Salta i links e vai al contenuto

A te che non leggerai mai…

Lettere scritte dall'autore  sarah
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 18 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

48 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 11
    oblivion -

    Ciao Sarah, mi spinge a risponderti questo tuo ultimo commento, sulle coppie che si vantano d’essere le più belle del mondo, beh t’assicuro che spesso è proprio tutto il contrario… Non è tutto oro qul che luccica, si dice, e secondo la mia esperienza è proprio così. In tutte le coppie ci stanno i problemi, le robette strane nascoste, l’oscurità, in poche parole… Anzi più si sforzano d’apparire fantastiche, e più hanno qualcosa di strano dietro. A parte cio, penso che un uomo così come lo descrivi non esiste, o meglio non troverai mai uno con tutte ste qualità tutte concentrate in un unico essere umano, secondo il mio punto di vista. Perchè il cercare qualcuno che assomigli alla nostra idea di “uomo” ideale, è anche umiliante per chi dovrà vestire quei panni. Penso che non funzioni così. Piuttosto, trovi uno che ti colpisce per qualcosa che neppure sai spiegare, e vedi un atteggiamento suo, o un comportamento in una certa occasione, e pensi: “cavolo, come mi piace quel che ha detto, quel che ha fatto”. T’innamori di qualcosa del suo cuore che non avevi mai visto prima, che non immaginavi neppure ti sarebbe piaciuto. E questo compenserà anche gli immancabili difettucci che avrà quest’uomo. E ci sarà la dolcezza, ma anche un po’ d’incomprensione e dolore, l’orgoglio, il nervosismo, la snervante vita quotidiana, il mondo che tenta d’entrare col suo delirio eeeeh! Boh secondo me la meraviglia di un rapporto di coppia è essere accettati per quel che si è, per il bello ma anche per il brutto. Magari è proprio questo che ti ostacola in una visione più umana del rapporto di coppia… Cioè voglio dire che troverai un essere umano terribilmente imperfetto, come lo siamo tutti, uno che magari gli prepari la cenetta e dopo s’addormenta… Ma non per questo sarà meno degno d’amore ai tuoi occhi. Quindi quest’amore ideale così da film americano penso che non esiste. Invece di ragazzi che hanno tantissimo amore da dare ce ne stanno tanti… Alle volte basta solo cambiare “occhiali”. E’ probabilissimo che ce l’hai davanti e nemmeno lo consideri. Il consiglio mio (se mai cercavi un consiglio, scusa se mi permetto) è non fissarsi in idee preconcette e prendere la vita anche un po’ con leggerezza. Ciao.

  2. 12
    sarah -

    @oblivion
    non pretendo di avere tutto ma ti assicuro che non ho mai avuto neanche una delle cose che desidero,se io amo un uomo cerco di renderlo felice,se gli fa piacere tornare a casa e trovare il suo piatto preferito perchè no?se gli fa piacere fare un viaggio in un posto particolare perchè non accomèpagnarlo?se vuole realizzare i suoi sogni perchè non aiutarlo?se a me fa piacere ricevere ogni tanto una rosa dal mio uomo,perchè lo apprezzerei tantissimo perchè lui dovrebbe negarmelo se sa che mi farebbe piacere?se mi ama perchè no?non mi sembra di chiedere la luna e ti assicuro che sono stata con gli uomini più imperfetti di questo mondo,uno mi ha tradita e ho pure preso in considerazione l’idea di perdonarlo,non voleva sposarsi,si è deciso solo alla fine per sistemarsi perchè i suoi amici lo avevano fatto,ho cercato del buono in lui,mai un ti amo,mai abbracci,una freddezza che non ti dico ma poi mi rompeva le palle che voleva stare con me,altri invece mi abbandonavano senza una ragione,senza spiegazioni,si accomodavano,non parlavano e io ora mi chiedo ma perchè io devo farmi in 4 per un uomo mentre lui fa i porci comodi suoi?ti assicuro che di lenti ne ho cambiate ma in qualsiasi modo io veda la situazione è sempre la stessa,intorno a me vedo uomini che dicono di essere pazzi per le loro fidanzate,ci sono fiori,anelli,viaggi,tu mi dirai “ma sono importanti i sentimenti” ok ma se un uomo c.... mi ama perchè è così difficile dirmelo,perchè è così difficile regalarmi una piccola mimosa al mio compleanno se sa che le adoro?perchè è così difficile cercare di rendermi felice con le piccole cose?però poi vogliono essere coccolati quando sono stressati,vogliono sesso,vogliono essere serviti ma perchè dare per avere a stento le briciole?io so solo che le mimose me le ha solo regalate mio padre e da un pò di anni me le compro da sola e le regalo io alle altre donne,che tristezza!ti potrei scrivere un libro su tutte le cose che mi sono sempre mancate e continuano a mancarmi,le mie non sono idee preconcette ma semplicemente io amo in un modo,con tutta me stessa,un uomo quando viene a casa da me trova un paradiso,l’atmosfera giusta,musica,un bagno caldo,una buona cena, una torta, e me vestita carina, e non ci metto certo 10 minuti a fare tutto quindi spiegami perchè un uomo non spende 5 minuti del suo tempo per prendermi una rosa o anche un pensierino o anche una sorpresa che può essere qualsiasi cosa,un album con le nostre foto,un video con le nostre foto,una lettera d’amore, un progetto nel quale vuole includermi,di cose ce ne sono da poter fare ma se io le sento perchè l’altro non sente assolutamente niente?non perchè io cerchi l’uomo perfetto ma per una volta vorrei quello che mi ama e non quello che “sta bene”, quello che scappa senza motivo, senza dire nulla o solo per paura,non ho mai incontrato un uomo innamorato di me,quante volte ho pensato di essere stronza,di essere veramente una puttana,qualche mese fa ho frequentato vari ragazzi

  3. 13
    sarah -

    ma sono così fottutamente sincera che ognuno sapeva tutto e gli stava bene anzi,per loro era meglio così.Uno mi interessava più degli altri allora ho chiuso con tutti e ho invitato lui a cena,non mi aspettavo nulla ma comunque avevamo parlato e ci volevamo conoscere,anche lui (diceva)cercava qualcosa di più delle solite storielle,Mi ha trovata con un vestitino corto,luci basse in casa,musica,un bel bagno caldo e una cena con dolce,non è stato bello,è stato frettoloso e freddo,si è addormentato presto e mi sono sentita sola,la mattina presta è andato via di corsa,diceva che doveva partire e mi aveva detto che non dovevo contare su di lui perchè era inaffidabile,non ci sono rimasta male perchè me lo immaginavo e l’ho trovato patetico e scontato,ho capito che io non posso essere un altra,sono fatta così ma non posso stare con un uomo che mi mostra le sue spalle e finora sono stati tutti così, a 27 anni sono stanca,poi dicono che le trentenni sono aggressive e stronze e quindi gli uomini cercano le ventenni,solo i quarantenni e i cinquantenni mi guardano,molti mi vogliono solo sco....,sono già impegnati e continuo a rifiutarli,uno mi ha tradito e con uno non è andata per varie cose, a 27 davvero ti stanchi.

  4. 14
    Andrea74 -

    @Sarah: ‘sto giro standing ovation!!! Non era la lettera (scusami) patetica dell’inizio, ma lo sfogo di una DONNA, nel tuo caso con la “D” maiuscola. Per un momento mi sono vergognato di essere un maschio (poi mi è passata, non sono stato IO a fare la carogna con te 😛 )

    Non mol-la-re. Semplicemente non mollare. 27 son ancora pochi fidati. Io ne ho 38, so di cosa parlo.

    E guarda che lo so che un mezzo sorriso lo stai facendo.

  5. 15
    sarah -

    @andrea74
    guarda un uomo più grande può sempre trovarne una giovane e farsi una famiglia,io no e sento che mi avvicino ai trenta e vorrei costruire qualcosa con qualcuno e ovviamente non si possono fare le cose di fretta quindi il tempo che conosco qualcuno,lo frequento,ci vivo insieme passano anni e se non succede in un baleno mi ritroverei a 40 sola e depressa.CErco di non pensarci,non sto in casa a piangere,lavoro,leggo,disegno,vado in palestra,al mare eppure sento un dolore continuo che non mi lascia mai,ora sto cercando di rendere concreto un mio progetto,entro la primavera spero di lasciare finalmente questo paese dove non ho futuro perchè avere una paga da fame e buttarla per una piccola casa continuando a stringere per arrivare a fine mese non è la mia idea di vita,non voglio sopravvivere quindi cercherò di andarmene,ho paura,sarò sola,non è la prima volta che cambio città,mi sembra un circolo vizioso,tento di ricominciare e mi ritrovo sola come sempre,ho paura di cambiare di nuovo e fallire miseramente in tutto.Rischierò comunque perchè tanto non mi lascio nulla alle spalle,non ho nulla che mi trattiene,non amo questa città,non amo il mio lavoro e la mia casa…beh non è la mia casa,i mobili non sono neanche miei.Sarebbe bello per una volta iniziare un viaggio mano nella mano con qualcuno ma non c’è mai l’altra mano.

  6. 16
    oblivion -

    Sarah io questo non lo metto in dubbio, ma voglio dire che probabilmente, se sta cosa che non trovi l’uomo come piace a te succede spesso, è ora di capire il perchè e la tua parte di responsabilità in questo. Cioè mi viene da pensare all’aforisma di Einstein stra abusato in sto periodo di crisi: “se continui a fare le cose sempre nello stesso modo, non aspettarti che i risultati cambino”. Quindi mi pare di capire che per te “la storia si ripeta”, che alla fine trovi dei vampiri sentimentali aridi ed egocentrati in maniera imbarazzante. Quel che descrivi non è fantascienza, e penso che ognuno quando si innamora vuole dare il meglio al suo amato, fargli le sorprese anche solo per vedere il suo sorriso, è normalissimo! Ma per innamorarsi è necessario conoscersi, per imparare a capirsi, passare del tempo insieme… O almeno così credo io… Quindi penso che se non vuoi incappare in questo tipo di “stronzoni”, è meglio imparare a riconoscerli da subito, o comunque dopo poco tempo possono anche fingere ma poi si manifestano da sè. Per questo è meglio non lasciarli avvicinare troppo prima d’avere almeno un margine di sicurezza (poi sicuri del tutto non si può mai esserlo, il bello della vita!). Insomma mai fidarsi del “ma io non sono come gli altri” ahahahah, quelli là sono i primi ad essere “come tutti gli altri” e nemmeno ne sono consapevoli. Io sono una ragazza ed ho la tua età, e il primo ragazzo mio era proprio come gli uomini che hai incontrato te, uno freddo caratterialmente che non si capiva mai che cacchio gli passasse per la testa, a letto si faceva i cavoli suoi, uno che fino ad un minuto prima mi stava baciando e poco dopo con una freddezza glaciale mi fa “ci dobbiamo lasciare”. Io pensavo d’essere innamorata, nonostante questi difettucci che aveva e pensavo “beh io di certo non sono perfetta!”, ma intanto mi aveva svuotato di energie, ed ero convinta fosse solo colpa mia. Ma poi, col senno di poi, vedi che magari te ti sforzavi tanto per far funzionare le cose, e sti qua avevano proprio altre priorità che viaggiavano su binari diversi. Queste “brutte” esperienze ti servono Sarah e sono preziosissime per capire i tipi che devi evitare, per rintracciare i comportamenti “rivelatori”. Queste cose meravigliose che farai a chi amerai ti verranno spontanee, e anche al tuo lui verrà spontaneo fartele, fidati! Ma sono troppo preziose, quindi è meglio aspettare tutto il tempo necessario per capire se l’altra persona viaggia sulla stessa lunghezza d’onda, per costruire un rapporto di fiducia e vedere se quel ragazzo ha gli stessi valori tuoi. Perchè se non ce li ha, hai voglia a trattarlo come un principe, non apprezzerà, non capirà niente, e ti sforzerai di vedere una persona che in realtà non c’è. Ciao!

  7. 17
    Andrea74 -

    Sarah: oh ca zzo mi tocca farti i complimenti due volte nello stesso giorno? Non è che sto rin co gli onendo? Se fossi padre vorrei una figlia come TE.

    Questo passaggio..
    “lavoro,leggo,disegno,vado in palestra,al mare eppure sento un dolore continuo che non mi lascia mai,ora sto cercando di rendere concreto un mio progetto,entro la primavera spero di lasciare finalmente questo paese dove non ho futuro perchè avere una paga da fame e buttarla per una piccola casa continuando a stringere per arrivare a fine mese non è la mia idea di vita,non voglio sopravvivere quindi cercherò di andarmene”

    fa di TE una Vera Donna.

    Non so, ma per me un Uomo con le pallottole te lo trovi eccome. Sì sì. Non cambiare, baci platonicissimi.

  8. 18
    sarah -

    un uomo con le pallottole?non l’ho mai sentita questa espressione!

  9. 19
    Andrea74 -

    Un uomo con le palle, Sarah, cercavo di essere scherzoso!

  10. 20
    sarah -

    eh…sarebbe bello ma le palle le devo tirare fuori io mi sa.

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili