Salta i links e vai al contenuto

A volte mi sembra di non farcela

  

Salve a tutti. A volte sento proprio di non farcela.
Purtroppo provo un sentimento per una donna che è sposata. Ci siamo avvicinati così con tranquillità ed è nata una amicizia stupenda. Il suo matrimonio non va bene ed io ho sempre cercato di incoraggiarla e in ogni cosa l’ho sostenuta. Questa stupenda amicizia credo abbiamo superato il limite. Quando suo marito è fuori stiamo insieme, nel senso che ci vediamo spessissimo e trascorriamo del tempo insieme.
LEi con me sta benissimo e dice che per lei l’amicizia è più dell’amore. Secondo me no! il problema è che non sa forse cosa io sento per lei. Adesso è davvero tanto. Vorrei averla conosciuta prima e provare a stare con lei, ma purtroppo non si può. La penso sempre e mi manca da morire se non la sento o non la vedo un giorno. Noi ci sentiamo spessissimo e ci vediamo anche da soli alemeno una o due volte la settimana. Ma si può provare un sentimento per una donna sposata? Io non ci credevo eppure mi è capitato. Mi trovo troppo bene con lei.
Io non vorrei dirle quello che sento se no perdo o comunque rischio fortemente di perdere la sua amicizia facendola soffrire. A volte non capisco se anche lei sente qualcosa per me, ma sono della convinzione che un’amicizia per quanto sia forte non può essere così unita.
Quindi mi tengo tutto dentro e quando la vedo, non ci penso perchè sto così bene con lei… che tutto mi passa, poi però quando sono a casa da solo rifletto e sto molto male. Vorrei allontanare ma non ce la faccio, mi manca troppo e poi penso a lei che potrebbe starci male.
Se avete un consiglio o un parere, ad esempio se è giiusto non dire niente tenersi tutto dentro per paura di non ferirla, beh ditemelo. Se non fosse stata sopsata avrei fatto di tutto per averla, così no. Io non voglio essere la causa della fine di un matrimonio di una persona che voglio bene tantissimo. grazie

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti a

A volte mi sembra di non farcela

  1. 1
    toroseduto -

    Non credo che in lei ci sia amore per te. Fortunatamente non è successo ancora niente. Lei è in un momento di difficoltà, ha trovato inaspettatamente un salvagente. Se soffri tanto, rinuncia anche all’amicizia, a volte l’Amore richiede anche un sacrificio. E giusto e ti fa onore il fatto di non mettere a rischio un matrimonio. TS

  2. 2
    ale -

    “Se non fosse stata sposata avrei fatto di tutto per averla, così no. Io non voglio essere la causa della fine di un matrimonio di una persona che voglio bene tantissimo.” Infatti non vuoi e ti devi fermare. Mettiti nei panni del marito. Subire un tradimento o un abbandono per via di un essere che sta lì appostato in una unione è una morte spirituale che non hai idea, ti rovina la vita per sempre. E se lo facessero a te? Senza contare del resto che una sposata che da confidenza o cede alle avances di un terzo incomodo lo fa con tutti, dunque il gioco non vale la candela perché prima o poi le corna te le troveresti tu come è giusto che sia per la famosa legge del contrappasso.
    E’ giusto che la sostieni e la incoraggi in un momento un pò storto, e il sentimento che provi fa che ti ispiri per trovarne una libera, però continua a usare la testa come dimostri di star facendo nelle righe che ho copiato dalla tua lettera e datti prova di essere un vero uomo, almeno tu dignitoso in un mondo di terzi incomodi e vermi che si imbucano subdolamente nelle relazioni altrui, dai che gente libera ce n’è.

  3. 3
    sax7791 -

    Lo so Ale hai ragione. Ho avuto modo di poterci provare, ma non l’ho mai fatto. è ovvio che non ci sto bene perchè questa cosa è cresciuta tanto. è partito tutto dal nulla ed ora è arrivato il momento di fermarsi. Mi terrò tutto dentro non dirò nulla, alemo non le toglierò la persona importante che sono per lei ed io (per la prima volta in vita mia) mi accontenterò di una persona amica come lei e ce ne sono davvero poche. tra perderla del tutto e averla come amica, come persona com’è lei, scelgo la seconda. spero di trovare qualcuna col tempo con la quale possa trovarmi bene. grazie

  4. 4
    ale -

    Grande Sax, ad ogni modo meriti comprensione e rispetto per il tuo sentimento e per il ragionamento corretto che hai fatto. Resterai una persona dignitosa e affidabile per lei, poi chissà…In bocca al lupo.

  5. 5
    sax7791 -

    grazie Ale. Credo che hai capito davvero quale sia il mio sentimento e la mia situazione. Oggi dopo tanto è il primo giorno in cui non l’ho sentita e mi è mancata. è davvero brutto tenersi tutto dentro per evitare di crearle confusione e “dispiacere” e perderla del tutto. Mi basta restare una persona dignitosa e affidabile per lei…

  6. 6
    ale -

    Già..si crea un momento in cui è vero che si soffre per qualcosa ma credo che nel contempo si attuino delle riflessioni incredibili che altrimenti è difficile realizzare durante le normali faccende della vita. Le idee che svilupperai saranno preziose e ti faranno vedere con più cautela la situazione e capire meglio cosa ti occorre per davvero.

  7. 7
    dave -

    ciao sax leggo solo ora la tua lettera e, trovandomi anche io in una situazione di amore non corrisposto ormai da due anni, mi chiedevo come e se si fosse evoluta la situazione per la quale tanto soffrivi …

  8. 8
    sax7791 -

    Caro Dave, beh ti dico che il tempo attenua e soprattutto ti fa capire cosa puoi fare dove puoi arrivare e quando ti puoi o devi fermare. Uno scherzo del destino mi ha fatto “conoscere” una ragazza che conoscevo solo di vista. Piano piano ci siamo frequentati ed ho capito che questa è la persona giusta che cercavo. lei è riuscita a colpirmi. QUando ho capito che la donna sposata era attenuata ed ormai superata, considerando il fatto che come diceva Ale non ne valeva la pena anche perchè giustamente come “stuzzicava me” poteva stuzzicare altri, beh non mi andava… siamo rimasti amici, lei ci ha sofferto quando mi sono messo con la ragazza di ora, ha pure pinato al telefono…, am io ho scelto la ragione e non mi sentivo davvero felice in quel modo. Sarei stato felice di stare con una donna sposata? non per i pregiudizi, ma io non volevo stare con una persona cmq anche debole… Ho atteso ed ho capito cosa provo per questa ragazza che ho adesso e appena ho ritenuto giusto mi sn messo con lei. ora sono felicemente fidanzato da un tre mesetti… ogni tanto mi rivedo con la ragazza sposata, ma così perchè ci incontriamo per strada… ci salutiamo due chiaccherate, ma quando lei prende il discorso che vuole divorziare io scappo via…! caro dave devi farti forza e capire… ma solo il tempo ti darà le risposte che cerchi

  9. 9
    edivad -

    spero tanto tu abbia ragione … dentro me ho la sensazione di stare urlando mentre fuori mostro un viso imperturbabile, e questa cosa mi sta devastando. del resto ho gia reso partecipi tutte le persone che mi vogliono bene della mia situazione e ormai nessuno ne vuol piu sentir parlare … giustamente perchè la cosa fa male solo a me e sono l unico che sembra non volerlo capire. comunque vedremo e speriamo soprattutto … grazie del sostegno 🙂

  10. 10
    sax7791 -

    tu solo ce la puoi fare e ce la devi fare… combatti, ma soprattutto capisci! Una persona che è sposata è sempre sposata. Io sono sicuro che nel tuo momento più buio troverai qualcuno di importante come è successo a me! forza… non metterti in rogne. e poi se una donna cede ad un altro, lo rifarà… è così…!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili