

  2. 2
    terrona78 -

    Concordo pienamente,

    facebook, badoo, meetic e tutti gli altri …. che tristezza!!!
    Le persone dietro al pc si stanno friggendo il cervello..
    Poi ce chi rovina la sua storia per chattare , chi lo usa perche’ e’ solo/a, per scopare, per trovare trombamici, per distrarsi, il perche’ principale e’ che ormai sono tutti insoddisfatti e non hanno piu’ il senso della relata’.
    Semplicemente disadattati…mi dispiace essere cosi dura ci saranno anche persone sane ma purtroppo internet e le chat sono una rovina!!
    Andate in palestra, in piscina , a ballare a fare corsi…..uscite , usciteeeeee!!!!
    Ciao criss

  3. 3
    Criss -

    …il bello è che si ritengono “emancipati”. Sono invece feccia integrata nella mediocrità più ovvia.
    Quante teste sulle quali poggiava la mano di Dio, che invece hanno bruciato se stesse e chi stava loro accanto. (sigh)

  4. 4
    syd -

    Anche se sono d’accordo con buona parte della lettera di apertura, trovo che i vostri commenti siano improntati ad un eccessivo luddismo intellettualoide. Forse dovremmo fare come dice Elton John? Chiudere internet per cinque anni andrebbe bene? Così potremmo tutti tornare davanti alla nostra cara televisione. Il problema non è il mezzo, il problema è l’essere umano e cento o duecento anni fa non stavamo meglio di adesso. Finiamola con i luoghi comuni.

  5. 5
    psYco -

    Si certo avevamo bisogno di internet per fare le corna…
    Bah!

  6. 6
    Claudia -

    ragazzi che tristezza!!!! sono disgustata!
    la noia, la solitudine, l’insoddisfazione, la frustazione, la voglia di fuggire dalla routine e la pigrizia ..la linfa vitale dei social network…altro che avanguardia….

    Finiamola di nasconderci..

  7. 7
    terrona78 -

    ahahahahah emancipati si si tantissimo!!!!!!!!!!!!!
    viva l’emancipazione….
    e vabbe’ questa e’ la tecnologia apre le frontiere e brucia i cervelli…

    felice di essere diretta , concreta e atecnologica….

    ciaoo crisss

  8. 8
    dado -

    ti do pienamente ragione,,condivido il tutto e cito anche psyco,nn è che avevamo bisogno di internet…ho avuto parecchia esperienza x dirti k le donne se vogliono girano l’angolo e te la fanno ( molto meglio degli uomini)internet xò aiuta molto…e se 30 anni fa erano 20 donne su cento ,ora sono il 93/94 X 100( statistiche vere) e pur vero xò k finchè ci saranno allupati che come vedono la donna di una coppia in crisi o semplicemente k ha voglia di tradire le se buttano sopra bella o brutta k sia…le donne avranno terreno fertile…una controprova…1 uomo e una donna separati divorziati da poco..vedi quante storielle avrà lei e vedi lui….xkè è una gran fica ?? no ..semplicemente k gli uomini su questo ,con mio rammarico,vedo k le vanno bene tutte..la donna è più selettiva…morale la donna sc..a molto di più degli uomini….

  9. 9
    Sirenetta -

    Che dire siamo progrediti con i sistemi informatici e con la rete ms non di certo con la testa intesa per mentalità. Ma seriamente per una scappatella ora ci vogliono 1000 applicazioni scaricabili sul cellulare o iPhone quando tutto accade anche dal vivo in 1 locale e a volte casualmente. Ho avuto tante (a mio avviso) esperienze sessuali e di certo mai rincorrerei ad un’app, un sito, posso farmi desiderare in strada da un imbecille e di maschi italiani e non in Italia è pieno

  10. 10
    Criss -

    A distanza di qualche anno da quel post, possiamo vedere come è andata a finire, paradossalmente: che oggi non scopa più nessuno. I giovani per primi.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili