Salta i links e vai al contenuto

Non voglio altro che lui

Lettere scritte dall'autore  

Ciao, sono una ragazza di 20 anni, e ho trovato questo sito per caso.. cercavo “testimonianze” o racconti, di persone che potevano aver provato quello che provo io..
Io e il mio ragazzo (22 anni) stavamo insieme da 4 anni il prossimo mese, 4 anni e 3 mesi.. la nostra storia, come dice lui è iniziata da subito male, io lo trattavo malissimo ero gelosa, lui invece, mi faceva mille regali mille pensierini, mille attenzioni messaggi, poste sotto casa per ore. Io lo amavo ma lo trattavo male… non posso raccontare tutti e 4 gli anni.. 10 giorni fa circa, litighiamo per l’ennesima volta, ero a casa sua, da sola, lui lavorava e mi ci aveva lasciata dopo tantissimo tempo che non lo aveva più fatto, io sbagliando per l’ennesima volta frugo nel suo pc, e trovo foto di donne.. mi arrabbio, piango da sola tra gelato e cesaroni.. lui torna e io gli dico tutto, lui non parla (non abbiamo mai parlato forse all’inizio.. è sempre sfuggente ed arrabbiato), poi si mette a letto e dolcemente mi dice: vieni qui; io dico no e vado nell’altra stanza, ci svegliamo la mattina, lui mi dice che vuole riaccompagnarmi a casa, io piango, gli chiedo se è finita e lui dice che vuole stare solo… la sera alle 22, mi presento sotto casa sua, anche se al telefono alle 21, mi aveva detto che non voleva vedermi. Salgo lui è furioso, mi spinge dice che devo andare via, urla, fa il pazzo, rompe un vetro dandogli un pugno.. Io piango accorata cerco di calmarlo, niente, la sua ultima frase: “il mio nome” non voglio più vederti è finita.
Mi accompagna a casa.. sono passati 10 giorni, l’ho chiamato, inviato e-mail, supplicato di vederci, niente, dice che mi ha già perdonata troppe volte in 4 anni, non vuole ritrovarsi a 30, con una storia così, che ha fatto troppe figuracce con i suoi amici, che litighiamo sempre, mi ha persino detto: prima o poi ti passerà troverai qualcun’altro più simile a te, e riderai con un’amica di aver pianto per me; io : amore ti prego non lasciarmi.. (piangendo) se non mi faccio sentire ritorneremo insieme?; lui: bastaaa, lo vuoi capire che più fai così e più ti odio? non ti sopporto più, non voglio più sentirti, ma no per un ora o due, ma per 2 o 3 giorniii, non sei neppure furba, siamo diversi lo vedi, non capisci che se una persona la chiami ogni giorno quella non ti sopporta più? lasciami in pace magari capisco che mi manchi, bastaaa.

Oggi, dopo che l’ho chiamato per l’ennesima volta (tutto il giorno) ha detto questo, urlando: Basta, adesso sono incazzato nero, hai capito? non devi più chiamarmi ok? io: ti prego amore, io mi faccio da parte ma torneremo insieme? lui: NO, io non ne voglio più sapere di teeee.

Lunedì parte…. ha 15 giorni di ferie… va alla casa al mare dei genitori dove ci sono tutti i suoi amici del mare… oggi su msn, parlava con un suo amico e questo ragazzo fa allora ci vediamo lunedì, ci andiamo a divertire o vieni con “il mio nome” ; e lui: no non viene perché?; l’amico: no così;.. e poi si è messo a scherzare..

Gli ho chiesto se gli va di vedermi in questi giorni di vacanza, andavamo a mare… ha detto che non vuole più vedermi e devo farmene una ragione. Poi non mi ha più risposto a telefono.

Io non mangio da 5 giorni, non dormo e piango come non ho mai pianto, il dolore è così forte che spesso penso a modi brutti per non provare più nulla…
Ho sbagliato troppe volte e ora lui, non mi vuole piu… non mi vuole piu.. : ‘(

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti

  1. 1
    baby -

    ciao cara…
    la cosa che ti consiglio davvero è di non chiamarlo davvero più.
    più lo chiami più lui ti sfuggerà…
    è normale funziona sempre così
    solo quando tu non tornerai più a cercarlo lui si chiederà davvero cosa prova per te.se vuole stare con te o no…
    poi dici che lui parlava su msn con un amico ma scusa come hai fatto a leggere la conversazione????
    visto che sono private?
    se hai fatto qualche trucchetto si vede che non hai imparato la lezione che non sei cambiata….
    cmq ti auguro tanta buona fortuna

  2. 2
    simo90 -

    ciao miss, io sto vivendo l tua stessa situazione, ho anche scritto una lettera su questo forum. Io ho 19 anni, lui 22. Se solo tu fossi delle mia parti vorrei incontrarti. L’unica differenza con la tua storia, è la durata. La mia è durata 4 mesi, breve ma molto intensa credimi. Non possiamo far più nulla, io mi impegno a non madargli sms ma non ci riesco. Aspettiamoli, io non esco neanche ed è peggio. Ma non ho nessuno. Disperiamoci, piangiamo, non riusciamo a far altro. Speriamointanto che possano ritornare, non perdiamo questa speranza, forse così sarà più facile andare avanti.
    Un bacio, ti capisco.

  3. 3
    Credo -

    Ciao Miss, e anche a te simo90, sbagliate se vi chiudete in casa e aspettate il loro ritorno, non scerzate così vi fate solo tanto male, inutilmente. Fatevi desiderare, uscite e divertitevi, è dura lo so, ora tutto quello che fate sembra inutile, ma non è così, fateli “schiattare” un pò, poi se ci tengono ancora, torneranno, sennò pazienza. Per esperienza personale la donna è più tosta sulle decisioni, l’uomo invece è fesso, pensate se vengono a sapere se state uscendo con un’altro, sai come gli rode…. la lettera è rivolta ad entrambe, perchè avete lo stesso problemino, mi raccomando, non buttatevi giù, ora è tutto nero, ma passerà, e quando questo avverrà, sarete donne con un carattere più deciso pronte dinuovo ad amare.. mi raccomando, state su e se esce qualche lacrima, non è un problema, sfogatevi, ma poi vi dovete rialzare.. buona notte e che i vostri sogni volino al di sopra di questi brutti pensieri…

  4. 4
    L-ll -

    Fermati. Fai un bel respiro. E, soprattutto, ragiona.
    Prova a rileggere quello che hai scritto, fai finta che questa lettera l’abbia scritta un’altra persona.
    Ti rendi conto di quello che ha detto lui?
    E ti rendi conto di come ti comporti tu?

    Più ti dice che non vuole più vederti, non vuole più sentirti… e più lo chiami e lo supplichi?!
    E’ normale che adesso abbia smesso anche di rispondere al telefono! cosa deve fare? Darti una badilata in testa per farti capire che non devi cercarlo? E smettila di spiarlo, ti fai solo del male inutilmente.
    Sei ossessionata.

    Parla con le amiche, esci con le amiche… quando hai troppa voglia di cercarlo, alza il telefono e chiama UN’AMICA! oppure vieni qui e scrivi!

    Si soffre, tutti soffrono, centinaia di migliaia di persone vengono lasciate e soffrono… ma cosa facciamo? andiamo tutti a buttarci da un ponte? NO!
    Si chiede aiuto, si parla con gli altri, si piange, si cerca di tirarsi su e poi le cose passano. Lentamente ma passano.

  5. 5
    Tanja Skodrova -

    Ciao miss,
    anche io ho appena scoperto questo sito e raccontato la mia storia.
    Ma io e te siamo uguali :(( se ti và leggi la mia lettera… io dopo aver fatto come te, chiamarlo, piangere, supplicare, ora non lo faccio piu !!!!!
    Dopo che mia mamma, mia sorella, mio cognato, le mie colleghe, le mie amiche mi hanno detto di NON farmi piu sentire, che sarà LUI a cercarmi, non lo faccio !!!
    Io sto da schifo, come te non dormo, non mangio e ho i testa solo lui… Ma nulla avviene x caso, lo so’ con certezza! Infatti stasera parto, vado al matrimonio della mia sorellina, sto’ via.. e se lui DAVVERO mi AMA e gli manco, si farà sentire…mettiti nei suoi panni, anche se è difficile…
    io ti Auguro che ti sei calmata un po’…ti sono vicina e se vuoi ti do’ la mia e.mail cosi possiamo tenerci aggiornate.
    Un bacio

  6. 6
    Fiorellino -

    La tua storia assomiglia alla mia…solo che lui non mi ha detto a voce nulla…a voce era tutto chiarito e a posto…poi due sms atroci seguiti da due miei patetici e da telefonate insistenti a cui lui non ha risposto.
    Cercherò di non chiamarlo più…per non indispettirlo di più. Ma sono addolorata….mi manca…eppure chiamarlo non serve a nulla se ha deciso di non farlo più. L’unica cosa è suscitare in lui la curiosità…e la voglia di risentirti di nuovo almeno per chiarire (nel mio caso), e questo accade solo se non ti imponi…se sfuggi…se trovi nuova linfa vitale…altrove.

    Speriamo bene. Se ti va ancora, vedo che è passato de tempo, ti lascio la mia mail…per scambiarci un pò di opinioni..

  7. 7
    Stefania -

    Ciao sono Stefania e mi sono lasciata con il mio ragazzo a febbraio perché litigavamo troppo purtroppo l’ultima è stata la più pesante e de stata la goccia che a fatto traboccare il vaso l’ho lasciato perché in quel momento mi sembrava la cosa giusta da fare per entrambi ma poi non vedendolo è ne sentendolo a iniziato a mancarmi e quindi l’ho ricercato ma lui disse che è meglio così che ha bisogno di stare solo è di ritrovare se stesso che a un caos in testa è vuole riordinare la sua mente come tutte le donne all’inizio ho fatto un’errore madornale quello di supplicarlo di ritornare insieme dicendo la classica frase che se ci davamo un’altra possibilità cambiava tutto solo che questo mio errore l’ho ha fatto allontanare da me! Io ora ho capito che stavo perdendo la mia autostima per lui quindi ho smesso di fare la disperata è bisognosa di lui è ho iniziato a riflettere su cosa è andato storto tra noi è sto davvero capendo poco a poco tutti gli errori che ho fatto ovviamente è inutile rivangare il passato degli errori che ho commesso, ormai li ho fatti ma l’importante e capirli e sapersi perdonare infondo non puoi nascere già maturo si cresce sbagliando e sbagliando si impara è poi si matura! Io credo che non bisogna mai arrendersi nella vita volere è potere! Basta volerlo 🙂 io adesso sto facendo un bel passo indietro non mi faccio sentire è vedere da 1 settimana è 4 giorni quasi 2 settimane lui mi deve ridare dei soldi che avevo dato a lui in prestito quindi ieri mi ha scritto lui che i soldi me li può restituire i primi di giugno ma ho visualizzato ma non ho risposto non so se ho fatto bene ma non volevo disfare il processo di riflessione che stavo facendo quindi vorrei avere delle conferme se è possibile sincere credete che lui possa tornare? Anche se quando ho fatto la disperata mi ah detto che non provava più nulla è mi ah anche detto che non ti amo più sinceramente io non gli credo ma ho accettato la rottura!

  8. 8
    Giooooo -

    Ciao a tutti, sto vivendo proprio ora una storia di rotture simile alle vostre.. so che è passato tanto tempo, ma posso chiedervi come è andata a finire? io non mi sto facendo sentire da due settimane circa, è da tre che ci siamo mollati.. l’ho incrociato per strada una volta e lui ha girato la testa dall’altra parte facendo finta di non avermi vista. C’è speranza che torni? lo chiedo in base alle vostre esperienze

  9. 9
    Yog -

    Se ha girato la testa, ti ha riconosciuta. È già l’inizio di un possibile ritorno.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili