Salta i links e vai al contenuto

Non dice all’ex che si è rifatta una vita

Ciao a tutti,
sono un ragazzo di 26anni, fidanzato da circa 7 mesi con una ragazza di 23… le cose tra noi vanno bene, ma c’è una cosa che ancora non riesco a capire…
Vi spiego: lei esce da una storia di 7 anni con il suo ex, praticamente ci è cresciuta insieme, poi ci sono stati alcuni tira e molla, fino a quando sono apparso nella sua vita proprio mentre ci si stava riavvicinando… lei di punto in bianco ha smesso di riavvicinarsi e senza fargli capire perché pian piano si sono allontanati… ma sempre mantenendo un contatto semi-fisso: o si sentivano a telefono oppure si vedevano per andare a vedere insieme il figlio della sorella di questo ex(poiché lei l’ha retto al battesimo).
Nel frattempo la storia con me andava avanti, di questa cosa ne avevamo parlato ed io gli ho detto che comunque capivo l’importanza di questa persona e la volontà di mantenersi in contatto, ma non accettavo che comunque lui non sapesse che lei si stava rifacendo una vita con un altra persona.
In questi mesi abbiamo litigato solo per questa questione…
Circa un mese fa, io l’ho accompagnata ad un esame, e poi dopo tutti a mangiare fuori quando.. arriva una telefonata… è lui… e lei tranquilla prende e risponde e ci parla… sono rimasto molto infastidito… non per il gesto… io accetterei una cosa cosi… a patto che però lui accettasse che lei sta con un altro…
Ho scoperto parlando con lei che lo fa perchè è un egoista e lo vuole vicino cosi… ma a me questa cosa non fa star bene… anche perche quel giorno ne è nata una brutta lite che come conclusione per risolvere i problemi, lei ha deciso di non dirmi più se lo sente o meno, soltanto se glielo chiederò lei me lo dirà.
E’ passato un mesetto e sento che il rapporto non è più come prima…
Cosa ne pensate? io so che mi ama, ma non capisco perche è disposta anche a creare problemi tra noi pur di non dirglielo… ritenete sia anche un problema mio? o sto sbagliando tutto?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

12 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Spectre -

    Che hai ragione a chiederle di essere chiara, perché ti metti nei panni dell’altro. Mi sa che lo sai pure tu, ma questa cosa lei l’ha nel DNA, quindi il prox a ricevere un trattamento anche solo simile a questo, potresti essere tu.

  2. 2
    Ari -

    Io credo che lei sia costituzionalmente bigama.
    Le piacerebbe avere almeno un paio di mariti, insomma.
    Rifletti se la cosa possa andare bene anche a te. Non si sa mai.

  3. 3
    Rick Blaine -

    mmh..o lei è una veramente tosta e sente il suo ex solo in amicizia e per farlo zerbinare ma cmq ama te….oppure..

    oppure comincia pure a preoccuparti…in fondo l’altro essendo un uomo non puo provare amicizia…ci prova e ci provera sempre…non so…se vuoi un pessimo consiglio
    piu che lei io affronterei a muso duro lui…al massimo salta tutto e tu non perdi nulla…magari soffri un pò ma non molto…se entrambi hanno una dipendenza affettiva che se ne vadano a spasso…tranquillo che ne trovi di più intelligenti che magari si rendono conto di quanto sia scorretto questo comportamento…

    Fagli una sceneggiata napoletana e se non gli va bene…mollala li in mezzo alla strada…e cmq cattivo consiglio per cattivo consiglio…comincia a guardarti attorno magari cè qualche ragazza che ti guarda e tu non te ne accorgi perchè sei assorbito da questa…insomma..usa la dottrina bush..un bel tradimento “preventivo” che non si sa mai..eheheh…

  4. 4
    guerriero -

    quello che meritano i terzi incomodi, chi di spada ferisce di spada perisce

  5. 5
    tenebross -

    che intendi guerriero?
    pensi che debba affrontare lui senza dirlo a lei?
    questa cosa mi allontana perche razionalmente nn capisco perchè andrebbe a litigare con me piuttosto che nn affrontare sta cosa con lui…

  6. 6
    guerriero -

    ti sei comportato da terzo incomodo un po vigliacchetto,in qualche modo anche la causa della rottura tra loro due, hai agito nell’ombra, e adesso devi assumerti le responsabilità, lei ovviamente è una immatura visto il comportamento, ma se affronti lui probabilmente prendi legnate, così come le prenderebbe lei.Io ti consiglio di mollare lei perchè una che si comporta così farà uguale con te, prima o poi. Se invece vuoi continuare, prendi lei e le dici che: o sta con te o si rimette con l’altro, ci vuole chiarezza e coraggio

  7. 7
    tenebross -

    no aspetta…io l ho conosciuta e sapevo che s erano lasciati qualche mese prima,sapevo che era libera e che proprio lei l aveva lasciato…sicuramente parlare con lui nn credo sortirebbe effetti positivi…il fatto è che lei se lo vuole tenere così…vicino ed ignaro..lei mi dice di stare tranquillo,ma la cosa che mi fa innervosire è che dice che i problemi me li creo io…secondo voi una situazione del genere è normale???
    accetto che possa rimanere nella sua vita,ma con bei delineati a lui,che poi potrà decidere se stargli bene o sparire,questo in base alla sua intelligenza e soprattutto se riesce ad andare oltre la possessività.

  8. 8
    guerriero -

    ok allora, ti conviene allontanarti, questa persona nn mi convince.Lasciala perdere

  9. 9
    tenebross -

    mi sa che hai ragione te.
    grazie a tutti per i consigli,mi siete stati davvero d aiuto.
    grazie guerriero per avermela fatta vedere la situazione sotto aspetti che nemmeno mi ci ero soffermato.

  10. 10
    guerriero -

    sono esperienze che aiutano a crescere, fidati

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili