Salta i links e vai al contenuto

Da oggi non mi farò più sentire, ma solo a pensarci…

Lettere scritte dall'autore  simo84

Eccomi di nuovi qui,tre mesi fa è finita la mia storia di tre anni,la storia che credevo fosse quella giusta,lui mi lascia dicendo che era stufo di discutere,io soffro come un cane…da tre mesi a questa parte ci siamo visti e sentiti sempre xè mi facevo sentire io,lui mi mancava e gli scrivevo e ci vedevamo…io sono ancora innamorata di lui ma lui non si sbilancia se vuole ricominciare oppure no…mi sono detta che da oggi non mi faro’ piu’ sentire ma solo a pensarci mi sale un ansia,mi manca tutto,lui,quello che facevamo insieme.poi mi dico che se non mi faccio sentire sicuramente lui mi dimentichera’ definitivamente,non ho voglia di fare niente..passera’ mai questa cosa?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Da oggi non mi farò più sentire, ma solo a pensarci…

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    Joshua -

    Finché non ti convinci che è finita davvero, rimarrai dipendente da lui e dal vostro rapporto passato…

  2. 2
    M. -

    Ciao Simo,

    da questa porta ci siamo passati tutti, chi strisciando, chi in piedi, ma comunque sia ci siamo passati, e passare significa superare.
    Il consiglio che ti posso dare io è di metterti in testa una cosa: è finita. Punto.
    Magari un giorno ricomincerà, ma ora si sta parlando di una fine e non di un inizio.
    Quindi, visto che la fine di una storia ti presenta una bella via di sofferenza, rabbia, delusione da dover attraversare (e queste sofferenze le attraverserai, che tu lo voglia o no), la cosa migliore è farlo a testa alta e con dignità.
    Non perdere mai la dignità. Te lo sta dicendo uno che la dignità l’ha persa per via della mia incapacità ad uscire da certi schemi mentali del tipo “era la donna giusta per me”, “come ha potuto tradirmi”, “mi amava di sicuro” ecc…
    Le storie iniziano e finiscono, i sentimenti anche, i tradimenti esistono, le sofferenze pure. Non c’è modo di annientarle, ma solo di attraversarle a testa alta.
    Vai avanti per la tua strada, tieniti le tue cicatrici e occupati solo della tua anima facendo cose che ti diano un senso di appagamento.

    Saluti
    M.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili