Salta i links e vai al contenuto

2 mesi e non capisco niente

Salve a tutti dopo aver letto diverse storie su questo sito voglio raccontare anche io la mia nella speranza di riuscire a sfogarmi e per confrontarmi con i pareri di altre persone. Da circa 2 mesi a questa parte, io lo ricollego al 6 gennaio giorno in cui lei mi ha scritto per sms che per il mio bene era meglio che noi ci lasciassimo perché lei non capiva più cosa le stava succedendo cosa provava, stava cambiando e non capiva come e che io meritavo di più dalla vita di una ragazza come lei, credo purtroppo che a causa della sua superficialità si riferisse quasi esclusivamente alla vita universitaria dato che a me va a gonfie vele mentre lei in 2 anni ha fatto 3 esami (due dove l’ho dovuta accompagnare di persona a Napoli per farle coraggio ed in entrambi i casi il 6 ottobre del 2010 e del 2011) . A parte questo piccolo excursus, le scuse migliori che mi sa dare è che io non la rendevo più partecipe della mia vita, perché a capodanno non sono sceso con lei… Ma dico io se il 30 ti dico domani sera ci andiamo a vedere i fuochi? e tu mi rispondi no mi dispiace dopo la morte di nonna non mi va di lasciare nonna da sola, e te lo richiedo il 31 mattina e rispondi lo stesso poi arriva il 31 sera ed in testa mia ti mando un sms perché penso magari ha cambiato idea e voglio fare un ultimo tentativo e mi dici è troppo tardi me lo dovevi chiedere prima, mah… poi si ricollegò al fatto che anche a San Matteo (io sono di Salerno) io me ne scesi da solo a vedere i fuochi e che non la volevo, non è vero!!! lei voleva scendere con me ma anche con l’amica e il fidanzato, dico io non ci vediamo da 10 giorni e cosa vuoi fare???? scendere con un’altra coppia, che tra le altre cose ci uscivamo tutti i santi sabati sera e lei stava tutti i giorni con lei, capisco essere migliori amiche ma io che ero il ragazzo e non la vedevo mai perché a detta sua non aveva mai tempo che dovevo fare???? A queste due scemenze si unisce il fatto che mi dice ti credevo più uomo!! Le chiedo perché mi dici questa cosa (sminuito nell’orgoglio) e lei dice quando ci dovevi essere non ci sei stato e allora capisco che si riferisce immediatamente alla morte della nonna, il tutto perché???? perché sono arrivato dopo due ore, certo l’sms che ho mandato “fammi sapere quando posso scendere che vengo a fare le condoglianze” era decisamente fuori luogo ma essendo fortunato avendo ancora 4 nonni ed una bisnonna non sapevo come comportarmi e poi io ho una paura incredibile della morte (retaggio infantile di funerali un po’ brutti) . Lei diceva che le due ore di ritardo erano inaccettabili e che dovevo essere il primo lì e non la sua amica… ha ragione purtroppo è andata così, il giorno dopo c’era il funerale non me lo aveva neanche detto dove e quando… vallo a scoprì… comunque mi inserisco nel corteo e me la prendo sotto braccio poi mi metto vicino a lei al secondo banco a 3 metri dalla bara, marò volevo morire mi faceva una impressione (lo so è na cosa infantile ma più forte di me) ma per lei stavo là, dopo la accompagno pure al cimitero (posto sempre evitato perché una volta sono quasi svenuto nei pressi della camera mortuaria) stavolta per starle vicino ci entro ma ad un certo punto non ce la faccio più e sono dovuto uscire, dopo finisce tutto e ce ne andiamo, lei in quel periodo doveva andare in francia a studiare un mese non voleva più perché era troppo triste io a dir il vero ero contento però poi mi faccio un’analisi di coscienza e la convinco a partire così si riprendeva un po’ dalla botta, parte e ci sentiamo tutti i giorni a ferragosto la vado a trovare sempre con la solita coppia al seguito -_-, altro motivo di discussione perché cavolo andiamo a parigi vorrei stare solo con te non con due che su 5 giorni hanno fatto 4 di appiccicate, e pure in quel caso sono io il malamente che non capisce niente. Questo periodo di confusione non era neanche nuovo, già l’anno prima sempre sotto natale, mi disse che non sapeva cosa provava, mandò all’aria anche un piccolo viaggetto, soldi persi e tutto, però la rivolevo e la riconquistai. Fatto sta che in entrambi i casi era cambiata dopo aver iniziato a frequentare l’anno prima una vecchia amica che faceva tutta la libertina, e quest’anno dopo aver reiniziato a frequentare una che trattava con le pezze al culo il ragazzo cosa che io non volevo accettare assolutamente su di me io ti rispetto e tu mi devi rispettare… Riprendendo il filo, io le dico che dopo 5 anni e mezzo è assurdo che mi lasciasse per sms senza un confronto personale. Fatto sta dopo una settimana riesco finalmente a ottenere questo faccia a faccia, lei incomincia a dire che mi ama ma che ha preso questa decisione per il mio bene che è meglio così ecc allora tra un misto di rabbia e di paura scoppio a piangere e lei resta inerme non sa che fare dopo un po’ mi riesco a calmare mi abbraccia mi bacia appassionatamente e comincia a dire spero che ci succeda lo stesso che è successo ad una sua amica che il ragazzo le aveva detto ci siamo incontrati nel momento sbagliato e poi dopo 6 mesi si sono messi assieme e sono contenti. Io a queste parole illuso mi tranquillizzo e lì per lì non realizzo la cosa, la accompagno a casa e per qualche giorno mi faccio ancora sentire. Lei in tutto ciò voleva una pausa, ma dico io che ca**o di pausa serve o sai o non sai quello che provi. Le dico sono convinto che hai un altro e lei dice vuoi smetterla non voglio nessuno voglio solo stare da sola e ritrovarmi perché ho perso i miei equilibri ed i miei obiettivi, allora decido di non farmi più sentire ma dovevamo risolvere un problema relativo alla scheda sim che era intestata a me, allora ci incontriamo e si porta sempre sta amica io allora non le saluto neanche e me ne vado dal negozio dopo aver fatto il tutto lei mi dice di aspettare e mi dice mi dispiace, io le dico non fa niente e senza salutarle me ne vado, dopo qualche giorno ci sentiamo e lei mi dice “sembravo non esistessi per te era come se fossi morta” e io le dico mi hai ferito troppo, passa il tempo e non la sento più. In questo lasso di tempo mi sfogo su facebook dicendo che le persone sono tutte uguali prima fanno vedere che ti vogliono bene e poi ti lasciano come un cane, aggiungendo anche cose del tipo sei brutta viziata infantile ecc sei per me come la zavorra di una mongolfiera, lei ancora controllava e mi dice ho capito finalmente chi sei e come sei fatto meglio l’amore sai non ci fa vedere le cose per come sono invece di pensare a me pensa alle tue amichette (ma quali?? ) , al ché le rispondo tu non mi conosci proprio e proprio tu di amore non me ne puoi parlare smettila tu e le amiche tue di controllarmi, nel frattempo inizio a fare salsa con una mia amica e lei va in gelosia ma non si fa sentire, allora una settimana fa la vedo in un locale dove andavamo sempre assieme, mannaggia, e lì mi esce uno sguardo schifato lei se ne accorge e se ne voleva andare ma l’amica la spinge ad entrare io stavo con un odio addosso ed una rabbia mai provati prima ma riuscii a non farmi prendere dalla situazione, in settimana ci siamo dovuti sentire perché la wind aveva problemi e c’era bisogna della “signora” per risolverli al ché le dico non so come siamo arrivati a volerci così tanto male non so (proprio come la canzone) e lei risponde che non mi ha mai voluto male anzi e rinnega pure di non aver mai detto che non mi amava (usa il verbo al passato! ) allora le mando un paio di sms con domande e augurandole di essere felice col nuovo tipo (non credo ci sia perché sta sempre con sta amica) ma non risponde mai e allora dopo qualche ora mi manda un sms con scritto che ha risolto con la wind e le rispondo ora è veramente la fine e lei dice per quel che può contare abbia cura di te e buon allenamento, io le rispondo grazie ti porterò con me ma non farti più sentire che mi fa male lasciami stare. Diciamo che bene o male le cose importanti le ho dette, a distanza di quasi 2 mesi provo un profondo odio, che giovedì scorso stranamente si stava trasformando in perdono, alcune volte vorrei un suo ritorno ma non si è mai fatta sentire di sua spontanea volontà se non in corrispondenza allo sfogo, ma alla fine il ritorno non lo accetterei neanche perché a livello razionale so che sarebbe un suicidio si ripeterebbe tutto e starei ancora più male, queste ferite sanguinerebbero sempre. Fatto sta che alterno momenti di vera depressione a momenti di spensieratezza quasi assoluta, non ce la faccio più, vorrei solo dimenticare subito ricominciare a ridere senza aver per forza bisogno degli amici, ho cercato di reagire subito, ma non capisco cosa mi succede : ( l’ho amata per 5 anni e mezzo, con tutto me stesso e ora sono solo, per fortuna che ho gli amici, però così perdi fiducia nelle persone non riesci più a fidarti di nessuno ma che caspita mi ha scombussolato una vita : ( sono in una confusione nerissima e vorrei rivedere la luce ma non ci riesco : ( ( (

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti a

2 mesi e non capisco niente

  1. 1
    Monica -

    mi dispiace davvero per quello che stai passando… per esperienza ti dico che ci vorranno un pò di mesi per riprenderti dalla grande delusione, capisco che non ti fidi di nessuno ma voglio dirti che non devi chiuderti in te stesso o meglio non crearti una corazza che faccia allontanare tutti da te.. in questi i casi gli amici sono molto importanti; lei tirando le somme era molto confusa non aveva fiducia in se stessa e allontanarsi da te le è sembrata la soluzione più semplice ed efficace…magari un giorno tornerete insieme ma non devi vivere aspettando quel giorno che non sai se ci sarà… soffrirai proverai rabbia dolore sentirai di esser stato tradito nel profondo ma una persona che non ama se stessa non può amare nessun altro…fatti forza

  2. 2
    BlueRose -

    Non c’è molto da dire, sai?
    Credo sia stato meglio così, perché quella ragazza era proprio egoista e ti incolpava di colpe che non avevi, tra l’altro.
    Questo genere di persone è proprio da evitare.

    ti auguro di ritornare a sorridere.

  3. 3
    Alastor -

    Benvenuto nel club fratello…
    Potevi scrivere la storia senza tanti dettagli,tanto il copione lo conoscono già un pò tutti…stesso epilogo del 80% delle storie che stanno su questo sito.
    Dai suu un po paraculo la tua tipa…ti molla e poi dice spero che tra mesi/anni ci rincontriamo,che cazz—ata.
    Ti ha riempito di minchi__ate
    Poi dopo 5 anni e mezzo ti lascia per sms?? O_o
    Per andarsene a fare i comodi suoi in giro…
    Amico ci sono tante cose che secondo me,non sai tanti retroscena dei quali non verrai mai messo al corrente.
    Ha conosciuto un altro che le fa provare cose nuove,la percentuale per qui qualcuno lascia per stare solo è davvero bassa,spero che non sia il tuo caso ma apri gli occhi,non star li a sperare ti logori dentro.
    Eclissati,per lei non esisti più, no contact ad oltranza la miglior cura per te, e non per farla ritornare,non cercarla sparisci,tu non hai bisogno d una cosi e lei deve saperlo…divertiti fai qualunque cosa possa distrarti ma vai avanti.
    Non portare rancore o roba simile,sarebbe inutile…
    Domandati solo quanto ne vale la pena aver al tuo fianco una che non ti rispetta e dopo 5 anni ti congeda per sms…dimmi tu meriti questo?
    Per quanto lei ,ai tuoi occhi possa essere unica,mozzafiato,bella ecc
    Ma una persona cosi da 1 a 10 quanto vale??
    È dura e alcune mie parole possono essere brusche ma ci sono passato e ci sto passando, dovrai accettare che “L’angelo” che hai avuto vicino tutto questo tempo non c’è più o forse non c’è mai stato,le persona cambiano si scoprono diverse,e poteva succedere anche a te,è solo questione di tempo e di accettare il tutto…tu dirai e chi sei tu per dirlo mica hai la verità in tasca, è vero non sono nessuno solo un ragazzo come te e come tanti altri, sono semplicemente davvero stufo d sentire sempre le stesse storie che si ripetono all infinito,cerco d guardare in faccia la realtà..senza fare distinzione tra uomini e donne…la salita è dura durissima,ma comincerai a vedere la luce lassù dove si respira aria più pulita…e loro rimarranno nel loro torpore,e nelle loro menzogne…sono cicatrici che t segnano e ti fanno crescere anche se il prezzo da pagare è altissimo…ma non sei solo guardati attorno vivi!

  4. 4
    oraziociro -

    oggi a sorpresa mi arriva un sms dove dice che x problemi alla fine cambia numero, allora io che stavo tranquillo una volta ogni tanto cado di nuovo in agitazione e le scrivo che è stata falsa e scorretta con me e non mi meritavo tutto questo, lei di contro risponde che crede a tutto quel che ha detto e dice ancora che amare lo si può fard in tanti modi… poi mi dice che è dispiaciuta per non essersi fatta sentire ma era rimasta male che hk iniziato a ballare e che aveva letto il mio sfogo e diceva che l’avevo presa in giro per 5 anni e mezzo, io nn so che fare da una parte quasi spero che torni, ma so che non avrò mai più fiducia in lei pef vone mi ha trattato e per come si comporta ora, cioè se ami non cambi numero non lasci la persona amata ecc e in tutto ciò mi ha detto anche che non l’ho mai capita e che è dispiaciuta per il fatto che penso che mi ha trattato una schifezza, cioè mo sono proprio confuso… razionalmente voglio chiudere definitivamente ma sembra impossibile ca**o non ce la faccio, pensare che poi se la prenderà un altro ragazzo mi distrugge 🙁 siamo praticamente cresciuti assieme e se ne viene che è cambiata 🙁

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili