Salta i links e vai al contenuto

Ormai non riesco a tornare indietro

  

Ciao a tutti, dopo mesi sono di nuovo qui… Leda eccomi sono io. Molti si ricorderanno di me, mi avete aiutato davvero tanto ! Sono passati sette mesi da quando lui se ne è andato. In questi mesi ho sofferto molto, a volte troppo. Ho sopportato le sue vacanze con la sua ex, le uscite per donne con gli amici, vederlo con un’altra e potrei elencare altre vicende…
Piano piano sto riacquistando il mio equilibrio e dopo aver metabolizzato la sua decisione di andare via ho provato a farmi coraggio e ricominciare…
Ho scoperto di nuovo il piacere di ridere, uscire, dormire, mangiare, di fare tutte quelle cose normali che le persone fanno.
Nell’ultimo mese ho trovato una persona con cui mi frequento e che mi fa stare bene. Il problema è che lui è tornato, dice di amarmi è disperato e dice che non posso buttare otto anni così. Io sto male a sentire queste cose, vorrei tanto che lui stesse bene e soffrire al posto suo, mi venderei l’anima per questo…
Non riesco a capire più nulla, non so se la strada che ho imboccato è quella giusta.

L'autore ha scritto 13 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti a

Ormai non riesco a tornare indietro

  1. 1
    terrona78 -

    Ciao Leda perche’ dici che vorresti soffrire al suo posto??
    Credo tu abbia gia’ sofferto abbastanza per lui..mentre lui ti ha abbandonato e nel frattempo continuato la sua vita senza curarsi di te..donne, ex…!!!
    Ora tu sei andata avanti, ritrovando te stessa e la gioia anche nelle piccole cose, e hai anche trovato piacere a frequentare un altro uomo che ti fa stare bene ..perche’ vuoi distoglierti dal tuo ritrovato e meriatto benessere!!!!??
    Lui di sicuro vuole distoglierti perche’ e’ un egoista con la E maiuscola!!!
    Ma penso anche che per stare cosi male forse sei ancora innamorata o forse vorresti imboccare dinuovo la vecchia strda…
    Pensaci bene l’amore non e’ abbandono , non e’ silenzio, non e’ non curanza , non e’ tornare dopo tempo solo perche’ non si e’ trovato altro…..
    Pensa veramente tanto ..tantissimo
    un abbraccio

  2. 2
    Roberta -

    Lascia perdere…solo perchè tu hai un’altra persona gli è venuta una vecchia parvenza di gelosia…se lo avessi fatto tu ti avrebbe presa per pazza…è lui quello che ha buttato via i vostri anni e adesso che cominci a respirare non farti tornare l’asma…la regola è sempre una sola CHI AMA NON LASCIA

  3. 3
    Leda -

    Vorrei soffrire al posto suo perchè vederlo piangere e star male mi distrugge …. Ora sono più serena ,questa persona mi fa passare momenti davvero piacevoli .Lui e’ tornato e mi ossessiona con il pensiero che ho fatto la scelta sbagliata,che nessuno mai potrà amarmi e conoscermi come lui ,che l’intesa che c’era tra noi non la avrò mai con nessuno .
    Ho sempre nella testa il dubbio che tutto questo possa essere vero e di pentirmi delle mie scelte …sto per impazzire

  4. 4
    Max -

    Ascolta bene il consiglio di terrona…ke è una perla di saggezza!! Il libro si è kiuso,NN APRIRLO|!! è ora di rimetterlo nella biblioteka a rifarsi la polvere!!!
    ARCHIVIA IL FILE!!
    😀

  5. 5
    Leda -

    Sì razionalmente sono in pieno accordo con voi …ormai la mia storia era arrivata al cosiddetto punto di non ritorno e sento che certe umiliazioni tradimenti e cose varie non li potrei mai perdonare,mi sento male al solo pensiero di poter finire di nuovo in certe situazioni …Dal cuore e non dalla testa mi arriva una vocina che mi fa sorgere dubbi,sarà giusto chiudere otto anni della mia vita così senza dare una possibilità ?
    D’altra parte le possibilità le ho date anche in questi mesi di lontananza ma non sono state colte .
    Grazie dei vostri preziosi consigli

  6. 6
    Alessia -

    ciao Leda.. a me è capitato solo adesso di leggere questi commenti..
    Posso sapere come è andata a finire poi?? Cosa hai deciso di fare?? e
    come è andata??
    te lo chiedo perchè sono nella stessa situazione..e non so che decisione
    prendere.. sono disperata.. lo amo ancora..ma non ce la faccio a
    dimenticare il dolore che mi ha fatto passare in questi 6 mesi senza di
    lui..

  7. 7
    Leda -

    Cara Alessia , capisco molto bene il tuo dolore l’ho vissuto ,lo vivo tuttora . Ormai sono passati quasi due anni dal nostro distacco sono successe tante tante cose …La mia storia intrapresa dopo e’ finita .
    Il mio ex dice di amarmi ,seppur fidanzato con una ragazza ,ci vediamo e facciamo l’amore ..
    Alessia io sono la persona meno adatta a darti consigli ,perche’ mi sento ancora incapace di uscire da una situazione alquanto intricata dopo due anni .
    L’unica cosa CERTA che ti posso dire e’ parla con lui ,affronta il dolore cercate di capire se volete rivivere la vostra storia oppure voltare pagina …Ti prego stellina pero’ te lo dico con il cuore NON FARE COME ME una volta presa la decisione seguila con tutte le tue forze anche se fa male ,anche se e’ tanto difficile da sembrarti impossibile in qualsiasi modo VAI AVANTI con o senza lui .
    Piccola Alessia so quanto si sta male ad essere imprigionati in un limbo in cui non si sa decidere …
    Scrivimi ogni volta che ti va …se vuoi ti lascio anche la mia mail
    Ti abbraccio forte 🙂

  8. 8
    Alessia -

    grazie Leda di aver risposto così tempestivamente..
    mi dispiace sentirti dire che ancora non hai trovato l’equilibrio
    giusto in questa situazione.. io devo trovarlo..ho buttato via anni di
    studio per star dietro a lui..e mi ha ripagato lasciandomi perchè si
    sentiva oppresso e aveva bisogno di spazi..
    Dopo 6 mesi, stavo iniziando a farmene una ragione..a stare piano
    piano bene.. mi sono autoconvinta di meritare di meglio e che è stato
    un bene che mi abbia lasciato, così potevo trovare una persona
    migliore… e allora perchè adesso mi basta un suo “ti amo, mi manchi”
    a rimettere di nuovo tutto in discussione.. anche io c’ho rifatto
    l’amore..ed è bellissimo.. ma come posso fidarmi ancora di lui?

    Lui adesso si comporta come se non fosse successo nulla in questi
    mesi.. come se il mio dolore non fosse neanche esistito!! è questo che
    mi manda in bestia.. non posso fidarmi di una persona che non si rende
    conto di quanto male mi ha fatto.. Si è divertito, ha avuto tutti gli
    spazi che voleva con amici e amiche, e adesso si è reso conto dello
    sbaglio e che aveva l’unica persona che potesse davvero renderlo
    felice.. E io che faccio?? mi devo far trattare così e devo perdonarlo
    in nome dell’amore che provo per lui??

    Io lo amo..lo amo troppo..ma ho tanta tanta tanta paura di soffrire di
    nuovo per colpa sua.. Si, ci devo parlare per bene.. Bisogna che gli
    spieghi ogni mia minima paura.. Io in questi 6 mesi sono cambiata
    tantissimo..sono cresciuta un casino.. Ho paura che lui invece si sia
    fermato, perchè non ha mai sofferto ma si è solo divertito..

  9. 9
    Leda -

    Alessia figurati…so quanto male fanno le ferite d’amore e se posso condividere la mia esperienza e farti anche solo capire che non sei sola lo faccio piu’ che volentieri !
    Semplice ti basta un suo ti amo e mi manchi per farti vacillare perche’ sono cose che probabilmente provi anche tu , non ti sono assolutamente indifferenti .
    In fondo sei mesi sono ancora proprio pochi …
    Capisco quanto per te sia difficile accettare il dolore che ti ha provocato ,lui ha sbagliato e se ne deve rendere conto …
    Detto questo tutti sbagliano e perche’ non dare una seconda opportunita’ ? Ovvio deve dimostrarti CON I FATTI CONCRETI che e’ stato veramente uno sbaglio che non si ripetera’ piu’
    Se vi amate concedetevi un’opportunita ma ben attenta deve dimostrarti che e’ tornato PER AMORE SOLO PER AMORE …
    Ti abbraccio Alessia cara ,sono qui se vuoi

  10. 10
    Alessia -

    grazie.. un abbraccio enorme anche a te.. :))

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili