Salta i links e vai al contenuto

Vorrei arrivare a non pensare più alla mia ex con un altro

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

42 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 11
    maria grazia -

    Lea non farci caso. I maschi che scrivono qui sono quasi tutti dei piagnoni lagnosi e petulanti oltre che dei misogini poco rispettosi. Anche noi donne veniamo tradite e lasciate e spesso nei modi peggiori, senza alcun riguardo per la nostra dignità, per la nostra sensibilità e i nostri sentimenti. Ma non ne facciamo una questione di stato. Ci asciughiamo le lacrime, ci facciamo coraggio e andiamo avanti. Purtroppo c’è chi mentalmente non ha superato i 16 anni pur essendo adulto fatto e finito.

    E’ anche vero che se dovessimo concederci a tutti quelli che ci ronzano intorno passeremmo la vita a fare sesso e basta. ma a noi del sesso in se per se frega poco, volete capirlo o no? per noi non è chissà quale vantaggio essere favorite sotto questo aspetto. noi vogliamo LUI, quello GIUSTO. vogliamo il sogno, la “favola”, vogliamo innamorarci. diversamente possiamo affidarci ai sex toys o alla cara vecchia mano.

  2. 12
    dado91 -

    Maria Grazia il sogno e la favola non esiste quella è roba da Disney. Esiste la vita reale fatta di difficoltà,incomprensioni e ogni tanto dei momenti belli. Ma si deve lottare in 2 come i nostri padri e i nostri nonni per fare funzionare le cose. Invece oggi al primo soffio di vento tutto crolla. Costruiamo case di sabbia e non ce rendiamo conto. E per quello che vedo le prime a mollare sono le donne quelle che una volta erano il pilastro della Famiglia che purtroppo ora non c’è più.

  3. 13
    Acqua -

    Vogliamo la favola …vola… ola…a. Questa è la verità. C’e chi la trova davvero e chi se la inventa.

  4. 14
    Bohemien82 -

    “noi vogliamo LUI, quello GIUSTO. vogliamo il sogno, la “favola” “

    Mentalmente non avremo superato i 16, ma dalla citazione sopra si evince che taluna non ha superato nemmeno i 14.
    A meno che quello GIUSTO non sia riferito a Gordon Ramsey che, in sogno, vi insegna come fare almeno la pasta..perché il filetto alla Wellington, quello sì.. sarebbe una “favola”!

  5. 15
    Adam -

    “Voglio la favola”
    E’ una citazione da Pretty Woman, che è appunto la versione moderna della “favola” di Cenerentola.

    https://www.youtube.com/watch?v=3AC99tATADw

    Guardate che le donne sono proprio così!

    Poveri noi… 🙂

  6. 16
    Tempoepazienza -

    Quindi potrebbero essere tutte cazzate, potrei essere stato “scartato” per un altro migliore di me in chissà cosa, ed io sono all’oscuro di tutto perché anche se non mi riguarda vorrei tanto vedere chi potrebbe essere. Il suo essere cinica nei miei confronti è stato per farmi capire che non aveva più nulla da dirmi, nemmeno 5 minuti per prendere un caffè, dite che è perché c’è un altro a cui invece dare le sue premurose attenzioni?

  7. 17
    maria grazia -

    dado, e chi nega quello che dici? ovvio che per COSTRUIRE un AMORE bisogna concorrere in due con la VOLONTA’ e un progetto in comune. ma io parlavo d’ altro, parlavo di attrazione, di innamoramento, di coinvolgimento mentale. che possono essere anche fini a se stessi e Acqua sa di cosa parlo. Se mancano certe cose per noi donne il sesso perde di valore, o comunque rimane un mero atto fisico di cui possiamo anche fare a meno nella maggior parte dei casi.

    Una volta le donne non erano il pilastro della famiglia. Erano semplicemente creature sottomesse a un ordine patriarcale e che per quieto vivere accettavano la supremazia dei loro padri e fratelli maschi prima, e dei loro mariti poi. fine della storia.

    Pretty woman? se la volete vederla così nulla in contrario. Il personaggio interpretato in quel film da Julia Roberts aveva una classe e un fascino unici e una dignità che tante cosiddette donne “perbene” se la sognano.
    Mentalmente sono rimasta ai 25. non ai 14.

    Gordon Ramsey, ecco! Con lui ci farei sesso volentieri anche senza “impegno”.

    Adam io rispondo con questo: https://www.youtube.com/watch?v=K7uNyqsL9MY
    Lo dedico a tutti i sognatori che non cercano solo vongole e a tutte le sognatrici che non cercano solo…

  8. 18
    Rdf -

    Brividi…”quello giusto” diverrà un cornuto non appena il successivo “nuovo lui” non entrerà in scena

    Altro che immaturi noi, manco mia nipote con i Teletubbies
    Come vedete anche quando queste superano ampiamente i 40 rimangono con la testa di ragazzine cresciute viziate da una società vaginocentrica e servile

    Ed in più alcune hanno affermato recentemente che gli uomini si appiccicano perché si innamorano…hahaha chissà queste con “quello che reputano giusto” (di solito un pezzentiero addescato su tinder o similia) quanto gli fracasseranno i coxlioni

    Evviva gli uomini disillusi che , ormai consapevoli, rifuggono come la peste le femmine (altro che appiccicarsi loro, ci si appiccichino pure gli altri 🙂 )
    Molto meglio le gratificazioni sul lavoro, la coscienza in pace, la serenità della libertà, e godersi i propri meritati guadagni in ambito professionale

    Donne odierne (e probabilmente pure passate)…Roba da voltastomaco
    Bisogna proprio essere dei fessi per farci figli e farsi abbindolare dalle loro panzanate

    Solo uomini deboli e mammoni non sanno farne a meno e restare soli senza dipendere da nessuna di ste galline

  9. 19
    dado91 -

    Patriarcato,donne sottomesse?? Cazzate io vedo molti più valori e Amore nelle famiglie tradizionali che hanno costruito l’Italia dal dopoguerra con sacrifici e sudore, che non in quelle moderne dove sgallettate pensano a farsi i selfie con la bocca a culo di gallina o la frase intelletuale con il culo in primopiano.

  10. 20
    Bohemie82 -

    “Dite che è perché c’è un altro a cui invece dare le sue premurose attenzioni?”

    Già. Mai vista nessuna donna che molla per stare sola. Mai vista..

    “Una volta le donne non erano il pilastro della famiglia. Erano semplicemente creature sottomesse a un ordine patriarcale”

    Come no..una volta c’erano molti più matrimoni duraturi, molte meno donne single, praticamente zero divorzi. Cosa voglio dire? Che allora o tutti gli uomini fedigrafi e dominatori erano anche pedofili (e quindi tradivano la povera moglie circuendo le ragazzine all’uscita delle Scuole Superiori) oppure tradivano la propria moglie con la moglie di qualcun altro! Altro che tutte sottomesse. Per una donna sottomessa ce n’era un’altra che si divertiva alla grande col marito della prima. Quindi sull’evoluzione della donna, mi spiace, poco è cambiato. Di sicuro sono cambiati molti uomini, parrebbe, molto più attenti a coltivare il sentimentalismo.

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili