Salta i links e vai al contenuto

Non sono più quella ragazza innocente

Lettere scritte dall'autore  Soleta

La primavera è arrivata ed anche alle nostre vite apparentemente buie si aggiunge un po´di chiarezza per riflettere di nuovo con questa nuova luce e capire meglio le ragioni e orientarne le soluzioni.
Riflettere, perché qualcosa ha scatenato il delirio e la confusione, la tristezza e la perdita di senso del nostro agire quotidiano.
5 mesi fa sono stata lasciata, il mio “progetto di vita” è sparito parzialmente, la delusione, il pessimismo, la tristezza, la autosvalutazione, la colpa di amare troppo e cadere nella trappola senza poter anticipare questa mia caduta…. sono state e sono ancora sensazioni che fanno male, segnali che prendono immediatamente gli organi respiratori e il cuore, come se un pericolo si avvicinasse.
Appena finirò gli esami, torno a casa, in Spagna. Il mio scopo iniziale è stato raggiunto, venivo per far chiarezza, per sapere se questi 2 anni di amore a distanza, se quelle parole di amore erano soltanto una fiamma banale che si spegne oppure una fiamma di vero amore. Scopo raggiunto, anche se illusioni e forza sparite.
Ora, provo a mettere a punto questo mio progetto di vita per riorientarlo un po´. So quello che voglio, e come lo voglio, però perché ho questa mancanza, ormai convertita in bisogno di essere amata, valutata e rinforzata? Forse tutti abbiamo bisogno di essere “approvati socialmente” per poter portare avanti questo progetto…. non lo so, ma ora più che mai sento la solitudine intorno alla gente.
Mi sento delusa per aver perso le mie forze, la mia ingenuità e il mio amore con un ragazzo che ha smesso di amarmi, che ha spento la sua fiamma ed è sparito appena sono arrivata quasi 7 mesi fa perché dice di aver cambiato e non saper cosa vuole.
Le ragioni riesco a farle, le soluzioni ancora no. A proposito, è stato un piacere vivere qui in Italia questi mesi, anche se sono stati mesi difficili, di crisi esistenziale potrei dire, mi sono trovata molto a mio agio, mi sono fatta più forte e sono cresciuta tanto, da non riconoscere più quella ragazza innocente di 7 mesi fa.
Questa pagina è stata di aiuto e confronto. Vi ringrazio.

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Non sono più quella ragazza innocente

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Mondo

1 commento

  1. 1
    Corrado -

    Cara Amica, stiamo vivendo lo stesso dramma, anche io per la distanza ho lasciato la donna ke amavo ed ora stò vivendo tutto quello ke stai vivendo tu, la fragilità e la tristezza riseidono in me, un saluto e Auguri…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili