Salta i links e vai al contenuto

Non so cosa fare (2)

Lettere scritte dall'autore  

Io e la mia compagna (non conviventi) stiamo insieme da 6 anni, siamo una coppia matura e siamo stati molto bene insieme, ma negli ultimi tempi le cose si sono complicate un po, per vari motivi (secondo lei per colpa mia) mi ha detto di non sentire più amore per me, ovviamente ci sono rimasto malissimo e credetemi ho cercato di fare di tutto per tenere in piedi il nostro rapporto, ma non è stato facile, lei per ben due volte mi ha detto che era finita e io sono sempre riuscito a tirare avanti per cercare una soluzione, ultimamente abbiamo trovato una sorta di accordo basato su di un nuovo modo di stare insieme, non scandito dalle frequenze degli anni precedenti ma più basato sulla istintualità, anche se lei continua a dirmi di non amarmi più. Ok tutto bene fino all’altro giorno, quando lei mi chiama per dirmi tutta felice che sarebbe andata su un’isola (famosa) non in italia, per raggiungere suo figlio presente li per lavoro. Lei dice per andare a trovare il figlio, ma in realtà si tratta di stare li per ben 15 giorni di fatto da sola perchè il figlio passerà di sicuro con lei pochissimo tempo. A queste sue parole io ovviamente non ho reagito bene, o almeno non come lei si aspettava, ma come potevo reagire secondo voi? Io le ho detto chiaramente che la cosa non mi piaceva affatto, io sono ancora innamorato follemente di lei (e questo mi frega) mentre a lei di me non importa niente da un punto di vista sentimentale, questo mi mette in profonda crisi, come posso avere fiducia in lei sapendola sola in un posto come quello pieno di opportunità (e ci siamo capiti credo)? Gia sarebbe difficile credo anche sapendo con certezza che mi ama figuriamoci così. Cosa posso fare, certo non voglio che non vada, se è quello che desidera è giusto che lo faccia e credetemi da un certo punto di vista sono felice per lei che riesce a fare una cosa che desidera tanto, ma allo stesso tempo sento dentro di me un’angoscia enorme. E’ normale? O sono io anormale?

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Sandro82 -

    Quello che provi è normalissimo, ci mancherebbe. Inoltre hai ragione nel temere che approfitti delle tante opportunità; cavolo, tradiscono quando dicono di amarti, figurati se già ti ha detto chiaramente che non ti ama più. Qui arriviamo alla mia domanda: ancora che ci stai a fare con una che dice di non amarti? Le donne saltano su c...i altrui per molto meno. Te lo deve mettere per iscritto?
    Mi dispiace essere così duro, ma è così che vanno le cose. Capisco come ti senti: amare senza essere amati è terribile. A questo punto meglio solo.

  2. 2
    Rossella -

    L’uomo e’ guidato dall’istinto a evitare le discussioni perche’ vuole unirsi alla donna. Ti consiglio di lasciarla fare perche’ ha bisogno di sentire la tua presenza. Al momento sostiene di non amarti perche’ tra di voi manca l’intimita’ che dovrebbe esserci tra un uomo ed una donna. L’uomo che manifesta il suo carattere nel rapporto di coppia finisce per apparire come un uomo che non ti vede come una donna. Mi rendo conto che non e’ semplice, occorre tanta fede… devi credere nel vincolo e nella sua indissolubilita’ per anteporre le sue esigenze alla tua stanchezza. Alla fine sarai ripagato dalla sua serenita’… e’ questo quello che dovrebbe contare per un uomo!

  3. 3
    ets -

    Dovresti spiegare che ci stai a fare con una persona che ha detto più e più volte di non amarti più e di voler chiudere.
    Il rapporto non può essere univoco.
    L’unica cosa sensata è quella di farla andare sull’isola con il terzo incomodo perchè è ovvio che c’è e lasciarla andare, lasciala libera. E tu sparisci dalla sua vita per riappropriarti di te e della tua dignità.
    Le relazioni finiscono, che ci vuoi fare?

  4. 4
    Yog -

    Propendo per la tua anormalità. Se lei non è più innamorata, stai solo perdendo tempo e ti fai il fegato grosso per niente. Comunque anche se lei se la spassa un paio di settimane, che vuoi che sia? Mica si consuma!

  5. 5
    Paolo83 -

    Quetsa lettera è uno scherzo, vero? Cioè vuoi farci davvero credere che saresti pronto a “sottostare” alle richieste di una persona che esplicitamente dice di non amarti??? Amico hai raggiunto l’ abisso, il punto più basso. Se decidi di rimanere al fianco di una donna a cui non interessi più, vuol dire che sei un debole, non hai le palle per troncare la relazione e sei più colpevole di lei, in quanto non la lasci solo per paura di rimanere solo e non certamente per amore. Ascoltami, si fotta lei, si fottano le due settimanete e si fotta la sua bella isola del ca..o Non ti ama più? Mandala a fanculo, ci sono migliaia di donne pronte ad amarti devi solo trovare la forza e il coraggio di rimetterti in gioco!!!

  6. 6
    rossana -

    Esso,
    mi sa che, purtroppo, nonostante tutti i tuoi sforzi per tenerla legata a te, lei è già lontana, se non altro nel pensiero.

    fattene una ragione, se puoi, e lasciala andare. tanto temo proprio che tu non abbia più alcun modo di fermarla.

    scusa la schiettezza. un abbraccio.

  7. 7
    Paxissimo -

    Zio hai già le corna in testa.

    Come minimo.

  8. 8
    Condor -

    Caro Esso,
    come detto giustamente dagli altri utenti del forum, la vostra storia è finita, e al 99% ha una altro, con cui probabilmente va sull’isola!
    Il figlio è solo una scusa!
    Il mio consiglio è di lasciarla andare, e quando torna non farti più trovare.
    Eliminala dalla tua vita, prima che lei elimini te.
    E’ dura, soprattutto in età matura, ma purtroppo tu per lei sei già un lontano ricordo…. e vali esattamente come una scarpa vecchia!
    Non vado oltre perché non sei ancora pronto per accettare la verità e la realtà.

  9. 9
    Esso -

    Condivido tutti i vostri pensieri, sto solo raccogliendo le forze per fare quello che va fatto…so che starò da cane dopo, ma non ho alternative.

  10. 10
    Guerriero resiliente -

    Fanculizzala, però. Merita di essere mandata a stendere perché sicuramente ti ha già cornificato e perché così tu incominci a riacquistare autostima. Che non ti venga in mente di “augurarle ogni bene” o minchiate simili. Buttale merda addosso e chiudi i contatti per sempre.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili