Salta i links e vai al contenuto

Non mi amava… è finita!

Lettere scritte dall'autore  Valeria26

Vi scrivo con il cuore a pezzi. Un pugno in faccia avrebbe fatto meno male di ciò che sto provando ora.
Purtroppo le mie sensazioni non erano sbagliate: non mi amava. Me l’ha fatto capire stasera dopo che gli avevo chiesto di fare chiarezza con se stesso.
Non mi amava come credevo o forse come volevo, ma nemmeno gli sono mancata in questo breve periodo di “pausa”.
Avevo già scritto qualche lettera al riguardo:
Ci conoscemmo a novembre, inizialmente fu un susseguirsi di emozioni e vari progetti insieme, credevo fosse quello giusto, invece sbaam! Ho incassato un bel colpo.
Credo che le cose da parte sua siano cambiate quando ci siamo visti per la prima volta, semplicemente non gli piacevo fisicamente, essendo in sovrappeso. Mi chiedo perché andare avanti allora? Perché mi ha uccisa stasera?
So che il tempo farà la sua parte. Ma di certo stanotte non chiuderò occhio, prometto a me stessa di amarmi e soprattutto di non piangerci più sopra.
Scusate lo sfogo ma davvero ne avevo bisogno.

L'autore ha scritto 11 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi: Non mi amava… è finita!

Altre sul tema

Altre nella categoria: amore

4 commenti

  1. 1
    Darkitty -

    Il tempo farà la sua parte, sicuramente. Le nostre sensazioni sono sempre giuste, non ci diamo abbastanza valore da seguire ciò che è il nostro istinto, il nostro senso di protezione, preferendo affidarci ad altri, ma gli altri, spesso, sono inaffidabili e irriconoscenti, perciò bisogna amare se stessi prima di tutto.
    Deve essere un amore totale e incondizionato, prenditi un po’ di tempo per disintossicarti da questa delusione e da questo dolore, dopodichè rialzati, bisogna affrontare la vita anche se ci si sente una me..da. Questo dolore diventerà rabbia e poi forza per rinascere.
    (Ma questo ragazzo era quello di novembre, che non ti faceva neanche salire in casa giusto? Con il tempo lo vedrai per quello che è..un grande str.zo)

  2. 2
    Max -

    Allora, mettiamo un poco di ordine: questo ragazzo di cui ci parli è quello che ti faceva un sacco di storie sul fatto che dovevi sottoporti a una dieta, che non dovevi nemmeno mangiare l’uovo di Pasqua et similia? Perdonami, ma la mia indignazione sicuramente è causata dal fatto che lui ti ha lasciata dopo averti tenuta in ballo per così tanto tempo, ma ancor di più è causata dal fatto che prima di ciò, non sia stata tu a mandarlo dove si meritava, possibilmente con un calcio nel sedere o nelle palle. Perdonami la sincerità e il tono un po’ duro, ma ritengo che prima di tutto tu debba imparare a rispettarti e a farti rispettare. Mettiti a fianco qualcuno che ti ami per davvero, che ti accetti per quello che sei e che in modo onesto ti faccia comprendere se fra voi un discorso è possibile o meno. Ma soprattutto se percepisci esitazioni più lunghe dell’accettabile o atteggiamenti ambigui, cambia subito strada. Questo il mio consiglio, di cuore, per non prendere altre zuccate.

  3. 3
    Valeria26 -

    Si Esatto è proprio quella persona.
    Andando avanti ho capito che il suo modo di amarmi non era così sincero. Mi accorgevo sempre più dei suoi distacchi. Penso anche che c’entri il suo nuovo lavoro e i nuovi colleghi, con la quale stava frequentando, avevo la sensazione che non voleva in qualche modo mostrarsi con me, manco fossi 1 alieno a 3 teste. Gli ho chiesto di fare chiarezza e alla fine mi ha scritto 1 enorme messaggio ( Perché ci siamo lasciati così) dove diceva che non riusciva ad amarmi come volevo e merito. A quel punto ho preferito chiudere augurandogli il meglio.
    Vorrei vedere se un giorno tornerà! Quando avrò raggiunto il mio benessere fisico! Ehehhehe in quel caso preparo il famoso calcio! 🙂
    Grazie come sempre per il supporto e i preziosi consigli.

  4. 4
    Max -

    Il benessere fisico ti auguro di raggiungerlo, ovviamente, ma prima di tutto, secondo me, quello che devi raggiungere è il benessere psicologico, che ti spingerà ad accettarti per quella che riesci ad essere: magra o robusta, bella o meno bella. Lui potrebbe, magari, tornare anche se tu restassi quella che sei, perché magari ha preso una grave delusione su altri fronti. Se ciò avvenisse, abbi la sicurezza di respingerlo comunque, poiché non devi accontentarti degli scarti e dei cascami emotivi degli altri. Saluti affettuosi e alla prossima comunicazione, spero lieta.

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili