Salta i links e vai al contenuto

Non ci capisco più nulla……

Ho lasciato il mio ex fidanzato all’inizio dell’estate a causa di una forte gelosia che lui nutriva nei miei confronti e che io non riuscivo spesso a sopportare. Sono stata malissimo perchè ne ero e ne sono tutt’ora innamorata persa,e lui lo era di me..qualche giorno dopo averlo lasciato ho provato a sistemare le cose sentendomi dire che lui indietro non sarebbe tornato,piuttosto avrebbe preferito soffrire. Durante tutta l’estate ogni volta che ci incontravamo c’erano continui sguardi fra di noi, come a “controllarci”…ma quando gli scrivevo o non mi rispondeva o continuava a dirmi che non sarebbe tornato sui suoi passi. Ad agosto ho saputo che frequentava un’altra ragazza, non sono riuscita ad accettare la cosa e quindi ho provato a cercarlo dopo un mese di assoluto silenzio. Da li abbiamo iniziato a sentirci di nuovo, ma sosteneva comunque che non avrebbe voluto approfondire il nostro rapporto e che ci saremmo potuti sentire solo una volta ogni tanto. Non è affatto stato così, ha iniziato a cercarmi giorno e notte, a dirmi tutto ciò che faceva, a voler sapere tutto ciò che facevo io.. Ci siamo anche visti e guardandomi negli occhi mi ha detto che nei miei confronti prova troppo rispetto e che io per lui non sono come le altre..poi ha detto “chissà perché”…..io non ho avuto il coraggio di dire nulla e mi sono solamente limitata a girarmi dalla parte opposta. Con la ragazza con cui si frequentava ha tagliato tutti i rapporti, era un po come se stessimo di nuovo insieme..ma dopo due mesi si allontanato di nuovo, anche se comunque da li a questa parte non abbiamo mai smesso del tutto di sentirci. Spesso ci scriviamo, quando ho dei problemi è sempre il primo a starmi accanto, a consolarmi, a tirarmi su il morale. Quando avviene qualcosa di importante nella sua vita me lo racconta immediatamente, auguri da parte sua per ogni tipo di festa. Non credo che questo possa essere definito ‘La chiusura di una storia’. Era innamoratissimo di me, l’ultima volta che siamo stati insieme mi ha anche detto che certe emozioni lui le ha provate solo ed esclusivamente con me.. Ed ho la consapevolezza di essere stata la più importante in assoluto per lui. Lo dimostra il fatto che ne prima ne dopo di me ha avuto storie serie oltre alla mia.. Fino all’altra sera gli ho fatto leggere un messaggio che ho ricevuto da un’amica con scritte delle bellissime qualità sulla mia persona e lui mi ha detto che in effetti quelle cose scritte sono tutte vere. E allora? Io non ci credo che di me non gli interessi più nulla! Non ci credo! Perché se così fosse allora ci sarebbe totale indifferenza da parte sua,avrebbe già chiuso tutte le porte. Invece è come se avessimo lasciato la porta aperta a qualcosa, ma non so bene a cosa… Come dovrei comportarmi? Ultimamente quando ci sentiamo,spesso a un certo punto non risponde più…è questo che mi mette qualche dubbio in più..ma non mi va di domandargli il motivo. So solo che sto male, che mi manca, e che dato il suo comportamento da persona non indifferente, sono fermamente convinta che qualche sentimento lo prova ancora. Il giorno prima di lasciarlo abbiamo litigato, litigavamo ogni giorno,ad ogni ora senza tregua..e con le lacrime agli occhi mi diceva che tutta quella situazione di litigi e cose varie lo faceva soffrire… In più l’ho anche lasciato…che stupida.. Come dovrei comportarmi secondo voi? Posso avere ancora una speranza?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    serenella -

    cara g, vuoi un consiglio? Lascia stare! Si sta divertendo con te. Io credo, anzi ne sono sicura: si sente ancora con l’altra, ma ama stare con 2 piedi in una scarpa! Se vuoi soffrire fallo pure, ma a mio parere, è da lasciar cuocere nel suo brodo. Auguri e scrivi per farci sapere!

  2. 2
    Aton -

    Chi può stare con due piedi in una scarpa, fa bene a starci. Beato lui. È più difficile stare con un piede in due scarpe. Mi hai capito? Uso espressioni zen, ma nemmeno troppo.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili